Memorizzare il manico

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Rispondi
Pabl0
Nuovo nel Forum
Nuovo nel Forum
Messaggi: 2
Iscritto il: 24 lug 2013, 15:15

Memorizzare il manico

Messaggio da Pabl0 » 24 lug 2013, 16:03

Ciao a tutti :)

Vi espongo la questione molto brevemente con una domanda: come è possibile imparare velocemente la posizione delle note sul manico?

Non posso fermarmi a pensare all'intervallo che separa ogni corda,rende tutto molto lento, dovrei magari riuscire a trovare qualche esercizio che mi aiuti a schematizzare e che mi consenta di trovare la posizione di una nota al primo colpo quando la penso.

Costruisco gli accordi con facilità, ma ciò che mi piacerebbe davvero è utilizzare la chitarra come strumento solista e scoprirla da solo lentamente.

Aiuti? Magari consigli da chi come me proviene dalla terra dei tasti bianco-neri?


Avatar utente
Frusciante
Maestro
Maestro
Messaggi: 9053
Iscritto il: 19 nov 2007, 16:28

Re: Memorizzare il manico

Messaggio da Frusciante » 24 lug 2013, 20:43

Pabl0 ha scritto:Ciao a tutti :)

Vi espongo la questione molto brevemente con una domanda: come è possibile imparare velocemente la posizione delle note sul manico?

Non posso fermarmi a pensare all'intervallo che separa ogni corda,rende tutto molto lento, dovrei magari riuscire a trovare qualche esercizio che mi aiuti a schematizzare e che mi consenta di trovare la posizione di una nota al primo colpo quando la penso.

Costruisco gli accordi con facilità, ma ciò che mi piacerebbe davvero è utilizzare la chitarra come strumento solista e scoprirla da solo lentamente.

Aiuti? Magari consigli da chi come me proviene dalla terra dei tasti bianco-neri?
se vuoi memorizzare le note, ti conviene analizzarle una per una: per esempio, trova prima tutti i Mi che ci sono sulla tastiera e riprova per un paio di volte, poi passa ad un'altra nota.
Troverai che la tastiera della chitarra ha una certa geometria che ti aiuta nel visualizzare le note.
Aiutati con gli intervalli di 8°.
un amico ha scritto:V. prima di uscire, deve chiedere il permesso alla chitarra.
un altro amico ha scritto:wa ma stai ancora suonando? sì e fierr! Pigliatell' na pausa.
http://24.media.tumblr.com/tumblr_lkl20 ... o1_400.gif :fumato:

Pabl0
Nuovo nel Forum
Nuovo nel Forum
Messaggi: 2
Iscritto il: 24 lug 2013, 15:15

Re: Memorizzare il manico

Messaggio da Pabl0 » 26 lug 2013, 19:47

Grazie mille. :ciao:

giocristiano
Nuovo nel Forum
Nuovo nel Forum
Messaggi: 4
Iscritto il: 14 giu 2013, 13:17
Località: Napoli
Contatta:

Re: Memorizzare il manico

Messaggio da giocristiano » 27 lug 2013, 13:11

Comincia a memorizzare le note su corda 6 e 5. Sarà abbastanza facile perchè puoi fare riferimento alle toniche degli accordi. A quel punto come suggeriva frusciante sfrutta gli intervalli di ottava e troverai delle simmetrie tra corda 6 e 4 e tra corda 5 e 3. es. il G che trovi al 3° tasto della corda 6 lo ritrovi un'ottava sopra sulla corda 4 al 5° tasto.

Considerato che c'è una simmetria perfetta tra il E cantino ed il E basso ti resta solo da approfondire la corda 2. Puoi usare il riferimento della corda 4 (una volta approfondita la conoscenza naturalmente) sempre con gli intervalli di ottava.

Approfondita la conoscenza di tutte le corde, a quel punto vai a cercare ogni singola nota su tutte le corde partendo dalla 6 fino alla 1. Utilizza un metronomo per verificare i tuo grado di miglioramento.

In bocca al lupo
Gio


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti