principianti

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: principianti

Messaggio da darkfender » 18 giu 2008, 10:49

Se c'è una cosa che ho imparato sulla mia pelle è quanto è utile studiare lo stile dei chtarristi suonando i loro pezzi.

Sennò ci si ritrova con mille tecniche, suoni, scale e accordi, senza saper "suonare" niente che non sia scolastico.

insomma prendendo ad esempio le scale pentatoniche dette sopra, sono strautili, ma quando le conoscerai, potrai suonare i pezzi dei Guns per vedere come le usa slash, oppure dei queen per vedere come le tratta bryan may o anche Stevie Ray vaughan

Vedrai tanti modi di utilizzare quelle scale che hai imparato e allora sarai completo e troverai la tua personale iinterpretazione di suddette scale.
-------------------------------------

Vi faccio un esempio, dopo 10 anni che suono è tornato di moda il metal, anche se con molte differenze rispetto al classico anni 80 che conoscevo.

Nonostante abbia tutte le basi teorico tecniche adatte al genere, con pazienza mi son messo ad ascoltare ed analizzare vari pezzi dei capisaldi attuali finchè finalmente non ho capito come trovare il MIO suono adatto al genere.


Avatar utente
mabo
Principiante
Principiante
Messaggi: 33
Iscritto il: 16 giu 2008, 19:11
Località: Genova
Contatta:

Re: principianti

Messaggio da mabo » 18 giu 2008, 11:06

darkfender ha scritto:Se c'è una cosa che ho imparato sulla mia pelle è quanto è utile studiare lo stile dei chtarristi suonando i loro pezzi.

Sennò ci si ritrova con mille tecniche, suoni, scale e accordi, senza saper "suonare" niente che non sia scolastico.

insomma prendendo ad esempio le scale pentatoniche dette sopra, sono strautili, ma quando le conoscerai, potrai suonare i pezzi dei Guns per vedere come le usa slash, oppure dei queen per vedere come le tratta bryan may o anche Stevie Ray vaughan

Vedrai tanti modi di utilizzare quelle scale che hai imparato e allora sarai completo e troverai la tua personale iinterpretazione di suddette scale.
-------------------------------------

Vi faccio un esempio, dopo 10 anni che suono è tornato di moda il metal, anche se con molte differenze rispetto al classico anni 80 che conoscevo.

Nonostante abbia tutte le basi teorico tecniche adatte al genere, con pazienza mi son messo ad ascoltare ed analizzare vari pezzi dei capisaldi attuali finchè finalmente non ho capito come trovare il MIO suono adatto al genere.

prima che riesca asuonare i pezzi di slash ce ne vorrà di tempo :Very Happy:

erpeppo
Esperto
Esperto
Messaggi: 310
Iscritto il: 17 lug 2007, 14:56

Re: principianti

Messaggio da erpeppo » 18 giu 2008, 11:33

mabo ha scritto: prima che riesca asuonare i pezzi di slash ce ne vorrà di tempo :Very Happy:
se tu la pensi così con slash io che devo dire con petrucci???? ci mettero una vita? una vita è mezza? (forse forse vado dal ferramenta :Very Happy: )
Immagine

Avatar utente
mabo
Principiante
Principiante
Messaggi: 33
Iscritto il: 16 giu 2008, 19:11
Località: Genova
Contatta:

Re: principianti

Messaggio da mabo » 18 giu 2008, 13:06

petrucci indubbiamente è un grande chitarrista, ma sta fermo come un palo :Very Happy:
anche se glasgow kiss e mystic dreams sono dei capolavori della tecnica :rocken: :yourock:

Avatar utente
Danny Rock n'metal
Esperto
Esperto
Messaggi: 866
Iscritto il: 17 giu 2008, 10:42

Re: principianti

Messaggio da Danny Rock n'metal » 18 giu 2008, 13:36

Io ragazzi penso che bisogna fare tanti esercizi di tecnica ma alternarli con canzoni se no diventa una noia suonare la chitarra....è bello vedere che gli esercizi che si apprendono con il tempo aiutano a imparare una canzone io l'ho provato sulla mia pelle...inizialmente nn avrei mai pensato che avrei potuto imparare certi pezzi ma poi con impegno e costanza ci sono riuscito :rulez: :rulez: :rulez:
Ragazzi ricordiamoci che noi sappiamo fare una cosa che non tutti sanno fare cioè suonare la chitarra


Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: principianti

Messaggio da darkfender » 18 giu 2008, 13:41

studiate intanto pezzi e riff che vi piacciono, poi anche se semplificate le parti difficili è anche meglio così vi esercitate negli arrangiamenti :ciauz:

Avatar utente
angus young92
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 54
Iscritto il: 06 dic 2007, 09:02

Re: principianti

Messaggio da angus young92 » 18 giu 2008, 13:43

si infatti io cerco sempre di alternare esercizi e canzoni anche se giustamente con le seconde mi diverto molto di + :D ..però certo è anche inutile iniziare a fare pezzi senza avere delle basi o meglio senza perfezzionarsi con gli esercizi...bisognerebbe fare un pò quello e un pò l'altro ....poi ognuno deve trovare il proprio stile prendendo spunto da chitarristi famosi non copiandoli

Avatar utente
mabo
Principiante
Principiante
Messaggi: 33
Iscritto il: 16 giu 2008, 19:11
Località: Genova
Contatta:

Re: principianti

Messaggio da mabo » 18 giu 2008, 13:57

io penso che già fare una canzone sia di per se un esercizio, poi è chiaro uno le basi le deve apprendere

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: principianti

Messaggio da darkfender » 18 giu 2008, 14:07

siamo sempre lì...per farla facile:
conoscere le scale e capire come usarle.

Se conosci le scale e non impari ad usarle suoni scolastico.

Se non conosci le scale, ma sai come suonano gli altri puoi copiare qualche riff ma come fai a creare qualcosa di tuo e a non essere ripetitivo?

perchè crearsi dei problemi si fanno tutteddue le cose e si impara bene, sennò si avranno per forza delle difficoltà e dei limiti a livello didattico.

Avatar utente
angus young92
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 54
Iscritto il: 06 dic 2007, 09:02

Re: principianti

Messaggio da angus young92 » 18 giu 2008, 14:09

ecco a proposito di suonare scolastico...ho fatto davanti il mio prof open fire e mi ha detto: ok tutto; palm mute da migliorare...ma c'è una cosa che proprio non va bene...suoni troppo scolastico!!!!....che intendeva dire??

Avatar utente
mabo
Principiante
Principiante
Messaggi: 33
Iscritto il: 16 giu 2008, 19:11
Località: Genova
Contatta:

Re: principianti

Messaggio da mabo » 18 giu 2008, 14:19

secondo me intendeva che mentre suoni ti impegni a fare tutto perfetto senza metterci del tuo, senza modificare lievemente, e magari mettendo insieme troppa tecnica ma troppa poca passione :ciao:

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: principianti

Messaggio da darkfender » 18 giu 2008, 14:29

vibrati bending etc come te la cavi?

Avatar utente
angus young92
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 54
Iscritto il: 06 dic 2007, 09:02

Re: principianti

Messaggio da angus young92 » 18 giu 2008, 14:32

vibrato ok....bending durante l'esecuzione qualcuno nn è uscito benissimo ma per il resto ok...mi ha detto di lavorare soprattutto palm mute, continuare cn il bending(ricordandomi di usare 3 dita(certe volte ne usavo 1)) e soprattutto di non suonare scolastico

Avatar utente
ambaradam
Maestro
Maestro
Messaggi: 2301
Iscritto il: 12 apr 2007, 10:27
Località: Roma

Re: principianti

Messaggio da ambaradam » 18 giu 2008, 14:45

angus young92 ha scritto:vibrato ok....bending durante l'esecuzione qualcuno nn è uscito benissimo ma per il resto ok...mi ha detto di lavorare soprattutto palm mute, continuare cn il bending(ricordandomi di usare 3 dita(certe volte ne usavo 1)) e soprattutto di non suonare scolastico
Suonare scolastico = Suonare non espressivamente, stando troppo attento a cosa fai... Uno supera il suonare scolastico avendo bene in mente cosa deve fare, e a quel punto puoi rilassarti mentre suoni e pensi all'interpretazione!

Io comunque mi sa che sbaglio... Io parto direttamente a inventarmi i "pezzi", o comunque creare melodie mie... Mi ma che mi devo scaricare un bel po di tab e impararmele! Devo sviluppare un pò l'orecchio e la fantasia sulla chitarra, poi dovrei trascrivermi da solo ad orecchio delle canzoncine, chiudermi per riuscire a suonare le cose che mi vengono in mente (non ci riesco sempre)... Insomma ho un bel pò da fare :Very Happy: .
offro-vendo-f47/vendo-fender-strato-mex ... 12112.html Se volete una Fender mex mancina e/o un ampli Fender Frontman, a Roma

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: principianti

Messaggio da darkfender » 18 giu 2008, 14:51

beh trascrivere non è importantissimo.
Basta che pensi prima e suoni poi.

Io quando scrivo pezzi è molto raro lo faccia con la chitarra in mano...


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti