Musica Jazz/Chillout

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Rispondi
saintsaji
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 52
Iscritto il: 25 nov 2008, 19:42

Musica Jazz/Chillout

Messaggio da saintsaji » 22 feb 2010, 03:46

Salve a Todos.
Ho bisogno nuovamente di sfruttare il vostro sapere :Very Happy:
Sarà a causa del mio segno,sarà per la mia mal celata doppia personalità,sarà perchè sarà,resta il fatto che mi trovo nuovamente in un periodo di introspezione e di scelte musicali...
Senza prolungarmi troppo,a breve inizierò a prender lezioni di chitarra jazz...
Suono da 9 anni ma salvo i primi 12 mesi presso una scuola di musica scadente ho sempre suonato da autodidatta e quindi il mio sapere in termini musicali e la mia tecnica ne hanno sempre un pò risentito...
Così dopo alcuni tentativi andati a male,ecco che mi avvicino a questo nuovo teacher from jazz :paura:

Ora,la musica Jazz mi affascia al quanto da circa 6-7 mesi...
Specialmente il Bebop l'ho trovato spaventoso!!!
La mia conoscenza non è però estesa in tale genere visto che lo ascolto da poco e visto che in famiglia nessuno ama il jazz particolarmente...
Ho cmq optato per il Jazz perchè mi è sempre parsa musica estremamente tecnica e dall'improvvisazione portante (2 aspetti che amo nelle esecuzioni musicali) così mi son detto:"Passiamo dal jazz,finalmente imparerò a scrivere e a leggere la musica e per di più acquisterò una conoscenza non indifferente sulla chitarra"...
Insomma,non vedo l'ora di cominciare tale esperienza,rimpolpando il tutto dal sapere ch eentro il 2010 mi comprerò una Gibson 335 che col jazzz và pure d'amore e d'accordo :dance:

Quì però iniziano i miei dubbi...
(Facciamo che ve li elenco a mòò di quesiti così da andar ulteriormente per le lunghe)...
-Mettermi a studiare un genere di musica così profondo all'età di 23 anni è un passo avventato,tenendo conto che suono in un gruppo alla ricerca di un'identità musicale che io devo dare???
-Non avendo mai ascoltato jazz se non sporadicamente potrebbe rappresentar un ostacolo non indifferente oppure alla lunga ne verrò fuori cmq?
-Il connubbio Musica Jazz/Chillout funziona???il gruppo francese AIR vi può sembrar un valido esempio oppure ne conoscete altri?
-Conoscente interpreti jazz degni di un ascolto?? (esclusi i più famosi che ovviamente conosco già) :angelo:

Direi che è tutto ciò che mi frulla in testa in questo momento...
Sò che ho fatto un gran casino ma ultimamente SONO un grande casino...
Se a ciò aggiungente che il mio background è sempre stato composto da musica brit pop,poi psichedelica e poi elettronica/chillout capirete che sono il primo io a sorprendermi di tale virata sul jazz/bebop....
Fatemi sapere i vostri punti di vista,please,,son sicuro che sapranno essermi d'aiuto...
:band:


Avatar utente
odos
Maestro
Maestro
Messaggi: 2733
Iscritto il: 21 gen 2008, 20:33

Re: Musica Jazz/Chillout

Messaggio da odos » 22 feb 2010, 11:11

saintsaji ha scritto:Salve a Todos.
Salve :Very Happy:
saintsaji ha scritto: Quì però iniziano i miei dubbi...
(Facciamo che ve li elenco a mòò di quesiti così da andar ulteriormente per le lunghe)...
-Mettermi a studiare un genere di musica così profondo all'età di 23 anni è un passo avventato,tenendo conto che suono in un gruppo alla ricerca di un'identità musicale che io devo dare???
vuol dire che finirai più tardi degli altri :Very Happy:

secondo me è irrilevante l'età (peraltro adeguatissima). Il problema principale credo che sia il punto qua sotto.
saintsaji ha scritto:
-Non avendo mai ascoltato jazz se non sporadicamente potrebbe rappresentar un ostacolo non indifferente oppure alla lunga ne verrò fuori cmq?
secondo me sì, e non alla lunga, ma proprio alla breve. Io credo che molti trovino il jazz difficile perchè non riconoscono con l'orecchio cosa stanno imparando.
Non per scoraggiarti, ma non ho capito perchè vuoi imparare jazz se non lo hai mai ascoltato.
saintsaji ha scritto: -Il connubbio Musica Jazz/Chillout funziona???il gruppo francese AIR vi può sembrar un valido esempio oppure ne conoscete altri?
Ah...ora l'ho capito. Quello che ti piace però non è jazz. Fossi in te terrei bene a mente questo scopo.
saintsaji ha scritto: -Conoscente interpreti jazz degni di un ascolto?? (esclusi i più famosi che ovviamente conosco già) :angelo:
credo li conoscerai man mano che comincerai ad addentrarti nel mondo jazz. Difficile fare un elenco, perchè sono infinti e tutti degni d'ascolto :Very Happy:

per quello che piace a te darei un occhio tra i tanti a Esbjörn Svensson Trio, così come "ponte" tra jazz e chillout
Le mie Jam su Neesk:

Podcast


"...in ognuno di noi dorme un genio. E sta sveglio un idiota"

saintsaji
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 52
Iscritto il: 25 nov 2008, 19:42

Re: Musica Jazz/Chillout

Messaggio da saintsaji » 22 feb 2010, 15:15

Grazie Odos!!!
Intanto ti ringrazio sul serio peravermi fatto conoscere i "Esbjörn Svensson Trio",è proprio il genere di sound che adoro con tinte jazz e strutture musicali così ambigue :applauso:
Quanto alle tue risposte (molto utili) ho solo qualche appunto da chiederti...
Te mi chiedi perchè voglio far jazz e poi sostieni che quello (AIR) non è jazz .
QUesto lo sò,l'esempio degli AIR era per far capire che il mio apprezzamento jazz spazia anche e soprattutto in quei generi musicali che hanno influenze hazz ma non sono totalmente definibili musica jazz...
Detto ciò a me piace anche il jazz vero e proprio con i vari Montgomery,Charlie Parker e così via in testa...
E' solo che mi trovo introdotto a un nuovo mondo (il jazz) e quindi mi domando come potrei (potrò?) usufruire degli insegnamenti in tale genere per rapportarli a un genere che dal jazz ha spesso preso vari accenti senza però venir mai totalmente assorbito...
Penso anche ai King Crimson,gruppo prog anni 70' che adoro alla follia e che ha evidenti legami col jazz e la musica classica...
Sò che è un pò confuso ciò che dico...
Per spiegarlo bene in una frase,voglio che il jazz mi dia la tecnica e il sapere necessario per affinare i miei pezzi facendomi conoscere anche meglio un genere di musica favoloso...
Resto però dell'idea che il meglio del jazz sia più facilmente ottenibile con pianoforte,basso e batteria,appunto come i "Esbjörn Svensson Trio"...
Anche tromba e Sax sono splendidi strumenti che trovo affini al jazz....La chitarra mi è sempre parsa una via di mezzo invece...
Cmq,non vedo l'ora di buttarmi a tempo pieno in questo genere :yourock:

Avatar utente
odos
Maestro
Maestro
Messaggi: 2733
Iscritto il: 21 gen 2008, 20:33

Re: Musica Jazz/Chillout

Messaggio da odos » 22 feb 2010, 16:17

allora sì. In effetti di fronte ad un qualsiasi brano "non jazz" un jazzista (anche scarso come me) tende ad interpretarlo subito a quattro voci e a suonare di conseguenza linee melodiche che ne sottolineano la struttura armonica. Questo arricchisce molto il fraseggio e gli dà quella caratteristica impronta jazz. Se questo è quello che cerchi in effetti non credo ci sia bisogno di farsi neanche tutto il percorso che porta al jazz contemporaneo o fare chissà quali ascolti.
Le mie Jam su Neesk:

Podcast


"...in ognuno di noi dorme un genio. E sta sveglio un idiota"

saintsaji
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 52
Iscritto il: 25 nov 2008, 19:42

Re: Musica Jazz/Chillout

Messaggio da saintsaji » 23 feb 2010, 04:48

odos ha scritto:allora sì. In effetti di fronte ad un qualsiasi brano "non jazz" un jazzista (anche scarso come me) tende ad interpretarlo subito a quattro voci e a suonare di conseguenza linee melodiche che ne sottolineano la struttura armonica. Questo arricchisce molto il fraseggio e gli dà quella caratteristica impronta jazz. Se questo è quello che cerchi in effetti non credo ci sia bisogno di farsi neanche tutto il percorso che porta al jazz contemporaneo o fare chissà quali ascolti.
Esatto,cerco un ponte tra il jazz e la musica ambient sperimentale...
Questi 3 video rendono davvero reale il pensiero che ho oggi su cuò che voglio dal Jazz:

Video 1
Brano di Yoko Kanno,jazz puro che ADORO!!!


Video 2
Brano degli AIR che se non sbaglio ha alcune influenze jazz


Video 3
Altro brano di Yoko Kanno (Geniale) fautore della mia non indifferenza verso il jazz Bebop...E' un brano ALLUCINANTE!!!

Credo che questi video possano essere una buona rappresentazione del mio pensiero ad oggi su ciò che voglio fare! :esatto:


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite