velocità pennata alternata

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Rispondi
jimmy01
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 52
Iscritto il: 16 lug 2008, 15:00

velocità pennata alternata

Messaggio da jimmy01 » 09 lug 2010, 19:48

Scusatemi tutti vorrei farvi una domanda un po particolare, si può aumentare la velocità di pennata alternata della mano destra, ma non intesa come precisione di un fraseggio, ma come superamento di un limite fisico ad esempio su una singola corda.
Mi spiego meglio io arrivo a 150 in quartine ed è il mio limite fisico oltre il quale non riesco ad andare mi si spezzano i tendini, potrei portarla a 180 oppure si può aumentare solo come precisione ? Se si come si fa ?? non mi dite andando piano perchè facendo così da 160 se ne è scesa a 150


Avatar utente
avanzo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3715
Iscritto il: 02 ago 2007, 18:16
Località: Roma

Re: velocità pennata alternata

Messaggio da avanzo » 09 lug 2010, 22:18

un vibratore scocciato sull'avambraccio?

ok scusate non ho resistito... :angelo:

Avatar utente
Custom Legend
Esperto
Esperto
Messaggi: 618
Iscritto il: 21 set 2009, 17:10

Re: velocità pennata alternata

Messaggio da Custom Legend » 10 lug 2010, 09:03

Secondo me dipende da una non perfetta impostazione, o comunque dalla pocca rilassatezza che fa si che i muscoli siano contratti e tutto diventa molto piu difficile.
Immagine
"Music expresses that which cannot be put into words and cannot remain silent"

La funzione cerca e' tua amica!!! The search function is your friend!!! La fonction de recherche est votre ami!!! La función de búsqueda es tu amigo!!! Die Suchfunktion ist dein Freund!!!
وظيفة البحث هو صديق функцията за търсене е вашият приятел 搜索功能是你的朋友

Avatar utente
Tritvr17
Maestro
Maestro
Messaggi: 5805
Iscritto il: 11 lug 2008, 11:00
Località: CT

Re: velocità pennata alternata

Messaggio da Tritvr17 » 10 lug 2010, 12:15

Se non riesci a salire ancora come dice custom legend sarà l0impostazione mal presa che non ti aiuta.. e che ti porta dolroe ai tendini. Solitamente capita a chi lavora di avambraccio, se lavori di polso tranquillo che l'incremento non avrà fine.
Dopodichè per continuare a salire di velocità ti conviene andar pian piano..

parti da 150 scendi a 148 poi risali a 152 poi vai a 150 poi sali a 154 etc etc
"Mi piace il brivido della Vittoria, ma senza l'agonia della sconfitta questa é sicuramente meno gratificante"- D.Negreanu
"Il Tocco è come il Vino"- V.Distefano

La funzione "Cerca" è tua amica!!

Avatar utente
ami
Nuovo nel Forum
Nuovo nel Forum
Messaggi: 3
Iscritto il: 06 giu 2010, 16:09

Re: velocità pennata alternata

Messaggio da ami » 04 ago 2010, 15:50

su una singola corda (lo faccio solo sul mi grave) uso il palm mute tengo molto inclinato il plettro e uso un movimento del braccio, poi non e vero molti chitarristi famosi usano l'avambraccio tipo jeff hanneman (per esempio, uno su milioni)


Avatar utente
Tritvr17
Maestro
Maestro
Messaggi: 5805
Iscritto il: 11 lug 2008, 11:00
Località: CT

Re: velocità pennata alternata

Messaggio da Tritvr17 » 04 ago 2010, 16:08

ami ha scritto:su una singola corda (lo faccio solo sul mi grave) uso il palm mute tengo molto inclinato il plettro e uso un movimento del braccio, poi non e vero molti chitarristi famosi usano l'avambraccio tipo jeff hanneman (per esempio, uno su milioni)
Sfortunatamente c'è un forte rischio di infiammarti i tendini/legamenti.
Anche petrucci da "giovane" andava esclusivamente di avambraccio.. ora va di polso, e solo durante shred o tremolo pick va di avambraccio.
Diciamo che suonare esclusivamente con l'avambraccio non comporta solo "cause" positive.. può andar bene per alcuni contesti, quind saperlo padroneggiare è fondamentale..ma direi che andare di polso (in linea generale) è la cosa migliore: il tutto IMHO
"Mi piace il brivido della Vittoria, ma senza l'agonia della sconfitta questa é sicuramente meno gratificante"- D.Negreanu
"Il Tocco è come il Vino"- V.Distefano

La funzione "Cerca" è tua amica!!

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: velocità pennata alternata

Messaggio da darkfender » 30 ago 2010, 11:42

ami ha scritto:su una singola corda (lo faccio solo sul mi grave) uso il palm mute tengo molto inclinato il plettro e uso un movimento del braccio, poi non e vero molti chitarristi famosi usano l'avambraccio tipo jeff hanneman (per esempio, uno su milioni)
si ma dopo aver imparato ad usare il polso.....
sono 2 tecniche diverse....
considera che chiunque di polso fisicamnte può superare i 200 facilmente (forse anche in sestine)....
SUONARE a 200 poi è un discorso a parte.

born2metal
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 86
Iscritto il: 24 ago 2010, 09:34

Re: velocità pennata alternata

Messaggio da born2metal » 30 ago 2010, 19:43

:Very Happy: :Very Happy: :Very Happy:

Avatar utente
odos
Maestro
Maestro
Messaggi: 2733
Iscritto il: 21 gen 2008, 20:33

Re: velocità pennata alternata

Messaggio da odos » 30 ago 2010, 20:20

Anche se probabilmente non ti interesserà, perchè non risponde alla tua domanda, ma allenarsi su una sola corda ti fa diventare veloce solo a suonare su una corda: in altre parole non è che se vai veloce su una corda allora il lavoro è fatto, perchè si tratterebbe poi solo di trasporlo su tutto il resto. Seconda cosa, mi spiace, ma se hai fretta puoi stare sicuro al 100% che non ce la farai mai, detto senza mezzi termini.

Venendo alla tua domanda, sull'impostazione ci sono milioni di manuali, l'unica cosa che personalmente mi sento di dirti, è quella di cercare di concentrarti sul metronomo e sul tempo, e non sulle mani. Sembrerà una catzata, ma io credo che funzioni così.

Tra l'altro, una cosa che non si dice mai: per sapere andare veloci bisogna saper eseguire a tempo il particolare pattern con la mano sinistra, anche senza plettrare o legare, cioè non è affatto solo una questione di mano destra. Ma anche questo non c'entra con la tua domanda.... :ciao:
Le mie Jam su Neesk:

Podcast


"...in ognuno di noi dorme un genio. E sta sveglio un idiota"

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: velocità pennata alternata

Messaggio da darkfender » 31 ago 2010, 09:57

io la vedo inmodo leggermente diverso....
Meglio concentrarsi completamente sul lato fisico....

Ovvero SENTIRE QUALI muscoli sforzi cercare di capire cosa non va.
Quando vai a 180 bpm (e credo che basti una sola corda) devi poter reggere per 10 minuti senza problemi...essere completamente rilassato.

poi farlo su più corde richiede precisione e lavoro di fino, ma quel lavoro è piuttosto semplice perchè meccanico

Invece devi raggiungere una velocità (anche 50 bpm) che sia per te comoda in cui non sforzi....e poi salire pian piano fin quando vedi che non ce la fai.

A quel punto analizzare cosa cambia tra le 2 impostazioni...e come fare per poter salire di velocità mantenendo i muscoli rilassati.

Per esempio è importante avere un movimento leggerissimo ma secco....non è la forza che dà la dinamica in velocità...

Per il resto Mr Gilbert è imho il mglior maestro di alternate picking in circolazione...segui i suoi consigli su youtube.

Avatar utente
alexi_laiho
Maestro
Maestro
Messaggi: 6192
Iscritto il: 31 lug 2008, 01:21
Località: Caltavuturo (PA)

Re: velocità pennata alternata

Messaggio da alexi_laiho » 31 ago 2010, 23:18

darkfender ha scritto:Mr Gilbert è imho il mglior maestro di alternate picking in circolazione...segui i suoi consigli su youtube.
quoto :beer:

se poi riesci, come il sottoscritto, a seguire un suo seminario, hai fatto bingo... non sai quanto mi ha cambiato il modo di vedere la chitarra!

Immagine
lespaul ha scritto:
Frusciante ha scritto:stó imparando da questo forum...che é molto saggio evitare di mettersi contro dei metallari...soprattutto se in BRANCO. :lollol:

IN METAL WE TRUST!!

fenderstd
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 158
Iscritto il: 19 ago 2010, 22:51

Re: velocità pennata alternata

Messaggio da fenderstd » 01 set 2010, 13:44

Ciao!
Secondo me è problema di tono muscolare...devi iniziare a fare regolarmente qualche esercizio per le braccia e le spalle;)...dovresti risolvere il problema!


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti