suonare in distorsione

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Avatar utente
james
Maestro
Maestro
Messaggi: 1078
Iscritto il: 24 apr 2009, 12:06
Località: LUCERA (FG)

suonare in distorsione

Messaggio da james » 24 dic 2009, 20:38

come si sa per suonare in distrosione bisogna stoppare le corde altrimenti le frequenza cozzano(permettetemi di usare questo termine) tra di loro creando quella distorsione fastidiosa.
avete qualche consiglio da darmi perchè non ci riesco.se uso la mano sinistra su alcune corde e tasti il suono continua non si ferma se uso la mano destra quando mi sposto per plettrare suonano le altre....cosa mi consigliate
esp-ltd fx-400
peavey solo transtube 15w
zoom g2.1nu
namastè


Avatar utente
Cosimino
Maestro
Maestro
Messaggi: 6470
Iscritto il: 16 dic 2006, 12:35
Località: modena

Re: suonare in distorsione

Messaggio da Cosimino » 24 dic 2009, 21:37

in linea di massima ti consiglio di suonare, vedrai che più suoni e più diventerai pulito!
per il resto le corde che non suoni devi cercare di bloccarle con il palmo della mano destra, diciamo che è un problema che hanno tutti all'inizio, vedrai che suonando troverai la pulizia! :esatto:

Avatar utente
james
Maestro
Maestro
Messaggi: 1078
Iscritto il: 24 apr 2009, 12:06
Località: LUCERA (FG)

Re: suonare in distorsione

Messaggio da james » 24 dic 2009, 23:06

grazie mille Cosimino
esp-ltd fx-400
peavey solo transtube 15w
zoom g2.1nu
namastè

Avatar utente
Cosimino
Maestro
Maestro
Messaggi: 6470
Iscritto il: 16 dic 2006, 12:35
Località: modena

Re: suonare in distorsione

Messaggio da Cosimino » 25 dic 2009, 00:04

james ha scritto:grazie mille Cosimino
de nada, guarda come suona lui



noterai che blocca mi basso la e re con il palmo della mano destra, e mi alto si e sol col mignolino, è un modo piuttosto strano di farlo, io infatti le corde alte non le blocco col mignolo, non ci riesco, faccio tutto col palmo, o comunque con la mano sinistra mentre suono le corde basse che si trovano però in alto tengo ferme le corde alte cioè quelle che stanno in basso, ti faccio vedere come suona lui perchè su internet quando mi posi il problema trovai una sorta di lezione scritta in cui spiegava la sua tecnica di "stoppaggio", non la seguì però mi ispirò, non riesco a trovarla però, quindi ti ho riassunto un pò la cosa, spero di non averti confuso le idee! :Very Happy:

Avatar utente
james
Maestro
Maestro
Messaggi: 1078
Iscritto il: 24 apr 2009, 12:06
Località: LUCERA (FG)

Re: suonare in distorsione

Messaggio da james » 25 dic 2009, 17:50

chiarissimo grazie
esp-ltd fx-400
peavey solo transtube 15w
zoom g2.1nu
namastè


Avatar utente
TRA$H
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 140
Iscritto il: 05 dic 2007, 20:54

Re: suonare in distorsione

Messaggio da TRA$H » 27 dic 2009, 14:52

ma coma fai a stoppare tutte le corde con il palmo? stoppi anke quella ke stai suonando? XD :dubbioso:
My instruments:
elettrica:cort KX custom
ampli:CRATE FW 65

Avatar utente
Angus9046
Esperto
Esperto
Messaggi: 946
Iscritto il: 08 set 2008, 00:33
Località: Oderzo (TV)

Re: suonare in distorsione

Messaggio da Angus9046 » 27 dic 2009, 15:03

TRA$H ha scritto:ma coma fai a stoppare tutte le corde con il palmo? stoppi anke quella ke stai suonando? XD :dubbioso:
credo che intendesse che le corde acute le stoppa con la mano sinistra e non con il mignolo della mano destra... :Very Happy:
Podcast
Podcast

Avatar utente
Cosimino
Maestro
Maestro
Messaggi: 6470
Iscritto il: 16 dic 2006, 12:35
Località: modena

Re: suonare in distorsione

Messaggio da Cosimino » 15 feb 2010, 01:02

tzn ha scritto:Secondo me il trucco per imparare è suonare molto... Più si suona e più ci si perfeziona...
verità assoluta! :esatto:

Avatar utente
james
Maestro
Maestro
Messaggi: 1078
Iscritto il: 24 apr 2009, 12:06
Località: LUCERA (FG)

Re: suonare in distorsione

Messaggio da james » 15 feb 2010, 01:17

si sto vedendo i primi risultati,non eccellenti,ma meglio di prima sicuro.
esp-ltd fx-400
peavey solo transtube 15w
zoom g2.1nu
namastè

Avatar utente
matte92or
Esperto
Esperto
Messaggi: 572
Iscritto il: 11 dic 2009, 21:30

Re: suonare in distorsione

Messaggio da matte92or » 16 feb 2010, 21:24

da quanto hai iniziato a suonare james?
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
james
Maestro
Maestro
Messaggi: 1078
Iscritto il: 24 apr 2009, 12:06
Località: LUCERA (FG)

Re: suonare in distorsione

Messaggio da james » 16 feb 2010, 21:44

faccio lezione una volta a settimana da quasi 4 mesi da maggio 2009 ho la chitarra elettrica ed ho suonicchiato con le tablature fino a novembre quando ho trovato un maestro
esp-ltd fx-400
peavey solo transtube 15w
zoom g2.1nu
namastè

Avatar utente
matte92or
Esperto
Esperto
Messaggi: 572
Iscritto il: 11 dic 2009, 21:30

Re: suonare in distorsione

Messaggio da matte92or » 16 feb 2010, 21:56

james ha scritto:faccio lezione una volta a settimana da quasi 4 mesi da maggio 2009 ho la chitarra elettrica ed ho suonicchiato con le tablature fino a novembre quando ho trovato un maestro
mmmm :) sei il mio clone xD
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
sdeng
Principiante
Principiante
Messaggi: 40
Iscritto il: 19 feb 2010, 20:10

Re: suonare in distorsione

Messaggio da sdeng » 20 feb 2010, 16:46

purtroppo on esiste una verità assoluta su come suonare.
La chitarra non è uno strumento, è un prolungamento del proprio corpo (non fraintendete :Very Happy: ) quindi ognuno di noi sviluppa, anche inconsciamente, una tecnica personalissima per suonare.
Esempio, steve morse stoppa le corde col mignolo, malmsteen stoppa le corde col polso :paura: (ebbene si, non col palmo ma col polso!), petrucci col palmo e con la mano sinistra stessa. Ma probabilmente se si chiede a un qualsiasi chitarrista come fa a stoppare le corde, non saprebbe spiegarlo, in quanto trattasi di un atto puramente istintivo.
Suona, suona e suona ancora, vedrai che col tempo (e soprattutto senza accorgetene), svilupperai una tecnica tutta tua per farlo! :rocken:
Sempre meglio tre note fatte bene...

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: suonare in distorsione

Messaggio da darkfender » 22 feb 2010, 11:57

sdeng ha scritto: Ma probabilmente se si chiede a un qualsiasi chitarrista come fa a stoppare le corde, non saprebbe spiegarlo, in quanto trattasi di un atto puramente istintivo.
Suona, suona e suona ancora, vedrai che col tempo (e soprattutto senza accorgetene), svilupperai una tecnica tutta tua per farlo! :rocken:
a dire il vero ci sono triliardi di metodi didattici a riguardo...
Vero che ci sono tecniche differenti, ma questo non vuol dire che siano personali e non siano semplicemente varie scuole di pensiero...

La scelta di come stoppare si effettua in base al suono che si vuole ottenere e a volte in base alle proprie caratteristiche fisiche (lunghezza mano etc).

Ma esistono metodi standard che si studiano, se poi non piacciono se ne sviluppa di personali.

Avatar utente
sdeng
Principiante
Principiante
Messaggi: 40
Iscritto il: 19 feb 2010, 20:10

Re: suonare in distorsione

Messaggio da sdeng » 23 feb 2010, 02:34

già, ma siccome non tutti studiano, molti autodidatti sviluppano una tecnica del tutto personale ovviamente adatta al proprio genere. Era ovvio e scontato dire che ci sono tecniche predefinite per farlo, ma non è indispensabile studiarle.
Sempre meglio tre note fatte bene...


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti