Movimento mano destra

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Rispondi
rat
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 157
Iscritto il: 30 nov 2008, 12:44

Movimento mano destra

Messaggio da rat » 23 dic 2008, 13:33

Ciao, mi capita che esercitandomi sulla pennata, 120bmp in sedicesimi di irrigidire il braccio, il bicipite e tricipite.
Dovrei invece rilassarli?
Per il polso io tendo a fare minimi movimenti ma si dovrebbe farlo ruotare?


Avatar utente
Taranis
Maestro
Maestro
Messaggi: 1824
Iscritto il: 09 set 2008, 17:56
Contatta:

Re: Movimento mano destra

Messaggio da Taranis » 23 dic 2008, 13:44

il movimento e' tutto di polso non di avambraccio. piu' sei rilassato piu' velocita' puoi avere e anche precisione.
cosa intendi per ruotare?
Dispensatore di G.A.S.

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: Movimento mano destra

Messaggio da darkfender » 23 dic 2008, 14:19

rat ha scritto:Ciao, mi capita che esercitandomi sulla pennata, 120bmp in sedicesimi di irrigidire il braccio, il bicipite e tricipite.
Dovrei invece rilassarli?
Per il polso io tendo a fare minimi movimenti ma si dovrebbe farlo ruotare?
mi pare tu abbia chiaro il concetto....

Ti quoto tutto...se vuoi conferm puoi guardare i video didattici di paul gilbert (su youtube dovrebbero esserci).
A livello pennata ha l'impostazione più pulita e standard che abbia mai visto.

rat
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 157
Iscritto il: 30 nov 2008, 12:44

Re: Movimento mano destra

Messaggio da rat » 23 dic 2008, 16:22

Quando ancora andavo a lezione il mio maestro mi ha fatto notare che utilizzavo molto di piu' le "dita" (pollice e indice) per il movimento su-giu'.
Poi mi ha spiegato che il ritmo viene dal polso.
Adesso sono autodidatta e mi servirebbero alcune dritte :Very Happy:
Ho iniziato a velocità molto lenta, tenendo sottocontollo il movimento, finchè siamo sotto i 120bmp pennare non mi da fastidio, alzando inizio a sentirmi affaticato e sento irrigidirsi il bicipite e dopo un po' non resisto e vado fuori tempo.

Guardro' dei video su Gilbert, ne stavo guardando qualcuno su Malmsten stamattina, sarà perchè ha una manona, penna liberissimo e sembra immobile :paura:
cosa intendi per ruotare?


Non saprei... io lo sempre inteso un po' come quando fai delle ritmiche funky, quel movimento lì ma in maniera molto meno accentuata....

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: Movimento mano destra

Messaggio da darkfender » 23 dic 2008, 16:31

rat ha scritto:Quando ancora andavo a lezione il mio maestro mi ha fatto notare che utilizzavo molto di piu' le "dita" (pollice e indice) per il movimento su-giu'.
Poi mi ha spiegato che il ritmo viene dal polso.
Adesso sono autodidatta e mi servirebbero alcune dritte :Very Happy:
Ho iniziato a velocità molto lenta, tenendo sottocontollo il movimento, finchè siamo sotto i 120bmp pennare non mi da fastidio, alzando inizio a sentirmi affaticato e sento irrigidirsi il bicipite e dopo un po' non resisto e vado fuori tempo.

Guardro' dei video su Gilbert, ne stavo guardando qualcuno su Malmsten stamattina, sarà perchè ha una manona, penna liberissimo e sembra immobile :paura:
cosa intendi per ruotare?


Non saprei... io lo sempre inteso un po' come quando fai delle ritmiche funky, quel movimento lì ma in maniera molto meno accentuata....
Ho il tuo stesso identicissimo problema ( a 160bpm io ma suono da molto).
Un po' aiuta l'esercizio costante, e MOLTO aiuta la posizione.
Un movimento preciso senza nulla di superfluo, appoggiando il polso al ponte in modo da esser sicuri di dover usare polso e non avambraccio, aiuta molto.

Il resto è esercizio su come tener rilassato il braccio a velocità critiche (stai leggero magari senza dimenticare la dinamica).

E ripeto i video di malmksteen son ridicoli, quelli di Paul Gilbert sono la Bibbia imho (NB che non è nemmeno tra i miei preferiti come chitarrista).

quello che conta è:"se fa male è sbagliato!"


rat
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 157
Iscritto il: 30 nov 2008, 12:44

Re: Movimento mano destra

Messaggio da rat » 23 dic 2008, 22:45

Gilbert blocca le corde con le nocche delle dita .. o solamente gli viene spontaneo tenerla in quel modo.
Io tengo la mano distesa apppoggiato (un po' come Malmsteen, vabbeh :Very Happy: ) .. tempo addietro vidi un video di Jason Becker che eseguiva un capriccio di Paganini, ecco quella è un impostazione che mi piace molto.


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti