uso del capotasto mobile

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Avatar utente
Genki
Esperto
Esperto
Messaggi: 300
Iscritto il: 18 ott 2006, 20:55
Località: Verucchio

uso del capotasto mobile

Messaggio da Genki » 13 lug 2007, 14:41

Premetto che di teoria so poco e niente, il capotasto mobile ho notato che si utilizza per avere un altro "suono" non so come dirlo ... :senzasperanze:
Se lo metto ad esempio al secondo tasto la tastiera come funziona? Scalano tutte le note :dubbioso:
Scusate se sono molto dispersivo ma spero che qualcuno abbia capito e mi possa spiegare :ciauz:


Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Messaggio da darkfender » 13 lug 2007, 15:10

si usa per alzare le note soprattutto per andare incontro ai cantanti.

semplicemente è come se accordassi la chitarra sopra o sotto...

Avatar utente
wawo
Maestro
Maestro
Messaggi: 1212
Iscritto il: 07 apr 2006, 23:12
Località: Matera

Messaggio da wawo » 13 lug 2007, 15:45

esattamente! ad ogni tasto aumenti l'accordatura di mezzo tono di tutte le corde. Se lo posizioni al secondo, ad esempio, l'accordo di Do corrisponderà all'accordo di Re sensa capotasto. :ciauz:

Avatar utente
Genki
Esperto
Esperto
Messaggi: 300
Iscritto il: 18 ott 2006, 20:55
Località: Verucchio

Messaggio da Genki » 13 lug 2007, 16:20

Quindi se ho capito bene le note andrebbero scalate:

tastiera normale: fa fa# sol sol# la....

capotasto sul fa : \ fa fa# sol sol# la ...

E' così?

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Messaggio da ma200360 » 13 lug 2007, 17:14

Giusto, è come se avessi un barré piazzato in permanenza su un certo tasto.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Avatar utente
Genki
Esperto
Esperto
Messaggi: 300
Iscritto il: 18 ott 2006, 20:55
Località: Verucchio

Messaggio da Genki » 13 lug 2007, 18:01

Bene, grazie.
Ora mi chiedo oltre che per le esigenze del cantante come diceva darkfender ha altri scopi/vantaggi?
Scusate se vi 'rompo' con cio' ma visto che suoniamo 2 cover dei Blink 182 ho notato che il chitarrista utilizzava in certi live il capotasto.
E' solo per il canto?

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Messaggio da ma200360 » 13 lug 2007, 19:09

No, è interessante per generare accordi acuti sfruttando le corde libere; immagina, ad esempio, di avere il capo al quinto tasto, e suonare un Do maggiore utlizzando la posizione del Sol maggiore che normalmente usi al terzo tasto: è un effetto molto bello !

Mi spiace, ma non so scrivere le tablature...
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Genki
Esperto
Esperto
Messaggi: 300
Iscritto il: 18 ott 2006, 20:55
Località: Verucchio

Messaggio da Genki » 14 lug 2007, 12:18

Non c'è bisogno penso di aver capito, riassumendo se piazzo il capotasto sul fa le note scalano di un semitono se lo metto sul fa# di un tono. Così? :ciauz:

Avatar utente
F@z
Maestro
Maestro
Messaggi: 2962
Iscritto il: 25 giu 2007, 20:12
Località: la spendida Brianza
Contatta:

Messaggio da F@z » 14 lug 2007, 13:06

Genki ha scritto:Non c'è bisogno penso di aver capito, riassumendo se piazzo il capotasto sul fa le note scalano di un semitono se lo metto sul fa# di un tono. Così? :ciauz:
Esatto
So I think I showed you how to get a career with three chords
ma200360 ha scritto:F@z è un talebano, da questo punto di vista: i Marshall non totalmente a valvole li ammonticchierebbe tutti personalmente in una gigantesca catasta per farne un' unica gigantesca pira. E' un po' come me con i pick-ups ceramici.
My Band: http://www.noiseband.altervista.org

My Band on myspace: http://www.myspace.com/noiseitaly

Avatar utente
theshark03
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 237
Iscritto il: 07 set 2006, 19:00

Messaggio da theshark03 » 14 lug 2007, 14:24

PS: se lo compri, prendilo di acciaio (e non di plasticaccia come ho fatto io) tanto costano uguale.

Avatar utente
Soccio
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 96
Iscritto il: 07 lug 2007, 10:52
Località: passate dal via ritirate i soldi e continuate fino al viale della vittoria

Messaggio da Soccio » 14 lug 2007, 20:52

Quindi se ho capito bene le note andrebbero scalate:

tastiera normale: fa fa# sol sol# la....

capotasto sul fa : \ fa fa# sol sol# la ...

E' così?


scusate non so come si quota comunque questo è sbagliato perchè il capotasto mobile ti schiaccia il tasto e quindi quando suoni la corda vuota suoni il fa e il tuo nuovo primo tsto èun fa#

se fose come hai dett tu sarebbe inutile perchè ti toglierebbe solo spazio nel manico
il capotasto mobile serve solo a cambiare il suono alle corde vuote se lo metti al 3° la corda vuota è sol e il secondo tasto sarebbe un LA[/quote]
i wanna be a rock n' roll star

Finche il color della pelle di una persona sarà piu importante di quello degli occhi in questo mondo non ci sarà giustizia.( Bob Marley)

Avatar utente
Genki
Esperto
Esperto
Messaggi: 300
Iscritto il: 18 ott 2006, 20:55
Località: Verucchio

Messaggio da Genki » 14 lug 2007, 21:29

Temo allora di non aver capito niente ....

Avatar utente
wawo
Maestro
Maestro
Messaggi: 1212
Iscritto il: 07 apr 2006, 23:12
Località: Matera

Messaggio da wawo » 15 lug 2007, 00:23

Genki ha scritto:Temo allora di non aver capito niente ....
se lo posizioni al primo tasto, di quanto hai aumentato le corde? di MEZZO tono!! quindi saranno TUTTE aumentate di mezzo tono

se lo posizioni al secondo tasto, di quanto hai aumentato la tonalità? di 1 tono!!! quindi saranno TUTTE aumentate di 1 tono

e così via per accordi, assoli e quant'altro la tastiera permette.

Avatar utente
Genki
Esperto
Esperto
Messaggi: 300
Iscritto il: 18 ott 2006, 20:55
Località: Verucchio

Messaggio da Genki » 15 lug 2007, 13:05

Genki ha scritto:Non c'è bisogno penso di aver capito, riassumendo se piazzo il capotasto sul fa le note scalano di un semitono se lo metto sul fa# di un tono. Così? :ciauz:
Ciao wavo, mi sembra che tu abbia detto la stessa cosa che avevo scritto in precedenza.

Avatar utente
Soccio
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 96
Iscritto il: 07 lug 2007, 10:52
Località: passate dal via ritirate i soldi e continuate fino al viale della vittoria

Messaggio da Soccio » 15 lug 2007, 13:42

tu genki sbagliavi a dire che se metti il capostasto mobile al prima tasto le note slittavvano sulla tastiera invece la nota la suona eccome è solo un discorso di corde vuote perchè se tu accordila chitarra mezzo tono sotto e poi metti il capotasto mobile al primo avrai la chitarra esattamente senza come quando è accordata normalmente solo che periun tasto

è piu facile a farsi che a dirsi XD
i wanna be a rock n' roll star

Finche il color della pelle di una persona sarà piu importante di quello degli occhi in questo mondo non ci sarà giustizia.( Bob Marley)


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti