Non voglio piu essere uno strimpellatore...

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Avatar utente
Ghemon
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 217
Iscritto il: 29 lug 2008, 12:51

Non voglio piu essere uno strimpellatore...

Messaggio da Ghemon » 03 set 2008, 15:07

Salve a tutti !
Suono la chitarra da meno di un anno e visto che sono ancora una "spugna" ( hehehe ) vorrei apprendere le basi per suonare in modo corretto, perchè se dovessi ad esempio iniziare a sonare con il plettro tra l'indice e il medio e continuare cosi per 1 anno mi risulterebbe difficile e faticoso correggermi...Perciò vi chiedo di farmi una piccola lezzioncina o al massimo di reindirizzarmi a qualche topic pertinente alla mia domanda :Very Happy:

In particolare mi piacerebbe imparare a usare le scale, i vari termini usati tipo spider ( non ricordo se si scrive così ) ecc.
Spero di essere stato chiaro :ciao:


Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: Non voglio piu essere uno strimpellatore...

Messaggio da darkfender » 03 set 2008, 15:17

molti termini lasciano il tempo che trovano...a me davano dell'ignorante perchè non sapevo cosa fossero i "caged", alla prova pratica li sapevo perfettamente ma il termine CAGED è stato coniato da pochi anni anche se gli stessi esistevano da molto prima.

Se vuoi fare sul serio ti servono 3 cose di cui 2 indispensasbili:

1) un programma di studio regolare (non importa che siano 3 ore al giorno o 45 minuti, basta che sia tutti i giorni o quasi e con un programma da seguire es 15 min teoria, 15 di scale 15 min di accordi etc etc).

2) Qualche metodo da seguire (cioè libro) sia per la teoria che per la pratica

3) (in parte complementare del 2) un buon insegnante (e non so dove abiti ma dove vivo io per 15-20 euro ora ce ne sono anche di estremamente preparati).

Il punto 3 ti risparmia un sacco di tempo e fatica se puoi permettertelo, ma con impegno puoi fare senza pure.....

Avatar utente
Ghemon
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 217
Iscritto il: 29 lug 2008, 12:51

Re: Non voglio piu essere uno strimpellatore...

Messaggio da Ghemon » 03 set 2008, 20:03

darkfender ha scritto:molti termini lasciano il tempo che trovano...a me davano dell'ignorante perchè non sapevo cosa fossero i "caged", alla prova pratica li sapevo perfettamente ma il termine CAGED è stato coniato da pochi anni anche se gli stessi esistevano da molto prima.

Se vuoi fare sul serio ti servono 3 cose di cui 2 indispensasbili:

1) un programma di studio regolare (non importa che siano 3 ore al giorno o 45 minuti, basta che sia tutti i giorni o quasi e con un programma da seguire es 15 min teoria, 15 di scale 15 min di accordi etc etc).

2) Qualche metodo da seguire (cioè libro) sia per la teoria che per la pratica

3) (in parte complementare del 2) un buon insegnante (e non so dove abiti ma dove vivo io per 15-20 euro ora ce ne sono anche di estremamente preparati).

Il punto 3 ti risparmia un sacco di tempo e fatica se puoi permettertelo, ma con impegno puoi fare senza pure.....
Grazie mille dei consigli, mi ci voleva proprio...
Per quanto riguarda l'insegnante vorrei provvedere ma verso gennaio, per adesso cerco di prepararmi da solo.
Per quanto riguarda i libri di chitarra non saprei che titoli scegliere, o al massimo non saprei che chiedere alla commessa di un negozio di musica, hehehe.
Hai qualche consiglio ?

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: Non voglio piu essere uno strimpellatore...

Messaggio da darkfender » 04 set 2008, 09:04

non ricordo dove ma credo da qualche parte in questo sito ci siano elenchi di libri con descrizioni e recensioni.

Credo ci sia fuori dal forum una sezione ma ora non la trovo >.>

Avatar utente
guilty
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 51
Iscritto il: 04 giu 2007, 11:42
Località: Messina

Re: Non voglio piu essere uno strimpellatore...

Messaggio da guilty » 04 set 2008, 11:30

Il Metodo per Chitarra Jazz di Ongarello è molto interessante.
E anche i metodi Lizard non sono male.
:esatto:


Avatar utente
mottolone
Maestro
Maestro
Messaggi: 1045
Iscritto il: 05 giu 2008, 10:35
Località: Melito (NA)
Contatta:

Re: Non voglio piu essere uno strimpellatore...

Messaggio da mottolone » 05 set 2008, 14:12

Per un'autodidatta i metodi della Lizard sono sicuramente più indicati però costano un pò.

Buon lavoro!
Il genio è 1% ispirazione e 99% traspirazione ! Sognando il Mark V
GEAR: Mesa Express 5:50 - Rectocab 2x12, Micro cube Rx, Ibanez Jem 7V - Rg 320 fa - MTM1 - EW20ASE acustica, Jackson RR5, LTD ec 1000 Deluxe, Yamaha acustica, Boss GT8 Vari pedali Boss, DS1 Keeley mod, Zoom MS 50, AMT WH-1, Mesa Throttle Box, TC Electronic Flashback.

Avatar utente
Ghemon
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 217
Iscritto il: 29 lug 2008, 12:51

Re: Non voglio piu essere uno strimpellatore...

Messaggio da Ghemon » 07 set 2008, 14:30

Grazie a tutti, cmq per quanto riguarda un buon insegnante ( senza offesa ) ma preferirei una persona che abbia studiato chitarra al conservatorio.

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: Non voglio piu essere uno strimpellatore...

Messaggio da darkfender » 08 set 2008, 09:12

e fai male....
sono 2 tipi di formazione diversa...molto diversa.
Per quanto abbiano punti in comune non è affatto detto che un diplomato al conservatorio sia adatt a insegnare musica contemporanea.

Avatar utente
Ghemon
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 217
Iscritto il: 29 lug 2008, 12:51

Re: Non voglio piu essere uno strimpellatore...

Messaggio da Ghemon » 10 set 2008, 00:27

darkfender ha scritto:e fai male....
sono 2 tipi di formazione diversa...molto diversa.
Per quanto abbiano punti in comune non è affatto detto che un diplomato al conservatorio sia adatt a insegnare musica contemporanea.
Come ho detto sono come una spugna e onestamente l'ultima cosa che mi è stata detta è che se ti insegna chitarra una persona che non la sa suonare ti rovini le mani ( mi hanno letteralmente detto che non ci si puo fidare del metodo di chi non è andato al conservatorio ).
Naturalmente non voglio puntare il dito verso nessuno, io sono il primo che non ha intenzione ti intraprendere lo studio al conservatorio, ho semplicemente detto ciò che mi è stato riferito da un chitarrrista. Grazie per la dritta :Very Happy:

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: Non voglio piu essere uno strimpellatore...

Messaggio da darkfender » 10 set 2008, 08:30

Vuoi suonare musica classica?
beh ha ragione
Vuoi suonare musica moderna? e allora non andare da chi non l'ha nemmeno vista da lontano al conservatorio.

Il metodo di studio tra musica classica e moderna è piuttosto differente, se è vero che molti chitarristi classici approfondiscono l'elettrica è anche vero che non sta scritto da nessuna parte che siano bravi e il loro "conservatorio" in quel caso diventa completamente inutile.

Persino le regole sono diverse......e generalmente hanno un metodo di studio molto più pesante dei chitarristi moderni.

P.S. ti rovini le mani :risatona: :risatona: ma chi è che dice ste cose?
Alla peggio tocca cambiare impostazione in un secondo tempo cosa che richiede 2 settimane.....

Avatar utente
ambaradam
Maestro
Maestro
Messaggi: 2301
Iscritto il: 12 apr 2007, 10:27
Località: Roma

Re: Non voglio piu essere uno strimpellatore...

Messaggio da ambaradam » 10 set 2008, 17:08

Se ti fanno male le mani, vuol dire che hai un'impostazione sbagliata! Quindi se mai ti faranno male vedi, con l'aiuto di qualcuno capace, cosa sbagli che ti faccia male, poi trovata un'impostazione che TI SIA COMODA e non ti faccia male, continui con quella!
offro-vendo-f47/vendo-fender-strato-mex ... 12112.html Se volete una Fender mex mancina e/o un ampli Fender Frontman, a Roma

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: Non voglio piu essere uno strimpellatore...

Messaggio da darkfender » 10 set 2008, 17:16

e in che modo mi può essere utile un maestro di classica che il plettro al conservatorio non lo studia?
anche l'impostazione della sinistra cambia



Poi ripeto molti insegnanti di conservatorio sono bravissimi anche nella musica moderna, ma questo ha a che fare con la loro passione per lo strumento che li spinge ad approfondire, non per la preparazione del conservatorio.

Avatar utente
Ghemon
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 217
Iscritto il: 29 lug 2008, 12:51

Re: Non voglio piu essere uno strimpellatore...

Messaggio da Ghemon » 10 set 2008, 21:56

darkfender ha scritto:e in che modo mi può essere utile un maestro di classica che il plettro al conservatorio non lo studia?
anche l'impostazione della sinistra cambia



Poi ripeto molti insegnanti di conservatorio sono bravissimi anche nella musica moderna, ma questo ha a che fare con la loro passione per lo strumento che li spinge ad approfondire, non per la preparazione del conservatorio.
wooow !!! non pensavo che non si studiasse il plettro al conservatorio....cmq grazie mille di tutto, mi avete aperto gli occhi...e pensare che avrei dato soldi a un qualcuno che forse non ha mai toccato una chitarra elettrica...heheh

Avatar utente
ambaradam
Maestro
Maestro
Messaggi: 2301
Iscritto il: 12 apr 2007, 10:27
Località: Roma

Re: Non voglio piu essere uno strimpellatore...

Messaggio da ambaradam » 10 set 2008, 22:15

Il conservatorio è musica classica! Di "conservatori" di chitarra elettrica, volendo ci sono, ma sono più delle scuole e accademie, oppure l'università della musica, la Berklee di Bologna (ovviamente succursale dell'originale)(comunque non ne trovo molti riferimenti su internet, il mio amico batterista mi sa che mi ha raccontato una quella banfata) :Very Happy:, però non credo che come "curriculum" contino come il conservatorio queste accademie "moderne" (se non sbaglio il conservatorio è giudicato come titolo universitario :dubbioso: )(poi come si regola la Berklee non lo so, se esiste)
offro-vendo-f47/vendo-fender-strato-mex ... 12112.html Se volete una Fender mex mancina e/o un ampli Fender Frontman, a Roma

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: Non voglio piu essere uno strimpellatore...

Messaggio da darkfender » 10 set 2008, 22:59

a bologna c'è la succursale del LAMA (non quello che sputa e nemmeno il santone...ma il Los Angeles Music Academy).

La Berkley che io sappia è solo a a Boston mi pare.

Comunque la scuola sopra prepara benino sulla teoria ma il suo programma è troppo concentrato e non riesce a dare solide basi tecniche.

Presi al di fuori della scuola gli insegnanti sono più che ottimi...in quella struttura invece rendono poco imho.

comunque ripeto che chi fa il conservatorio, spesso si documenta anche sulla musica moderna, ma in quel caso il pezzo di carta che hanno vale ben poco....


comunque il music academy dà una laurea dopo 6-7 anni (e non vi dico quante migliaia di euro servono....)....anche se riconosciuta dalla legge credo sia utile come laurea nella storia antica di topolinia......

Forse i primi 2 anni sono utili ma dopo boh.....(io ne ho fatti 4 su 5 quando ce n'eran solo 5 :|)


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti