Orecchio assoluto e relativo

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Rispondi
Avatar utente
wawo
Maestro
Maestro
Messaggi: 1212
Iscritto il: 07 apr 2006, 23:12
Località: Matera

Orecchio assoluto e relativo

Messaggio da wawo » 28 dic 2006, 01:12

Ebbene è la prima volta che mi trovo nella difficoltà di decidere quale sezione sia più adatta a questo topic, se questa o musica e musicisti :dubbioso:

Bando alle ciance, parliamo di questo fantastico "strumento", secondo me essenziale nell'apprendimento della musica in genere. Personalmente posseggo un orecchio "relativo" e cioè in grado di individuare gli accordi ed accompagnamenti vari per canzoni ( ad esempio), diverso dall' "assoluto", derivante quasi esclusivamente da una dote personale e consistente nell'indovinare esattamente le singole note senza vederle suonare.

Avere orecchio per me ha significato tanto: innanzitutto come promotore dell'avvicinamento alla musica, fantastica dea; in seguito come strumento per apprendere più velocemente ma anche come diversivo, se mal utilizzato, per eludere fondamenti di teoria ed andare, appunto, troppo "ad orecchio"; ha facilitato l'attrazione per la chitarra ed il suo apprendimento, avvenuto, fino ad ora, in maniera del tutto indolore e senza grossi problemi autodidattici (anche se ora si scoprono i limiti del far da soli); ultimo, ma non per importanza, mi permette di portare in giro la chitarra senza aver paura di scordarla, visto che riesco ad accordarla "ad orecchio", senza neanche grosse differenze con i risultati di un accordatore elettronico.

:dance:

Sarà anche questione di allenamento? Sicuramente sì.

Voi invece?

ditemi, ditemi


Avatar utente
Outlaw
Esperto
Esperto
Messaggi: 353
Iscritto il: 22 ott 2006, 15:11
Località: Cernusco s/n MI
Contatta:

Messaggio da Outlaw » 28 dic 2006, 10:37

se si tratta di individuare accordi soltanto sentendoli nn ci sono problemi..almeno per accordi Do, Re, Mi, Fa, Sol, La, Si e i rispettivi minori.
per le singole note dipende da quanto è veloce un'assolo, se è sul lento/medio riesco a trovarle, quando si sale di velocità mi perdo dei pezzi ;)

Avatar utente
RichieSambora
Esperto
Esperto
Messaggi: 468
Iscritto il: 02 nov 2006, 21:17

Messaggio da RichieSambora » 28 dic 2006, 12:35

si più o meno come te....

dudu junior
Maestro
Maestro
Messaggi: 1184
Iscritto il: 29 dic 2006, 09:34
Località: Venezia

Messaggio da dudu junior » 02 gen 2007, 09:10

i miei amici mi avevano sempre detto che io non ho orecchio musicale, quello che mi ha salvato e ascoltare tonnellate di musica .adesso sono arrivato al punto che una canzone riconosco gia' l'accordo dopo o piu' orecchio di loro


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti