Fender American Standard Stratocaster VS Yamaha Pacifica 812

Le chitarre Fender

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul, ][AnDrE][

Rispondi
Avatar utente
Frusciante
Maestro
Maestro
Messaggi: 9053
Iscritto il: 19 nov 2007, 16:28

Fender American Standard Stratocaster VS Yamaha Pacifica 812

Messaggio da Frusciante » 21 mar 2008, 12:36

Ciao ragazzi, l'altro giorno mi è venuta un ideuzza(e se non sbaglio la rivelai anche qui su Neesk) allettante che potrebbe far uscire fuori una buona chitarra con ottime meccaniche e pick up e confrontarla con una "icona" come la Fender Stratocaster Americana Standard.

Se prendiamo una Yamaha Pacifica 812v(590euro) con:
Corpo: Ontano
Top: Acero fiammato
Manico: Acero, bolt-on
Tastiera: Palissandro
Segnatasti: Acrilico bianco
Head Logo: Screen Printing
Lunghezza della scala: 25-1/2’’
Meccanica: Sperzel Trim-lok (US Made)[autobloccanti]
Pickup:
• Seymour Duncan Vintage Staggered
• Seymour Duncan The JB
Pickup Ring: Metallo Nickel Plated
Ponte: RGX Tremolo
Controlli: Master Volume, Master Tone (w/Tap Sw.), 5-Way Sw.
Colore hardware: Nickel
Colori del corpo: Old Violin Sunburst
http://shop2.acusticanapoli.com/files/483_0.jpg
e gli cambiamo i pick up(per esempio con dei texas special come single coil) e forse anche il ponte, avremo una chitarra di un buon livello che si avvicini o addirittura superi la Strato americana(950euro)????:

Body Alder
Neck Maple, Modern “C” Shape
Fingerboard Rosewood 9.5” Radius (241mm)
22 Medium Jumbo Frets +
3 American Strat® Single-Coil Pickups
Controls Master Volume,
Tone 1. (Neck Pickup),
Tone 2. Delta Tone™ (“Delta Tone” system includes high output bridge pickup and special No-Load tone control for Middle and Bridge Pickups)
Pickup Switching 5-Position
Bridge 2-Point Synchronized Tremolo with New American Standard Bent Steel Saddles

Machine Heads Fender® Deluxe Staggered Cast/Sealed Tuning Machines
Hardware Chrome
Pickguard 3-Ply Parchment
Scale Length 25.5” (648 mm)
Width at Nut 1.685” (42.8 mm)
http://shop2.acusticanapoli.com/files/298_0.jpg
un amico ha scritto:V. prima di uscire, deve chiedere il permesso alla chitarra.
un altro amico ha scritto:wa ma stai ancora suonando? sì e fierr! Pigliatell' na pausa.
http://24.media.tumblr.com/tumblr_lkl20 ... o1_400.gif :fumato:


Avatar utente
Frank Flicker
Maestro
Maestro
Messaggi: 5930
Iscritto il: 10 mag 2007, 13:39
Località: bergamo/brescia

Re: Fender American Standard Stratocaster VS Yamaha Pacifica 812

Messaggio da Frank Flicker » 21 mar 2008, 16:12

mah, non saprei. tieni conto che cambiare i pu e roba varia è una bella spesa e si fa presto a salire con il prezzo. oltretutto otterresti uno strumento considerato di livello medio con le stesse caratteristiche di uno considerato di alto livello. non so quanto ti convenga

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: Fender American Standard Stratocaster VS Yamaha Pacifica 812

Messaggio da jack_trinidad » 21 mar 2008, 16:15

Quoto Frank...non sono sicuro che ti convenga...sarebbe meglio aspettare e prendere Fender...
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

Avatar utente
Cosimino
Maestro
Maestro
Messaggi: 6470
Iscritto il: 16 dic 2006, 12:35
Località: modena

Re: Fender American Standard Stratocaster VS Yamaha Pacifica 812

Messaggio da Cosimino » 21 mar 2008, 17:20

Be bisognerebbe vedere che ponte e che pick up vuoi mettere con i rispettivi prezzi, e poi sapere fai il lavoro da solo o lo fai fare a un liutaio, perchè se lo fa il liutaio non penso proprio ti convenga... però se prendi pezzi usati e ben tenuti e fai il lavoro tu di certo qualcosa la risparmi, poi per quanto riguarda il risultato finale non saprei!
comunque sul ponte sicuramente cambiarlo non è difficile magari la regolazione è rognosa, però se lo cambi tu e poi lo fai regolare ad un liutaio con controllo del manico spendi sui 15 euro (quanto ho speso io), e così qualcosa la risparmi! insomma ci sono taaaanti fattori da considerare nell'operazione!


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti