Quel mignolo frustrante :)

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Rispondi
DanieleC
Principiante
Principiante
Messaggi: 11
Iscritto il: 10 apr 2008, 01:30

Quel mignolo frustrante :)

Messaggio da DanieleC » 17 mag 2008, 12:56

Ciao amici del forum,
volevo sottoporvi questo mio problema, che ho notato da un pò di tempo: quando suono note singole lungo la tastiera della chitarra, il mignolo, rispetto alle altre dita, commette un errore nel posizionarsi: in pratica, pur mettendosi "a martelletto", mentre preme una corda tocca leggermente la precedente.
Da sottolineare che questo problema non si verifica quando suono un accordo, perchè in quel caso il mignolo torna a posizionarsi come si deve liberando tutte le corde.

Cosa ne pensate?


Avatar utente
Ji ji
Esperto
Esperto
Messaggi: 389
Iscritto il: 06 gen 2008, 09:41

Re: Quel mignolo frustrante :)

Messaggio da Ji ji » 17 mag 2008, 19:43

Beh, l'impostazione del mignolo può essere facilmente peggiore di quella delle altre dita. Alla fine è il dito più debole e peggio coordinato - cioè, è molto coordinato per lavorare simultaneamente all'anulare, ma fa fatica a lavorare in controtempo a questo.
La soluzione è la solita: dedicare degli esercizi specifici al problema. A me aiuta molto fare, periodicamente degli esercizi di solo mignolo ed anulare, tipo pseudoscale plettrate sui tasti 7 ed 8 molto lente. Fallo anche tu curando la posizione a martello del dito.

DanieleC
Principiante
Principiante
Messaggi: 11
Iscritto il: 10 apr 2008, 01:30

Re: Quel mignolo frustrante :)

Messaggio da DanieleC » 28 mag 2008, 01:54

Grazie mille per il consiglio! un'ultima cosa volevo chiedervi: ma quando faccio un esercizio suonando una scala pentatonica, è concesso che le dita scorrendo si appoggino qualche volta per sbaglio sulla corda precedente a quella che si sta suonando, in modo che per quell'attimo quella corda risulta stoppata? non so se avete capito, ma questa cosa mi sta creando problemi..

provo a spiegarmi meglio: mettiamo il caso che state facendo un assolo: ogni volta che con una delle dita premete una corda, vi capita mai di toccare per sbaglio la corda che sta sotto a quella?

Il mio problema sembra essere il fatto che anche se metto le dita a martelletto, non riescono a premere una corda senza sfiorare quella che la precede.. per esempio, se suono un La preso sulla terza corda secondo tasto, può capitare che il dito che preme sfiora anche la corda Si, tenendola stoppata.. :pianto:

Avatar utente
Ji ji
Esperto
Esperto
Messaggi: 389
Iscritto il: 06 gen 2008, 09:41

Re: Quel mignolo frustrante :)

Messaggio da Ji ji » 28 mag 2008, 10:42

Sì. Tenere le dita a martelletto è corretto e bisogna curare molto bene questo aspetto, soprattutto all'inizio, in modo da acquisire la giusta impostazione. Poi piano piano si deve imparare a usare le dita della mano sinistra anche per stoppare le altre corde durante i passaggi ed evitare che risuonino.

Avatar utente
Mirko
Maestro
Maestro
Messaggi: 1242
Iscritto il: 08 nov 2006, 22:35

Re: Quel mignolo frustrante :)

Messaggio da Mirko » 31 mag 2008, 12:43

Si ma a parte il volerle stoppare, è normale che si sfiorino cmq?

Io penso proprio di si, soprattutto con il mignolo, basta non creare rumori fastidiosi.

Che ne pensate?
Immagine
Sabry Immagine


Erunamo
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 114
Iscritto il: 09 mag 2007, 07:02
Località: Terlizzi (BA)

Re: Quel mignolo frustrante :)

Messaggio da Erunamo » 31 mag 2008, 18:31

La pulizia del suono è una delle maggiori dannazioni del chitarrista (e non solo), ti consiglio di fare questo esercizio:

------------------------------------------------------------------1-4-2-3-----------------------------------------------------
-----------------------------------------------------1-4-2-3--------------1-4-2-3---------------------------------------------
----------------------------------------1-4-2-3----------------------------------------1-4-2-3--------------------------------
---------------------------1-4-2-3------------------------------------------------------------------1-4-2-3-------------------
--------------1-4-2-3--------------------------------------------------------------------------------------------1-4-2-3------
-1-4-2-3---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------1-4-2-3

Avatar utente
Ji ji
Esperto
Esperto
Messaggi: 389
Iscritto il: 06 gen 2008, 09:41

Re: Quel mignolo frustrante :)

Messaggio da Ji ji » 01 giu 2008, 00:44

Mirko ha scritto:Si ma a parte il volerle stoppare, è normale che si sfiorino cmq?
Se le corde che devono suonare suonano, e quelle che devono rimanere mute non suonano, direi che va tutto bene :ciao:

DanieleC
Principiante
Principiante
Messaggi: 11
Iscritto il: 10 apr 2008, 01:30

Re: Quel mignolo frustrante :)

Messaggio da DanieleC » 02 giu 2008, 23:05

Ji ji ha scritto: Se le corde che devono suonare suonano, e quelle che devono rimanere mute non suonano, direi che va tutto bene :ciao:
Questo volevo sapere! anche se penso che sia meglio stare attenti a lasciare sempre tutte le corde libere e pronte a vibrare, in modo da non assumere mai posizioni "viziate" delle dita, che ci potrebbero creare problemi quando un brano ci richiederà di suonare diversamente. Che ne pensate?

Avatar utente
Nafta
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 109
Iscritto il: 10 apr 2007, 12:53
Località: Vicenza

Re: Quel mignolo frustrante :)

Messaggio da Nafta » 18 giu 2008, 17:48

Anche io ho qualche problemino col mignolo...è indipendente e suona anche a posto,solo che ha una posizione strana,non proprio a martelletto ma un pò di piatto...anche io mi sono chiesta se sia sbagliato,ma finchè suona giusto...pazienza...anche perchè ho questa cosa da quando ho iniziato a suonare il piano,e pur avendo fatto per anni esercizi d'impostazione non ha cambiato forma :diavolo: però ha sempre suonato giusto e svolto il suo lavoro egregiamente,quindi credo sia solo che è fatto così di suo e non viene da un'impostazione sbagliata.
Insomma:se suona giusto e non ti dà fastidi dovuti ad una cattiva posizione credo che non ci sia nulla di male.Smentitemi voi che ne sapete di più!
--Dream as you will live forever,live as you will die tomorrow--


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite