Problema con gli hammer on e i pull off

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Giuly
Principiante
Principiante
Messaggi: 34
Iscritto il: 10 nov 2007, 17:17

Problema con gli hammer on e i pull off

Messaggio da Giuly » 14 dic 2007, 18:58

Ho finalmente comprato la mia Ephiphone Special II,e ho cominciato a trovare problemi con gli hammer on e i pull off,quando provo a farli il suono non si "ravviva"il suono prima viene praticamente stoppato e il secondo,ottenuto con una di queste 2 tecniche,viene molto basso di volume.Qualche consiglio?
Grazie


Avatar utente
Frank 91
Maestro
Maestro
Messaggi: 1134
Iscritto il: 16 lug 2007, 20:32

Re: Problema con gli hammer on e i pull off

Messaggio da Frank 91 » 14 dic 2007, 19:01

Giuly ha scritto:Ho finalmente comprato la mia Ephiphone Special II,e ho cominciato a trovare problemi con gli hammer on e i pull off,quando provo a farli il suono non si "ravviva"il suono prima viene praticamente stoppato e il secondo,ottenuto con una di queste 2 tecniche,viene molto basso di volume.Qualche consiglio?
Grazie
Studio, Studio Studio-...........
Non prendertela ma l'aiuto è solo questo.

Ciaooo

Avatar utente
TRA$H
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 140
Iscritto il: 05 dic 2007, 20:54

Re: Problema con gli hammer on e i pull off

Messaggio da TRA$H » 15 dic 2007, 13:52

sn la tecnica più facile secondo me!! Sin dall'inizio nn ho trovato difficoltà a farla bene...
My instruments:
elettrica:cort KX custom
ampli:CRATE FW 65

Avatar utente
avanzo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3715
Iscritto il: 02 ago 2007, 18:16
Località: Roma

Re: Problema con gli hammer on e i pull off

Messaggio da avanzo » 15 dic 2007, 14:34

all'inizio è normale trovare difficoltà...comincia con il farli sul mi cantino, dove dovrebbero riuscirti più facili, e facendoli con indice e medio, poi passerai alle altre dita e alle altre corde...se hai ben capito la tecnica, ti assicuro che è solo una questione di allenamento e di forza nelle dita...cose che migliorerai col tempo...
TRA$H ha scritto:sn la tecnica più facile secondo me!! Sin dall'inizio nn ho trovato difficoltà a farla bene...
complimenti per l'incoraggiamento, e il buon consiglio... :applauso:

:cosa:

Avatar utente
simo_slash
Maestro
Maestro
Messaggi: 1421
Iscritto il: 29 ago 2007, 21:06

Re: Problema con gli hammer on e i pull off

Messaggio da simo_slash » 16 dic 2007, 21:25

Sicuramente con molto molto studio, ti verrà benissimo...
Però devi sempre provarlo... anche se ti stufa... tu continua... quando ti sanguinano le mani smetti... :Very Happy:

No comuinque prima parti, dal MI cantino e tieni bello saldo, fisso su un tasto l'indice... dopo provi a farlo con medio, anulare e mignolo... sempre più veloce... quando ti viene abbastanza bene... cambi corda...
ti vi vuole del tempo.. ma dopo diventi un mostro! :Very Happy:


Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: Problema con gli hammer on e i pull off

Messaggio da jack_trinidad » 16 dic 2007, 21:29

simo_slash ha scritto: ti vi vuole del tempo.. ma dopo diventi un mostro! :Very Happy:
Certo...c'è gente che ha fatto carriera usando prevalentemente queste tecniche...provate ad immaginare di chi sto parlando... :Very Happy:
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

Avatar utente
simo_slash
Maestro
Maestro
Messaggi: 1421
Iscritto il: 29 ago 2007, 21:06

Re: Problema con gli hammer on e i pull off

Messaggio da simo_slash » 16 dic 2007, 21:36

jack_trinidad ha scritto:
simo_slash ha scritto: ti vi vuole del tempo.. ma dopo diventi un mostro! :Very Happy:
Certo...c'è gente che ha fatto carriera usando prevalentemente queste tecniche...provate ad immaginare di chi sto parlando... :Very Happy:

Ma... chissa chi... :Very Happy:

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: Problema con gli hammer on e i pull off

Messaggio da jack_trinidad » 16 dic 2007, 21:47

simo_slash ha scritto:
jack_trinidad ha scritto:
simo_slash ha scritto: ti vi vuole del tempo.. ma dopo diventi un mostro! :Very Happy:
Certo...c'è gente che ha fatto carriera usando prevalentemente queste tecniche...provate ad immaginare di chi sto parlando... :Very Happy:

Ma... chissa chi... :Very Happy:
Non sto scherzando...indovinate :D
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

Avatar utente
brainstormer
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 152
Iscritto il: 22 nov 2007, 10:56
Località: Roma

Re: Problema con gli hammer on e i pull off

Messaggio da brainstormer » 17 dic 2007, 11:34

Che per caso parli di mr. Vai?

Avatar utente
avanzo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3715
Iscritto il: 02 ago 2007, 18:16
Località: Roma

Re: Problema con gli hammer on e i pull off

Messaggio da avanzo » 17 dic 2007, 11:35

brainstormer ha scritto:Che per caso parli di mr. Vai?
anch'io stavo pensando a lui... :cosa: è un legatore no?

Avatar utente
Mirko
Maestro
Maestro
Messaggi: 1242
Iscritto il: 08 nov 2006, 22:35

Re: Problema con gli hammer on e i pull off

Messaggio da Mirko » 17 dic 2007, 19:02

Giuly ha scritto:Ho finalmente comprato la mia Ephiphone Special II,e ho cominciato a trovare problemi con gli hammer on e i pull off,quando provo a farli il suono non si "ravviva"il suono prima viene praticamente stoppato e il secondo,ottenuto con una di queste 2 tecniche,viene molto basso di volume.Qualche consiglio?
Grazie

Un consiglio banale e sciocco: il pull off consiste nel "tirare" via un dito mettendo in movimento la corda, non ti limitare ad alzarlo....toglilo non perpendicolarmente al manico ma pizzicando la corda sulla tastiera.

Per l'hammer on invece, probabilmente devi solo mettere un pò più di forza nel "martellare" la seconda nota.
Immagine
Sabry Immagine

Avatar utente
Mirko
Maestro
Maestro
Messaggi: 1242
Iscritto il: 08 nov 2006, 22:35

Re: Problema con gli hammer on e i pull off

Messaggio da Mirko » 17 dic 2007, 19:06

Non direi che Vai ha fatto fortuna con queste tecniche....

Parlando di Slash invece penso si possa tranquillamente dire..... :ciao:

i nomi sarebbero tanti...
Immagine
Sabry Immagine

Avatar utente
simo_slash
Maestro
Maestro
Messaggi: 1421
Iscritto il: 29 ago 2007, 21:06

Re: Problema con gli hammer on e i pull off

Messaggio da simo_slash » 17 dic 2007, 21:26

Nella mente di Jack vedo Jimi, Jimmy... e un pochino Slash...
quindi secondo me stai parlando di Jimmy


:Very Happy:

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: Problema con gli hammer on e i pull off

Messaggio da jack_trinidad » 17 dic 2007, 22:00

simo_slash ha scritto:Nella mente di Jack vedo Jimi, Jimmy... e un pochino Slash...
quindi secondo me stai parlando di Jimmy


:Very Happy:
Esatto proprio Jimmy...si vede che Simo mi conosce bene... :yourock: :yourock:
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

Avatar utente
avanzo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3715
Iscritto il: 02 ago 2007, 18:16
Località: Roma

Re: Problema con gli hammer on e i pull off

Messaggio da avanzo » 17 dic 2007, 22:05

Mirko ha scritto:Un consiglio banale e sciocco: il pull off consiste nel "tirare" via un dito mettendo in movimento la corda, non ti limitare ad alzarlo....toglilo non perpendicolarmente al manico ma pizzicando la corda sulla tastiera.
già, questo è importante...e cerca di curare il modo in cui "tiri" via il dito dalla corda, in modo da non farlo urtare contro le altre corde e di conseguenza farle suonare...anche se all'inizio sarà normale che ti succeda...


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti