Una scala più espressiva.

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Rispondi
Francesco95music
Nuovo nel Forum
Nuovo nel Forum
Messaggi: 2
Iscritto il: 29 gen 2013, 13:15

Una scala più espressiva.

Messaggio da Francesco95music » 29 gen 2013, 15:22

Non conosco la teoria, suono la chitarra ad orecchio e non ho mai studiato la composizione di una scala, tuttavia suono niente male generi come blues e rock.
Adesso che mi sto approcciando allo studio della teoria musicale mi sono reso conto che esistono diversi tipi di scale e mi chiedevo se ce ne fosse una particolarmente espressiva (con una sonorità triste quasi) che mi serva per improvvisare su basi meno allegre e non utilizzando sempre la pentatonica minore... Per fare un esempio, sulla canzone imagine di john lennon ad orecchio riesco a rendermi conto che una pentatonica minore non sta bene su quel tipo di melodia. Insomma spero di essere stato chiaro e che qualcuno sappia aiutarmi. :ciao:


Avatar utente
rhapsody
Esperto
Esperto
Messaggi: 691
Iscritto il: 15 mag 2011, 21:37

Re: Una scala più espressiva.

Messaggio da rhapsody » 29 gen 2013, 19:47

Imagine è in tonalità maggiore, quindi possono starci bene sia una pentatonica maggiore che una scala classica maggiore (o un miscuglio fra queste due) :ciao:

Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti