Per improvvisare ci si deve basare sulle scale?

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Rispondi
CappaRulez
Principiante
Principiante
Messaggi: 14
Iscritto il: 21 nov 2013, 18:10

Per improvvisare ci si deve basare sulle scale?

Messaggio da CappaRulez » 16 dic 2013, 14:43

Per fare un'improvvisazione, un riff, una melodia, insomma per suonare qualcosa di orecchiabile, occorre basarsi per forza su qualche scala? O basta che il suono venga bello, che le note stiano bene assieme e va bene cosi? Ad esempio il metal, quei riff banali, faccio un esempio.. l'intro di AERIALS dei syste, corda mi grave: 3,2,0,5,3,2,3,5,7,8,7,3 ecc ecc, poi insieme ad essa si arpeggiano le 2 corde sotto, è basato su una scala? Mi verrebbe da dire che è basato sulla scala cromatica, ma le 2 corde che suonano sotto a vuoto non fa parte di una scala vero?


lio
Principiante
Principiante
Messaggi: 8
Iscritto il: 17 dic 2013, 11:38

Re: Per improvvisare ci si deve basare sulle scale?

Messaggio da lio » 17 dic 2013, 12:17

CappaRulez ha scritto:Per fare un'improvvisazione, un riff, una melodia, insomma per suonare qualcosa di orecchiabile, occorre basarsi per forza su qualche scala? O basta che il suono venga bello, che le note stiano bene assieme e va bene cosi? Ad esempio il metal, quei riff banali, faccio un esempio.. l'intro di AERIALS dei syste, corda mi grave: 3,2,0,5,3,2,3,5,7,8,7,3 ecc ecc, poi insieme ad essa si arpeggiano le 2 corde sotto, è basato su una scala? Mi verrebbe da dire che è basato sulla scala cromatica, ma le 2 corde che suonano sotto a vuoto non fa parte di una scala vero?
non sono un esperto,mi ritengo un ignorantazzo di prima categoria,tuttavia quando provo ad improvvisare mi baso solo ed esclusivamente su scale...almeno all interno di queste dove prendo prendo qualcosa di orecchiabile ci esce hehehehe
ps:prendi quello che dico con le pinze che ci sono miliardi e miliardi di persone che ce la sanno piu di me

headline
Principiante
Principiante
Messaggi: 22
Iscritto il: 14 mar 2013, 16:17

Re: Per improvvisare ci si deve basare sulle scale?

Messaggio da headline » 24 dic 2013, 10:55

Il riff in questione è in Drop D. Dà già una piccola risposta alla tua domanda. Devi sperimentare.

Io non ho mai usato scale volontariamente, quando improvviso seguo la melodia degli accordi e ci fraseggio sopra. Ognuno ha il suo stile, certo studiare tutte le scale in tutte le posizioni e in tutti i modi ti permette di avere la possibilità di avere pù idee a disposizione.
Dipende da quello che pretendi di fare con la chitarra. Credo che prima di tutto deve piacere a te quello che fai, senza seghe mentali di scale velocissime o altro.
Io, ad esempio, blueseggio molto mettendoci dentro tapping e sweep che ritengo opportuni, ma scale eseguite vere e proprie mai fatte. Poi minimo tutto quello che faccio è riconducibile ad una scala e non lo so :Very Happy:
http://saltwaterfables.wordpress.com -- Not another spinning blog

CusterElver
Nuovo nel Forum
Nuovo nel Forum
Messaggi: 2
Iscritto il: 26 dic 2013, 19:08

Re: Per improvvisare ci si deve basare sulle scale?

Messaggio da CusterElver » 27 dic 2013, 09:34

Nell'esempio specifico la chitarra esegue al tempo stesso melodia ed
Accompagnamento, facendo variare il basso e la e re fissi.
In questo caso parlerei di accordi e non di scale.

La conoscenza degli accordi è fondamentale per un approccio avanzato all'improvvisazione , poiché essa si basa soprattutto sulla progressione sugli accordi. Inoltre questa conoscenza può portarti ad un approccio di tipo orizzontale nella
CreaZione di un solo, che può essere meno scontata del solito approccio per box di scale.

In sostanza l'improvvisazione si basa sull'armonizzazione.

Esempio:

Giro di accordi: G/D/A/E

Userai per improvvisare la scala di G Maggiore. Ma quando la base sotto arriverà al E, suonare come nota
Il G naturale sarebbe poco gradevole, mentre il G# che fa parte dell'accordo di E risulterebbe più coerente.
Spero di essere riuscito a spiegarmi.


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti