Velocizzare la pennata alternata

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

jimmy01
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 52
Iscritto il: 16 lug 2008, 15:00

Velocizzare la pennata alternata

Messaggio da jimmy01 » 30 dic 2009, 23:33

Ciao a tutti e già da un po' di tempo che mi pongo questo problema e così ho deciso di rivolgermi a voi.
Cercando di velocizzare l'esecuzione delle quartine specie per l'assolo di master of puppets ho notato che alcuni chitarrista tra cui steve morse ad elevate velocità, come nel video di hightway star quando suona con i deep purple, tendono ad utilizzare il gomito e a tenere il polso fermo.
http://www.youtube.com/watch?v=73BtOBuvv9w (mettete a 4 : 48)
Vi volevo dunque chiedere dato che io di polso faccio al massimo, quando sto ben riscaldato, qualcosa intorno a 165 bpm in quartine, mi conviene utilizzare il gomito per portarle ai 200 bpm ??
Per piacere rispondetemi e grazie in anticipo


Avatar utente
Angus9046
Esperto
Esperto
Messaggi: 946
Iscritto il: 08 set 2008, 00:33
Località: Oderzo (TV)

Re: Velocizzare la pennata alternata

Messaggio da Angus9046 » 31 dic 2009, 11:27

jimmy01 ha scritto:Ciao a tutti e già da un po' di tempo che mi pongo questo problema e così ho deciso di rivolgermi a voi.
Cercando di velocizzare l'esecuzione delle quartine specie per l'assolo di master of puppets ho notato che alcuni chitarrista tra cui steve morse ad elevate velocità, come nel video di hightway star quando suona con i deep purple, tendono ad utilizzare il gomito e a tenere il polso fermo.
http://www.youtube.com/watch?v=73BtOBuvv9w (mettete a 4 : 48)
Vi volevo dunque chiedere dato che io di polso faccio al massimo, quando sto ben riscaldato, qualcosa intorno a 165 bpm in quartine, mi conviene utilizzare il gomito per portarle ai 200 bpm ??
Per piacere rispondetemi e grazie in anticipo
da quanto suoni? :p secondo me ti conviene abbassare il target °°'
comunque sia non è necessario farsi pippe mentali secondo me, non puoi fare un salto dai 165 ai 200 solo cambiando impostazione, è un salto enorme... il che vuol dire che se ci riesci è perchè di gomito (o di braccio) si raggiunge una velocità "indefinita", nel senso che non è controllata, è solo veloce un po' a caso, quindi non è di certo un buon modo per studiare...
quindi prova sì a studiare usando l'avambraccio ma mantieni la stessa velocità che hai con il polso finchè non prendi un po' di padronanza della tecnica, altrimenti il rischio è, oltre a quello di essere imprecisi, anche quello di sforzare i muscoli senza rendersene conto e di andare incontro a tendiniti varie...
quindi occhio!!!
Podcast
Podcast

jimmy01
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 52
Iscritto il: 16 lug 2008, 15:00

Re: Velocizzare la pennata alternata

Messaggio da jimmy01 » 31 dic 2009, 12:20

Quindi devo suonare di gomito se voglio raggiungere delle velocità più elevate ??
Qui comunque c'è un mio video sull'assolo di master of puppets http://www.youtube.com/watch?v=3hv2A5Df0Ec , ho la mano vicino al ponte e blocco le corde che non suono in palm muting per evitare risonanze, non è buona come impostazione ??????
Ho cambiato 200 impostazioni e con nessuna mi sento libero di suonare nemmeno con questa però un pò meglio delle altre

jimmy01
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 52
Iscritto il: 16 lug 2008, 15:00

Re: Velocizzare la pennata alternata

Messaggio da jimmy01 » 31 dic 2009, 12:24

Questo tizio usa il polso ma è una bomba http://www.youtube.com/watch?v=09EacfPGesA

Avatar utente
Cosimino
Maestro
Maestro
Messaggi: 6470
Iscritto il: 16 dic 2006, 12:35
Località: modena

Re: Velocizzare la pennata alternata

Messaggio da Cosimino » 31 dic 2009, 12:48

maledetta master of puppets, io a fatica riesco a fare il riff iniziale :Confuso:

ps. concordo con quel che ha detto Angus parola per parola, esercitati tanto col polso e pace!


carpediem89
Esperto
Esperto
Messaggi: 726
Iscritto il: 14 mag 2009, 10:09

Re: Velocizzare la pennata alternata

Messaggio da carpediem89 » 31 dic 2009, 14:13

Non guardare alle impostazioni altrui ,ma cerca la tua non ha senso vedere le altre perche appunto non ti è venuta spontanea quindi essendo forzata ha poco senso di essere adottata...è lo stesso discorso di "come si prende il plettro?"...la risposta è :Come ti senti comodo tu :Very Happy:
ディエゴ

jimmy01
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 52
Iscritto il: 16 lug 2008, 15:00

Re: Velocizzare la pennata alternata

Messaggio da jimmy01 » 31 dic 2009, 17:31

be guarda sarebbe tutto più semplice se fosse come dicessi tu, io ad esempio ho una les paul e mi troverei bene ad appoggiare il palmo della mano tra i 2 ponti però purtroppo non lo posso fare e sono obbligato a suonare con un' impostazione forzata per essere pulito

carpediem89
Esperto
Esperto
Messaggi: 726
Iscritto il: 14 mag 2009, 10:09

Re: Velocizzare la pennata alternata

Messaggio da carpediem89 » 31 dic 2009, 17:38

guarda io sulla semiacustica mi appoggio sulle corde e non sono poi cosi lento alla fin fine...tutto sta nel cercarti una posizione.....scusa hai mai visto plettrare martie friedman?sembra un disartrico eppure va mooolto veloce e anche lui ha una chitarra a ponte fisso per cui non hai cercato abbastanza :ciao:
ディエゴ

Avatar utente
TRA$H
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 140
Iscritto il: 05 dic 2007, 20:54

Re: Velocizzare la pennata alternata

Messaggio da TRA$H » 31 dic 2009, 22:52

e cavolo però sei bravo ... capisco che sei un tipo che cerca la perfezione però continua così che vai forte con il tempo la acquisirai :-)
My instruments:
elettrica:cort KX custom
ampli:CRATE FW 65

fedegp
Nuovo nel Forum
Nuovo nel Forum
Messaggi: 1
Iscritto il: 01 gen 2010, 18:19

Re: Velocizzare la pennata alternata

Messaggio da fedegp » 01 gen 2010, 18:26

Ciao io sono nuovo...innanzitutto vorrei farti i complimenti perkè sei molto bravo..non è che potresti postare le tab del solo????

RiccardoSava
Principiante
Principiante
Messaggi: 11
Iscritto il: 02 gen 2010, 00:09
Località: Milano

Re: Velocizzare la pennata alternata

Messaggio da RiccardoSava » 02 gen 2010, 00:35

Per amplificare la mia pennata alternata utilizzo vai metodi, il primo e il tipico Ragnaccio a quattro dita su tutta la testiera, una volta raggiunta l'indipendenza di ogni dito diveramente facile andare veloci, metodo TAPI di Donato Begotti e Roberto Fazari, un grande libro, Ditones, esercizi creati appositamente per questo scopo dal Begotti.
"Gli esseri umani non potrebbero esistere se tutto ciò che è sgradevole venisse eliminato invece di essere compreso" (Cigno Reale Nero)

Avatar utente
da88
Esperto
Esperto
Messaggi: 304
Iscritto il: 01 ott 2009, 14:16

Re: Velocizzare la pennata alternata

Messaggio da da88 » 02 gen 2010, 01:00

fedegp ha scritto:Ciao io sono nuovo...innanzitutto vorrei farti i complimenti perkè sei molto bravo..non è che potresti postare le tab del solo????
Se scrivi su google "master of puppets solo tab" e te ne escono un'infinità, anche se ti conviene cercare la canzone intera secondo me.

El Diablo
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 185
Iscritto il: 19 ott 2009, 00:06

Re: Velocizzare la pennata alternata

Messaggio da El Diablo » 04 gen 2010, 02:21

penso sia una questione di esercizio, anzi lo è sicuramente. Io non suono nemmeno da un anno, per questo se ci riesco a suonare io di polso, perchè non dovresti farlo tu. Io ti consiglio un es che faccio anche per aumentare la velocità: suona la corda a vuoto cercando di mantenere lo stesso ritmo, partendo molto piano; cerca di tenere il plettro quando più possibile vicino alla corda, così economizzi lo sforzo. Attento però a non esagerare, altrimenti ti partono i tendini :pianto:


p.s. se vedi che ti fa male il gomito nella sua parte interna fermati, fallo passare, e riprendi, anche dopo alcuni giorni. Sembra scontato, ma come un fesso una volta forzai, e so dovuto star fermo per molto. :pianto:
e sarai stella, tra le pietre della terra..

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: Velocizzare la pennata alternata

Messaggio da darkfender » 04 gen 2010, 02:53

il trucco comunque è di esercitarsi a velocità ridotte curando pulizia e impostazione in modo da andare di polso e basta, poi ogni tanto si prova a velocità sostenute per poi tornare a velocità lente (molto lente).

Sembra di non fare progressi così ma fuinziona e arrivano da soli.

Avevo lo stesso problema...
Però c'è da dire che se non ci si esercita frequentemente si perde pulizia :(

Avatar utente
odos
Maestro
Maestro
Messaggi: 2733
Iscritto il: 21 gen 2008, 20:33

Re: Velocizzare la pennata alternata

Messaggio da odos » 04 gen 2010, 10:04

darkfender ha scritto:il trucco comunque è di esercitarsi a velocità ridotte curando pulizia e impostazione in modo da andare di polso e basta, poi ogni tanto si prova a velocità sostenute per poi tornare a velocità lente (molto lente).

Sembra di non fare progressi così ma fuinziona e arrivano da soli.

Avevo lo stesso problema...
Però c'è da dire che se non ci si esercita frequentemente si perde pulizia :(

Proporrei di incidere queste parole su delle tavole di pietra
Le mie Jam su Neesk:

Podcast


"...in ognuno di noi dorme un genio. E sta sveglio un idiota"


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite