Tempo di bilanci...

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Tempo di bilanci...

Messaggio da ma200360 » 01 mar 2008, 11:49

Daron1988 ha scritto:
ma200360 ha scritto:
Vero. Ma chissà perché me lo facevo comunque più "metallico dentro" ! E poi, "Daron" non mi pare che suoni cosine proprio tranquille !
Si in effetti Daron malakian è un pazzoide , e usa quasi solo il distorto. Però non l'ho mai visto buttarsi su virtuosismi , a me i suoi riffs semplice (perchè sono semplici) ma geniali mi son sempre piaciuti .. ma comunque ascolto anche metal ma guarda caso in questi gruppi che ascolto non ci sono chitarristi virtuosi e basta .. Ultimamente però mi sto dando troppo sul genere tranquillo , pezzi arpeggiati o pezzi acustici .. :sviolinata:
Ma se non sbaglio Malakian fa quelle cose stranissime piene di influenze derivate dalla musica armena, con cambi di tempo folli e tempi dispari come se piovesse, no ? Alla faccia del "non si butta su virtuosismi"... Non è che li conosca tantissimo, i System of a Down, ma certo che, come bravi, sono bravi davvero !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Avatar utente
Cosimino
Maestro
Maestro
Messaggi: 6470
Iscritto il: 16 dic 2006, 12:35
Località: modena

Re: Tempo di bilanci...

Messaggio da Cosimino » 01 mar 2008, 11:49

Daron1988 ha scritto:
ma200360 ha scritto:
Vero. Ma chissà perché me lo facevo comunque più "metallico dentro" ! E poi, "Daron" non mi pare che suoni cosine proprio tranquille !
Si in effetti Daron malakian è un pazzoide , e usa quasi solo il distorto. Però non l'ho mai visto buttarsi su virtuosismi , a me i suoi riffs semplice (perchè sono semplici) ma geniali mi son sempre piaciuti .. ma comunque ascolto anche metal ma guarda caso in questi gruppi che ascolto non ci sono chitarristi virtuosi e basta .. Ultimamente però mi sto dando troppo sul genere tranquillo , pezzi arpeggiati o pezzi acustici .. :sviolinata:
quoto, non l'ho mai sentito sparare 10000000 note in un secondo! che ci va giù pesante col distorto è indubbio :lol:

Avatar utente
Daron1988
Esperto
Esperto
Messaggi: 492
Iscritto il: 05 giu 2007, 00:32

Re: Tempo di bilanci...

Messaggio da Daron1988 » 01 mar 2008, 13:02

Si ci sono dei pezzi tecnici può darsi.. ho capito a che canzone stai facendo riferimento però non mi ricordo il titolo è una canzone la quale ha 3 tempi diversi , passa da una ballata a del reggae quasi. Cmq a parte questi casi non mi sembra un virtuoso , anzi a dirla tutta non è neanche bravissimo secondo me ! Però mi piace la sua genialità !

Avatar utente
Cosimino
Maestro
Maestro
Messaggi: 6470
Iscritto il: 16 dic 2006, 12:35
Località: modena

Re: Tempo di bilanci...

Messaggio da Cosimino » 01 mar 2008, 13:20

Daron1988 ha scritto:Si ci sono dei pezzi tecnici può darsi.. ho capito a che canzone stai facendo riferimento però non mi ricordo il titolo è una canzone la quale ha 3 tempi diversi , passa da una ballata a del reggae quasi. Cmq a parte questi casi non mi sembra un virtuoso , anzi a dirla tutta non è neanche bravissimo secondo me ! Però mi piace la sua genialità !
Cen'è più di 1 in cui cambiano ritmo in maniera assurda! tforse ti riferisci a radio/video ovvero questa:
http://www.youtube.com/watch?v=qIDzPUt20F4
concordo anche sul fatto che non è bravissimo ma sicuramente geniale! :esatto:

Avatar utente
Daron1988
Esperto
Esperto
Messaggi: 492
Iscritto il: 05 giu 2007, 00:32

Re: Tempo di bilanci...

Messaggio da Daron1988 » 01 mar 2008, 13:25

Cosimino ha scritto: Cen'è più di 1 in cui cambiano ritmo in maniera assurda! tforse ti riferisci a radio/video ovvero questa:
http://www.youtube.com/watch?v=qIDzPUt20F4
concordo anche sul fatto che non è bravissimo ma sicuramente geniale! :esatto:
Esatto su questa , comunque si ci sono molte canzoni con tempi strani però sinceramente non è cosi accorgibile come te ne accorgi ascoltando una canzone dei dream theater , ad esempio :ciao: .
Comunque è sempre un piacerle riascoltarli i system of a down :dance:


Avatar utente
ambaradam
Maestro
Maestro
Messaggi: 2301
Iscritto il: 12 apr 2007, 10:27
Località: Roma

Re: Tempo di bilanci...

Messaggio da ambaradam » 01 mar 2008, 18:33

Io mi sento molto scarso con la chitarra... Cioé, se mi ci impegnassi di più, saprei fare molto meglio, ma comunque non è che mi deprimo se non riesco a suonare a certe velocità, anche se suono la chitarra (classica) da due anni e mezzo, e l'elettrica è arrivata a casa a luglio del 2007... Io me ne frego altamente, perché quando suono riesco a passare piacevolmente anche due ore, anche se alla fine, quando poso la chitarra, non ho concluso niente ed ho suonato accordi a caso... :Very Happy:
offro-vendo-f47/vendo-fender-strato-mex ... 12112.html Se volete una Fender mex mancina e/o un ampli Fender Frontman, a Roma

Avatar utente
Daron1988
Esperto
Esperto
Messaggi: 492
Iscritto il: 05 giu 2007, 00:32

Re: Tempo di bilanci...

Messaggio da Daron1988 » 01 mar 2008, 20:20

A me , non per vantarmi , mi hanno sempre detto che sono "avanti" per aver suonato solo 2 anni con commenti tipo " e tu suoneresti solo da 2 anni?? ma va.." :cosa: . Ed è proprio questo che mi porta avanti e che mi permette di avere la stessa voglia e la stessa passione di suonare di quando ho iniziato , e forse pure di piu. Non sono niente di particolare , io non mi sono mai vantato perchè generalmente chi si vanta o se la tira mi sta un po sulle balle, però sentire queste cose mi incoraggiano , e pensare che quando ho iniziato mi sentivo impedito e totalmente inadatto ... non riuscivo a passare da un accordo all'altro in modo naturale , mi dannavo ma nonostante tutto non ho mollato ! Perciò quello che voglio dire è che non bisogna mollare alla prima difficoltà altrimenti non si arriva mai dove si vuole arrivare. Io ora ho tantissime cose da imparare ancora , anche perchè sono autodidatta , e spero di farlo sempre con la stessa passione . Quello che ci vuole è , voglia e dedizione !!!! Io non suono tutti i giorni , però se volessi fare una media suono 1 ora al giorno (contando i giorni che non suono , quindi alcuni giorni suono 2-3 ore altri 0 .. ) e spero di continuare cosi. Ciao !!

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: Tempo di bilanci...

Messaggio da darkfender » 06 mar 2008, 10:09

Ema_Cat ha scritto:Come dice Mr. Begotti, l'unica competizione che ha senso è quella con se stessi.
Per quanto la frase (non sua) sia senzadubbio perfetta, detta proprio da lui mi fa un po sorridere ._.

cmq se ti diverti e hai sempre voglia di suonare, vuol dire che sei sulla strada giusta, se non è così, allora cerca nuovi spunti per aumentare il tuo interesse.

Avatar utente
Canepazzo
Esperto
Esperto
Messaggi: 825
Iscritto il: 05 lug 2006, 14:07
Località: Savona

Re: Tempo di bilanci...

Messaggio da Canepazzo » 06 mar 2008, 22:55

Grazie a tutti ragazzi per avermi riposto, incoraggiato ed anche cazziato :Ok:

Il fatto è proprio questo, che sono in perenne competizione con me stesso e dato che ho cominciato tardi (25 anni) sono molto esigente nei confronti dei miei piccoli passi in avanti, non sono mai soddisfatto ecco!

Comunque ci vuole pazienza ed esercizio, sempre tanto esercizio! :sviolinata:
"Quando suono la telecaster mi sento come un idraulico con il suo migliore strumento tra le mani!"

Keith Richards


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti