Scale, piccolo dubbio

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Avatar utente
Spora01
Principiante
Principiante
Messaggi: 47
Iscritto il: 30 gen 2007, 23:21

Messaggio da Spora01 » 24 feb 2007, 16:03

la scala di Sib magg è la stessa che otterrei traslando il primo pattern al 10 tasto(partendo da re)??


Avatar utente
Enriquez
Maestro
Maestro
Messaggi: 2290
Iscritto il: 28 giu 2006, 03:05
Località: L'Aquila

Messaggio da Enriquez » 24 feb 2007, 16:05

la scala di Sib magg è la stessa che otterrei traslando il primo pattern al 10 tasto(partendo da re)??
si.
:ciauz:

Avatar utente
Spora01
Principiante
Principiante
Messaggi: 47
Iscritto il: 30 gen 2007, 23:21

Messaggio da Spora01 » 24 feb 2007, 16:17

Enriquez ha scritto:
la scala di Sib magg è la stessa che otterrei traslando il primo pattern al 10 tasto(partendo da re)??
si.
:ciauz:
Perfetto Enriquez....
Però hanno due tonalità diverse giusto?
ok... le sto studiando... ripetendole in continuazione sulla tastiera... però devo dire che il lavoro è un pò noiosetto... Hai qualche metodo particolare per impararle? che renda la cosa un pò più divertente magari... :Very Happy:

Grazie.

Avatar utente
Enriquez
Maestro
Maestro
Messaggi: 2290
Iscritto il: 28 giu 2006, 03:05
Località: L'Aquila

Messaggio da Enriquez » 24 feb 2007, 16:35

Però hanno due tonalità diverse giusto?
forse intendi dire tonica.
il concetto di tonalità è cosa ben differente.
ok... le sto studiando... ripetendole in continuazione sulla tastiera... però devo dire che il lavoro è un pò noiosetto... Hai qualche metodo particolare per impararle? che renda la cosa un pò più divertente magari...
esercizio, ovvero continuare a fare quello che stai facendo...
le soddisfazioni le avrai quando inizierai ad applicare quello che stai studiando.
:ciauz:

Avatar utente
Spora01
Principiante
Principiante
Messaggi: 47
Iscritto il: 30 gen 2007, 23:21

Messaggio da Spora01 » 24 feb 2007, 17:00

Enriquez ha scritto:forse intendi dire tonica.
il concetto di tonalità è cosa ben differente.
ma hanno entrambe come tonica SIb... no?

ok... le sto studiando... ripetendole in continuazione sulla tastiera... però devo dire che il lavoro è un pò noiosetto... Hai qualche metodo particolare per impararle? che renda la cosa un pò più divertente magari...
esercizio, ovvero continuare a fare quello che stai facendo...
le soddisfazioni le avrai quando inizierai ad applicare quello che stai studiando.
:ciauz:[/quote]

Le applicazioni in cosa consistono?


Avatar utente
Enriquez
Maestro
Maestro
Messaggi: 2290
Iscritto il: 28 giu 2006, 03:05
Località: L'Aquila

Messaggio da Enriquez » 24 feb 2007, 17:05

ma hanno entrambe come tonica SIb... no?
no entrambe hanno la stessa armatura di chiave(tonalità), ma diversa tonica.
Le applicazioni in cosa consistono?
bhè, improvvisazione,composizione.
:ciauz:

Avatar utente
Spora01
Principiante
Principiante
Messaggi: 47
Iscritto il: 30 gen 2007, 23:21

Messaggio da Spora01 » 24 feb 2007, 19:51

Giusto...
mi chiedevo... quali sono le capacità più importanti da acquisire per cominciare a comporre?

Avatar utente
Enriquez
Maestro
Maestro
Messaggi: 2290
Iscritto il: 28 giu 2006, 03:05
Località: L'Aquila

Messaggio da Enriquez » 24 feb 2007, 20:13

rispondere a questa domanda non è semplice e poi credo iniziamo a spostarci dal tema del topic.
in due parole, e posso essere scontato: la creatività. il processo compositivo è un processo dell'incoscio e pertanto a mio parere in fase di creazione di un idea musicale la teoria musicale può fare solo danni. la teoria servirà solo in seguito (e il suo contributo sarà notevole), quando analizzando quella che è stata una breve melodia, o un arpeggio servirà ad arricchire il tutto creando i giusti arrangiamenti, o nel caso si è composti una piccola melodia, ad armonizzarla.
nello scrivere queste cose ho come un flashback: mi sembra di averle già dette da qualche altra parte. :dubbioso:

Avatar utente
Spora01
Principiante
Principiante
Messaggi: 47
Iscritto il: 30 gen 2007, 23:21

Messaggio da Spora01 » 25 feb 2007, 15:34

Enriquez ha scritto:rispondere a questa domanda non è semplice e poi credo iniziamo a spostarci dal tema del topic.
in due parole, e posso essere scontato: la creatività. il processo compositivo è un processo dell'incoscio e pertanto a mio parere in fase di creazione di un idea musicale la teoria musicale può fare solo danni. la teoria servirà solo in seguito (e il suo contributo sarà notevole), quando analizzando quella che è stata una breve melodia, o un arpeggio servirà ad arricchire il tutto creando i giusti arrangiamenti, o nel caso si è composti una piccola melodia, ad armonizzarla.
nello scrivere queste cose ho come un flashback: mi sembra di averle già dette da qualche altra parte. :dubbioso:


Hai ragione... anzi... le parole che mi hai scritto mi hanno convinto ad aprirne un altro... sarei contento se riproponessi il tuo parere li...

Grazie! :ciauz:


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti