Velocità e precisione: a che punto sono...?

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Rispondi
Angus_Young
Principiante
Principiante
Messaggi: 39
Iscritto il: 06 giu 2007, 20:52

Velocità e precisione: a che punto sono...?

Messaggio da Angus_Young » 19 lug 2007, 23:46

Salve raga, rompo ancora e scusatemi! :diavolo:
Ho lasciato per adesso la riproduzione di canzoni tablate (era ora) e mi sono buttato sull'improvvisazione sulla pentatonica di LA e su esercizietti per le dita.
Il dilemma è proprio su quest'ultimi: ieri ho scaricato un metronomo da Internet e sono partito da 80 Bpm svolgendo questi due esercizi:

--------------------------------------1234--4321---------------------------------------------
-------------------------------1234----------------4321--------------------------------------
------------------------1234------------------------------4321-------------------------------
-----------------1234--------------------------------------------4321------------------------
----------1234----------------------------------------------------------4321-----------------
--1234-------------------------------------------------------------------------4321----------

e

--------------------------------------1324--4231---------------------------------------------
-------------------------------1324----------------4231--------------------------------------
------------------------1324------------------------------4231-------------------------------
-----------------1324--------------------------------------------4231------------------------
----------1324----------------------------------------------------------4231-----------------
--1324-------------------------------------------------------------------------4231----------


Dopo meno di due minuti ho aumentato la velocità a 180 Bpm e poi a 200 Bpm, e oggi l'ho passata a 250 Bpm...risultato: eseguo ambedue gli eserizi perfettamente, il secondo lo sbaglio solo di rado. Oltre a questo faccio due esercizi più specifici che ho trovato qui in giro nel forum:

h^p^h^p^h^p .....etc.......
---2-1-2-1-2-1-----3-1-3-1-3-1------4-1-4-1-4-1------3-1-3-1-3-1----3-2-3-2-3-2-----4-2-4-2-4-2-------4-3-4-3-4-3---4-2-4-2-4-2
medio-indice anulare-indice mignolo-indice anu-ind anu-medio mignolo-medio mign-anu mign-medio

e

------1-2-----2-3-----3-4--ecc----
---1-2-----2-3-----3-4-----ecc----
anulare-mignolo

Con questi sono appena arrivato a 175 Bpm.



Detto questo, ho due domande da farvi:
1) E' la prima volta che li eseguo (da ieri precisamente), considerando che sono un principiante la velocità è scarsa, media o buona?
2) Potrei fare qualche altro esercizio che mi possa aiutare?



Attendo le vostre risposte, e vi ringrazio! See ya :yourock:
Say goodbye to me...


ivan91
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 227
Iscritto il: 16 apr 2007, 15:53
Località: marina di montemarciano (AN)

Messaggio da ivan91 » 20 lug 2007, 00:27

se tu con un Tick del metronomo fai 1234 allora si!! azz sei veloce se invece fai un tick 1 poi un tick 2 tick 3...ecc eccva bn lo stesso ma è meglio se incominci a fare un tick e 1234 anche se parti da 65Bmp poi aumenti ogni 5Bmp ..cmq tu cerca di allenarti sia sulle improvisazioni che sulle canzoni!
cmq nn puntare solo alla velocita'!!! cerca anche la precisione...secondo me precisione e velocita' vanno a braccietto!!!XD
"Chi è senza pentatonica,scagli la prima pietra!!!!"

mark
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 121
Iscritto il: 19 mar 2007, 14:46

Messaggio da mark » 20 lug 2007, 09:51

beh, effettivamente per fare meglio dovresti dividere ogni battuta di metronomo in quartine, facendo così è come se fossi a 50bpm invece di 200...
comunque un consiglio, devi essere fluido, sciolto, rilassato e tranquillo, poi aumenti di 5bpm, non fare mangiate e poi pause, cerca di essere costante, e occhio alla suddivisione del tempo...
rock 'n roll forever...

ivan91
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 227
Iscritto il: 16 apr 2007, 15:53
Località: marina di montemarciano (AN)

Messaggio da ivan91 » 20 lug 2007, 10:05

mark ha scritto:beh, effettivamente per fare meglio dovresti dividere ogni battuta di metronomo in quartine, facendo così è come se fossi a 50bpm invece di 200...
comunque un consiglio, devi essere fluido, sciolto, rilassato e tranquillo, poi aumenti di 5bpm, non fare mangiate e poi pause, cerca di essere costante, e occhio alla suddivisione del tempo...
ecco!!! è tutti ieri sera che cerco di dirlo...quartine^^ nn mi veniva propio!!! :Very Happy: :Very Happy:
"Chi è senza pentatonica,scagli la prima pietra!!!!"

Avatar utente
olong83
Esperto
Esperto
Messaggi: 568
Iscritto il: 06 giu 2006, 13:02
Località: Rovereto (TN)

Messaggio da olong83 » 20 lug 2007, 10:57

Prova a fare questi... e poi dicci se riesci a tenere quella velocità...


----------------------------------------------------1234--4321---------------------------------------------------
--------------------------------------1234-----------------------------4321--------------------------------------
------------------------1234---------------1234---------------4321----------------4321------------------------
---------1234-----------------1234------------------------------------------4321----------------4321----------
-----------------1234------------------------------------------------------------------------4321----------------
--1234----------------------------------------------------------------------------------------------------4321---

--------------------------------------1234----4321----------------------------------
-----------------------1234-------------------------------4321----------------------
---------1234--------------------------------------------------------4321-----------
-------------------------------1234-----------------4321----------------------------
-----------------1234-------------------------------------------4321----------------
--1234---------------------------------------------------------------------4321-----

Naturalmente con tutte le varianti (1234-1324-1342-1423-1432...ecc...con pennata Giu-Su-Giu-Su e pennata Su-Giu-Su-Giu) io suono da un anno, e gli ultimi 6-7 mesi prima di inziare a suonare facevo riscaldamento con questi esercizi... li faccio in quartine da 65-70 bpm... potrei anche salire di velocità ma sbaglierei troppo (quindi è il mio limite), quindi se tu li fai veramente a quella velocità complimenti. Questi esercizi secondo me servono solo a sciogliere le dita e a renderle indipendenti... e quindi ora che le mie dita non hanno più tanti problemi ho cambiato esercizi che sarebbero quelli iniziali di Rock Discipline di John Petrucci, eccoti qualche esempio:

Immagine

Allora indice e mignolo stanno fermi mentre anulare e medio si muovono e naturalmente il contrario... dopo di che la figura diventa 9-11-12-13 poi 9-10-12-13 (questo e difficile) e poi 9-10-11-13... questi sono esercizi di stretching quindi lo scopo è allargare la distanza fra le dita...

Immagine

stesso discorso di prima, sposti prima l'indice poi medio e infine anulare...

questi esercizi cromatismi e pattern su scale sono quello che cerchi... risultati a lungo termine naturalmente Immagine

byez
Il successo non mi ha montato la testa, sono sempre quel semplice ragazzo di BETLEMME che tutti conoscono...


mark
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 121
Iscritto il: 19 mar 2007, 14:46

Messaggio da mark » 20 lug 2007, 11:23

se ti vuoi divertire con gli esercizi fai questo...ma premetto, non è per niente facile, ma come ti scioglie le dità...


n v nv n vn v
-------------------------
--------8-5-------------
----7---------6---------
------6-----7-----------
--5--------------8------
-------------------------
1 3 2 4 1 3 2 4 (dita)

1.indice
2.medio
3.anulare
4.mignolo

4 battute poi ti sposti sulle prime 4 corde, a battute poi ti sposti sulle ultima 4, poi ritorni in posizione principale, 4 battute e scendi di un tasto, tutto il giro e ritorni su di un tasto...
parti a velocità veramente basse, concentrati sulla pulizia, poi verrà la velocità... :ciao:
rock 'n roll forever...

mark
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 121
Iscritto il: 19 mar 2007, 14:46

Messaggio da mark » 20 lug 2007, 11:33

un altro bel giochino....



---------------------------------------------3456/7654-------------------------------------------------
---------------------------------------3456-------------7654------------------------------------------
--------------------1234/5432/3456-------------------------7654-----------------------------------
--------------1234--------------------------------------------------7654/3456/5432-----------------
--------1234---------------------------------------------------------------------------5432-----------
--1234---------------------------------------------------------------------------------------5432-----


sempre plettrata alternata, occhio al tempo e precisione, questi due esercizi in poco tempo ti faranno fare dei progressi allucinanti, vedrai, ma mi raccomando, falli bene....
rock 'n roll forever...

Avatar utente
Genki
Esperto
Esperto
Messaggi: 300
Iscritto il: 18 ott 2006, 20:55
Località: Verucchio

Re: Velocità e precisione: a che punto sono...?

Messaggio da Genki » 21 lug 2007, 13:14

Angus_Young ha scritto: Dopo meno di due minuti ho aumentato la velocità a 180 Bpm e poi a 200 Bpm, e oggi l'ho passata a 250 Bpm...risultato: eseguo ambedue gli eserizi perfettamente, il secondo lo sbaglio solo di rado. Oltre a questo faccio due :
ivan91 ha scritto:se tu con un Tick del metronomo fai 1234 allora si!! azz sei veloce
Ma chi riesce a fare le quartine a 200 bpm :paura:
Io faccio fatica a 70.......


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti