American Special Stratocaster® HSS

Le chitarre Fender

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul, ][AnDrE][

Avatar utente
Lollo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2467
Iscritto il: 20 mar 2007, 13:48

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da Lollo » 23 mag 2011, 16:54

Sarò tamarro ma a me il palettone su strato piace :Very Happy:

Qualche settimana fa ho visto un chitarrista della zona che si è fatto costruire una stratocaster di liuteria (una HSH, bestemmia voi direte, e io sono d'accordo con voi) che ha la paletta Tele..... davvero bella imho
Gibson Les Paul Standard 2008 Honeyburst
Fender Telecaster American Standard (Black)
Takamine Santa Fè TAC11C
Cort Kx Custom
Marshall JCM 2000 TSL602
Fender Blues Junior III
Ibanez Tube Screamer TS808HW Hand Wired
Marshall MS-4 Microstack
Zoom g7.1ut Guitar Effects Console
Boss MD-2 Mega Distortion
Boss CS-3 Compression Sustainer
Line 6 Pod 2.0


Avatar utente
Giaguaro93
Maestro
Maestro
Messaggi: 3633
Iscritto il: 27 feb 2011, 13:24
Località: Roma

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da Giaguaro93 » 23 mag 2011, 17:00

Lollo ha scritto:Sarò tamarro ma a me il palettone su strato piace :Very Happy:

Qualche settimana fa ho visto un chitarrista della zona che si è fatto costruire una stratocaster di liuteria (una HSH, bestemmia voi direte, e io sono d'accordo con voi) che ha la paletta Tele..... davvero bella imho
Io non penso che sia una bestemmia, ma penso anche che non sia una strato :Very Happy:

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da Varel » 23 mag 2011, 17:14

Lollo ha scritto:Sarò tamarro ma a me il palettone su strato piace :Very Happy:

Qualche settimana fa ho visto un chitarrista della zona che si è fatto costruire una stratocaster di liuteria (una HSH, bestemmia voi direte, e io sono d'accordo con voi) che ha la paletta Tele..... davvero bella imho
Bestemmia no, diciamo, son chitarre, non religioni... più o meno :Very Happy: finché non la danno da suonare a me, non ho motivo di coinvolgere i santi :ciao:

Avatar utente
Giaguaro93
Maestro
Maestro
Messaggi: 3633
Iscritto il: 27 feb 2011, 13:24
Località: Roma

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da Giaguaro93 » 23 mag 2011, 17:28

Ma il fatto che esteticamente sia uguale ad una strato (che poi uguale non è perchè come hai detto ha la paletta di una tele) non include che debba essere per forza ritenuta tale...una strato imho è una chitarra con quella famosissima forma, scala 25,5, 3 single coil (anche HSS, anche se comunque è una variante)...etc...etc... Tutto ciò che ci assomiglia può essere ritenuto una copia, ma più in generale una chitarra ispirata alla strato, e che quindi ha il diritto di esistere e di essere venduto. Secondo me sarebbe decente però non spacciare queste "chitarre ispirate" come vere strato...

Spero di aver fatto capire quello che penso, scusatemi ma oggi non riesco a mettere due parole in fila :Very Happy:

Avatar utente
Frank Flicker
Maestro
Maestro
Messaggi: 5930
Iscritto il: 10 mag 2007, 13:39
Località: bergamo/brescia

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da Frank Flicker » 23 mag 2011, 17:52

Giaguaro93 ha scritto:Ma il fatto che esteticamente sia uguale ad una strato (che poi uguale non è perchè come hai detto ha la paletta di una tele) non include che debba essere per forza ritenuta tale...una strato imho è una chitarra con quella famosissima forma, scala 25,5, 3 single coil (anche HSS, anche se comunque è una variante)...etc...etc... Tutto ciò che ci assomiglia può essere ritenuto una copia, ma più in generale una chitarra ispirata alla strato, e che quindi ha il diritto di esistere e di essere venduto. Secondo me sarebbe decente però non spacciare queste "chitarre ispirate" come vere strato...

Spero di aver fatto capire quello che penso, scusatemi ma oggi non riesco a mettere due parole in fila :Very Happy:
la mia strato HSS con HB splittabile in che categoria rientrerebbe? (così vediamo se darti ragione o no! :Very Happy: )


Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da Varel » 23 mag 2011, 17:57

Giaguaro93 ha scritto:Ma il fatto che esteticamente sia uguale ad una strato (che poi uguale non è perchè come hai detto ha la paletta di una tele) non include che debba essere per forza ritenuta tale...una strato imho è una chitarra con quella famosissima forma, scala 25,5, 3 single coil (anche HSS, anche se comunque è una variante)...etc...etc... Tutto ciò che ci assomiglia può essere ritenuto una copia, ma più in generale una chitarra ispirata alla strato, e che quindi ha il diritto di esistere e di essere venduto. Secondo me sarebbe decente però non spacciare queste "chitarre ispirate" come vere strato...

Spero di aver fatto capire quello che penso, scusatemi ma oggi non riesco a mettere due parole in fila :Very Happy:
beep

Una stratocaster è una chitarra prodotta dalla fender e cui viene dato il nome di stratocaster. Il resto è fuffa.

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da ma200360 » 23 mag 2011, 18:03

Giaguaro93 ha scritto:
Varel ha scritto:
Lollo ha scritto:Oltretutto non trovo concettualmente sbagliato che una serie "standard" monti appunto dei pick up standard, vale a dire di buon livello qualitativo ma senza una spiccata personalità. Anche io preferisco NETTAMENTE i texas special, ma uno strumento "standard" deve essere il più versatile possibile..... per le peculiarità ci sono le varie serie alternative e le customizzazioni.

Detto questo, se dovessi scegliere anche io prenderei un'American Special
Se solo non avessero il palettone... Non che sia proprio brutto eh, una strato brutta non esiste, finché suona, però mannaggia..
Quoto, la strato è la strato, i pick up ed il prezzo di una American Special nuova nuova fanno molta gola, ma il palettone imho lascia dell'amaro in bocca
Ma no ! E' proprio solo una cosa estetica, perché per fortuna il manico dell' American Standard non è in stile anni '70, anzi, è proprio attuale, con radius ampio, piuttosto sottile e molto ben suonabile. Il palettone può piacere o non piacere, è vero, ma nient' altro, in quel manico, ricorda le Stratocaster vecchie, per fortuna.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Giaguaro93
Maestro
Maestro
Messaggi: 3633
Iscritto il: 27 feb 2011, 13:24
Località: Roma

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da Giaguaro93 » 23 mag 2011, 18:16

Varel ha scritto:
Giaguaro93 ha scritto:Ma il fatto che esteticamente sia uguale ad una strato (che poi uguale non è perchè come hai detto ha la paletta di una tele) non include che debba essere per forza ritenuta tale...una strato imho è una chitarra con quella famosissima forma, scala 25,5, 3 single coil (anche HSS, anche se comunque è una variante)...etc...etc... Tutto ciò che ci assomiglia può essere ritenuto una copia, ma più in generale una chitarra ispirata alla strato, e che quindi ha il diritto di esistere e di essere venduto. Secondo me sarebbe decente però non spacciare queste "chitarre ispirate" come vere strato...

Spero di aver fatto capire quello che penso, scusatemi ma oggi non riesco a mettere due parole in fila :Very Happy:
beep

Una stratocaster è una chitarra prodotta dalla fender e cui viene dato il nome di stratocaster. Il resto è fuffa.
Ecco il concetto che volevo dire, molto grossolanamete è questo
Ma200360 ha scritto:Ma no ! E' proprio solo una cosa estetica, perché per fortuna il manico dell' American Standard non è in stile anni '70, anzi, è proprio attuale, con radius ampio, piuttosto sottile e molto ben suonabile. Il palettone può piacere o non piacere, è vero, ma nient' altro, in quel manico, ricorda le Stratocaster vecchie, per fortuna.
A me non piace molto, ma probabilmente devo solo farci un po' l'abitudine, perchè sono sempre stato abituato a pensare ad una strato con l'altra paletta

Avatar utente
James_
Maestro
Maestro
Messaggi: 2636
Iscritto il: 16 set 2009, 16:12
Località: Bologna

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da James_ » 23 mag 2011, 23:28

Io il palettone lo adoro, ma ammetto che il manico (la tastiera più che altro, come profilo mi va bene) è un po' scomodo...il radius da 7.25" non è proprio comfortevole per uno che viene da Gibson e Jackson con Compound Radius, per non parlare dei tastini e della finitura lucida...

Avrei preso la American Special, ma non c'è natural..
LA FUNZIONE "CERCA" E' TUA AMICA. |
POWERED BY: Immagine
Charvel | Gibson | Orange

stratogirl
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 74
Iscritto il: 18 dic 2011, 19:13

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da stratogirl » 03 giu 2012, 20:58

Scusate se ravvivo il post...ma dato che è nella gamma delle mie indecisioni volevo chiedervi...
qualcuno possiede questa chitarra...come si trova? ...soprattutto con l'humbucker al ponte...perchè a me piace molto ma sono combattuta con il Pearly Gates della Lonestar *-* che è fantastico...volevo sapere se l'Atomic reggeva il confronto
..sono le piccole sfumature che fanno la differenza..

Avatar utente
mamasa
Maestro
Maestro
Messaggi: 3082
Iscritto il: 21 lug 2010, 16:08
Località: Melbourne, VIC, Australia

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da mamasa » 03 giu 2012, 21:48

stratogirl ha scritto:Scusate se ravvivo il post...ma dato che è nella gamma delle mie indecisioni volevo chiedervi...
qualcuno possiede questa chitarra...come si trova? ...soprattutto con l'humbucker al ponte...perchè a me piace molto ma sono combattuta con il Pearly Gates della Lonestar *-* che è fantastico...volevo sapere se l'Atomic reggeva il confronto
Non ho provato la chitarra in questione di persona ma l'ho sentita suonare e mi pare di ricordare che montasse proprio l'Atomic. Se si trattava di quello, sappi che è molto molto simile al Pearly Gates (medi molto pieni, tanta spinta e una bella punta di alti), praticamente la differenza è che è marchiato Fender invece che Seymour Duncan. Però non posso dartelo per certo perché non sono sicuro che fosse davvero quello :senzasperanze: .
Tutti sanno dire "ti amo", ma pochi sanno dire "vuoi quei kiwi?".

Siccome Piove
Podcast Immagine

stratogirl
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 74
Iscritto il: 18 dic 2011, 19:13

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da stratogirl » 03 giu 2012, 21:54

Grazie comunque per la dritta :) ma forse poco fa son riuscita a trovare un'americana del '98 che monta il Pearly Gates di fabbrica ;)
..sono le piccole sfumature che fanno la differenza..

Avatar utente
flairjes
Esperto
Esperto
Messaggi: 809
Iscritto il: 11 nov 2011, 11:09
Località: Milano

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da flairjes » 21 set 2012, 15:44

Vedo che questo topic va molto di moda!! :Very Happy:

Giusto per dirvi che, ebbene si, alla fine è successo, non riesco più a suonare la SG!
Mannaggia a quel cavolo di manico 60... Da ignorante ed inesperta quant'ero mi sembrava la cosa più comoda del mondo! Hai voglia a sentire tutti quelli che mi dicevano che era insunabile! :Ok:
Alla fine anche i P90 hanno perso il loro fascino, in paragone ad una LP come quella che mi ritrovo ora..

Beh comunque, poco male.. fortunatamente è in condizioni ottime e non ci smenerò praticamente niente (mi sono già informata).

Comunque, ciancio alle bande, considerando anche il consiglio del mio maestro - che musicalmente mi conosce meglio di quanto mi conosca io stessa! - siamo giusti alla conclusione che la mia prossima chitarra - quando avrò i soldi, quindi più o meno mai - sarà proprio questa Am Special HSS, con la modernità e la spinta giusta per me, combinate alla riaffinatezza di una Strato.

Che ne pensate? A distanza di tempo la considerate ancora una chitarra per cui ne valga davvero la pena?
E soprattutto.. Qualcuno nel frattempo l'ha acquistata e ha da condividere pareri più diretti? :)

Baci e abbracci a tutti
"I'm just a musical prostitute, my dear". Freddie Mercury

Axes:
Gibson Les Paul STD '08 Honey Burst
Amps:
Peavey Classic 30
H&K Edition Blue 15r
Pedals:
MXR MicroAmp
TECH 21 Wah
BOSS CS-3
TC Electronic Polytune


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da ma200360 » 21 set 2012, 16:22

Intanto, tieni presente che la Superstrat è ormai un classico (con buona pace dei "puristi" che, nel buon tempo antiquo, dicevano che avrebbe fatto schifo); mi è difficile immaginare un genere in cui una superstrat potrebbe non essere adatta salvo forse, a voler essere proprio di gusti difficilissimi e ultraortodossi, jazz tradizionale e country, per i quali magari si potrebbero preferire altri strumenti, e comunque non è che una Strat H-S-S- ci starebbe male, tutto sommato (magari con un p.u. splittabile, per il country). Per quel che mi par di capire suoni tu, direi che va benissimo, ma proprio alla grande; la tua preferenza per Gibson è proprio solo un discorso di gusti personali, ma non è che una Fender non risulterebbe più che bene.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
flairjes
Esperto
Esperto
Messaggi: 809
Iscritto il: 11 nov 2011, 11:09
Località: Milano

Re: American Special Stratocaster® HSS

Messaggio da flairjes » 21 set 2012, 16:31

ma200360 ha scritto:Intanto, tieni presente che la Superstrat è ormai un classico
Aspetta aspetta.. quindi i vuoi dire che la "famosa" Superstrat è la Standard Special HSS??
Che ignorante che sono! :pianto:
ma200360 ha scritto:la tua preferenza per Gibson è proprio solo un discorso di gusti personali
Diciamo che, in effetti, dopo le esperienze personali, ho capito che non amo Gibson in generale.. Amo proprio la LP e basta! :Very Happy:
Non che la SG, standard o 60 che sia, non sia una grande chitarra; ma, ecco, mi sembrano un po' troppo inquadrate in un genere (sulle semi hollow non mi esprimo perchè a momenti non so neanche come suonano :dubbioso: )
La Strato mi ha sempre affascinato, a maggior ragione con configurazione HSS (sempre alla faccia dei puristi di cui parlavi tu! :Very Happy: )!
"I'm just a musical prostitute, my dear". Freddie Mercury

Axes:
Gibson Les Paul STD '08 Honey Burst
Amps:
Peavey Classic 30
H&K Edition Blue 15r
Pedals:
MXR MicroAmp
TECH 21 Wah
BOSS CS-3
TC Electronic Polytune



Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti