LIL' PROBLEMA!

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Rispondi
sydyx
Principiante
Principiante
Messaggi: 15
Iscritto il: 04 ago 2007, 23:51

LIL' PROBLEMA!

Messaggio da sydyx » 29 ago 2007, 18:21

CIAO RAGA AVREI UN PICCOLO PROBLEMA CON LO STUDIO DELLE CANZONI DA ESEGUIRE CON LA CHITARRA.
PREMESSO CHE NON SONO CERTO UN ASSO DELLO STRUMENTO ED ESSENDO ANCHE AUTODIDATTA OGNI VOLTA CHE MI APPROCIO AD UNA NUOVA SONG HO IL COSTANTE PROBLEMA NEL DEFINIRE IL TEMPO DI ESSA E ANCHE QUANDO LO TROVO IL PROBLEMA E' MANTENERLO SEMPRE COSTANTE SENZA VARIAZIONI.
COME SI FA A STUDIARE CORRETTAMENTE UNA SONG E NON SBAGLIARE IL TEMPO O L'INGRESSO IN OGNI STROFA?
MI CAPITA QUASI SEMPRE DI AVERE IN TESTA IL TEMPO,SCANDITO BENE MA DI CONFONDERMI E FARNE UN ALTRO CON LA CHITARRA PUR AVENDO IL TEMPO GIUSTO IN TESTA,SENTO DENTRO DI ME CHE CONTO I 2\4 O 4\4 MA MENTRE SUONO LA CANZONE NON RIESCO A METTERLO SEMPRE IN PRATICA E LA COSA MI FA INCAZZ.......... UN CASINO.
SI ACCETTA OGNI CONSIGLIO PUR DI SUPERARE QUESTO PROBLEMA MERDOSO GRAZIE RAGA :senzasperanze:


Avatar utente
David
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5941
Iscritto il: 07 apr 2006, 22:11
Località: Villafrati (Pa)

Messaggio da David » 29 ago 2007, 19:52

Ciao, la prossima scrivi minuscolo, il maiuscolo equivale a gridare :ciauz:

Avatar utente
David
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5941
Iscritto il: 07 apr 2006, 22:11
Località: Villafrati (Pa)

Messaggio da David » 29 ago 2007, 20:09

Sposto in didattica :ciauz:

Avatar utente
Lollo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2467
Iscritto il: 20 mar 2007, 13:48

Messaggio da Lollo » 29 ago 2007, 20:12

Io ci sono passato quando ero sul clarinetto e le soluzioni sono più d'una. La mia strategia è questa: prima naturalmente ti studi lo spartito per un po' in modo da conoscerlo davvero bene, possibilmente ti ascolti molte volte e con molta attenzione la canzone (soprattutto nei punti critici) e, quando inizi a suonarla, usi il metronomo (tanto odiao quanto utile) in tempo crescente...... vale a dire partendo da 70-80 nei primissimi tempi per aumentare di 10 mano a mano che padroneggi perfettamente ogni battuta..... sottolineo il perfettamente: se ci sono errori di base infatti con la velocità non faranno che accentuarsi...... se hai problemi a raggiungere il tempo giusto, esistono degli elementari programmi per pc (qualcuno di più esperto di me ti potrà dire i nomi) che sono facilissimi da usare e ti permettono di rallentare la canzone in questione e quindi giostrartela un po' come vuoi...... Infine ti dico che io ho trovato piuttosto utile Guitar Pro per iniziare a studiare una canzone perchè, con il fatto che associa la base alla tablatura, ti fa capire come "fare sul manico" quello che trovi scritto..... Sperando di esserti stato d'aiuto ti saluto :ciauz:
Gibson Les Paul Standard 2008 Honeyburst
Fender Telecaster American Standard (Black)
Takamine Santa Fè TAC11C
Cort Kx Custom
Marshall JCM 2000 TSL602
Fender Blues Junior III
Ibanez Tube Screamer TS808HW Hand Wired
Marshall MS-4 Microstack
Zoom g7.1ut Guitar Effects Console
Boss MD-2 Mega Distortion
Boss CS-3 Compression Sustainer
Line 6 Pod 2.0

sydyx
Principiante
Principiante
Messaggi: 15
Iscritto il: 04 ago 2007, 23:51

Messaggio da sydyx » 29 ago 2007, 22:38


Vero al metronomo ci avevo pensato ma come faccio a sentirlo se durante suono una canzone?con una chitarra acustica o classica va bene ma se io uso l'elettrica come faccio?che metronomo uso?


Avatar utente
guitar_adept
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 150
Iscritto il: 25 apr 2007, 20:13

Messaggio da guitar_adept » 29 ago 2007, 23:00

Il mio consiglio è di imparare ad esempio il riff principale della canzone che stai studiando...e usare il metronomo a velocità basse facendo coincidere il riff col tempo scandito dal metronomo...poi aumenti la velocità ( dopo che tutto ti viene perfetto ovviamente ) finche non raggiungi quella della canzone.
Il metronomo che uso io è questo... http://www.metronomeonline.com/

Se non ti è chiara qualcosa chiedi pure
There is no mask

sydyx
Principiante
Principiante
Messaggi: 15
Iscritto il: 04 ago 2007, 23:51

Messaggio da sydyx » 29 ago 2007, 23:16

però grazie mille fratello, cercherò di farmelo entrare anche nel c.... un metronomo pur di andare a tempo per tutta la canzone.
ma dimmi un e scusa la mia ignoranza,poniamo il caso ke io voglia suonare Comfortably numb dei pink floyd: il tempo esatto credo sia 63 sul metronomo ke mi hai segnalato,quindi io posso iniziare con questo tempo e posso farlo per tutta la canzone non è cosi?e per prendere il tempo di ogni canzone che ascolto devo fare ad orecchio e scegliere uno dei numeri sul metronomo giusto? caz ke confusione,sono cose banali poi!

Avatar utente
Lollo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2467
Iscritto il: 20 mar 2007, 13:48

Messaggio da Lollo » 30 ago 2007, 10:43

Mah guarda sinceramente io quando suono con il metronomo etngo la chitarra un po' bassa e soprattutto collego il metronomo alle casse dello stereo con un cavo "doppio maschio" (sempre chiamato così ma è sbagliato semplicemente è quello con i 2 spinotti)..... puoi andare a orecchio ma non è particolarmente efficace.... comunemente i metronomi hanno una funzione che ti permette, attivandola e battendo il tempo delle canzone ad esempio con una biro vicino al metronomo, di registrare il tempo sul metronomo stesso e quindi automaticamente lui ti fa comparire il numero giusto...... kiaramente devi battere il tempo giusto ma questo è molto facile.....
Gibson Les Paul Standard 2008 Honeyburst
Fender Telecaster American Standard (Black)
Takamine Santa Fè TAC11C
Cort Kx Custom
Marshall JCM 2000 TSL602
Fender Blues Junior III
Ibanez Tube Screamer TS808HW Hand Wired
Marshall MS-4 Microstack
Zoom g7.1ut Guitar Effects Console
Boss MD-2 Mega Distortion
Boss CS-3 Compression Sustainer
Line 6 Pod 2.0

Avatar utente
Synyster_Kurdt
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 84
Iscritto il: 16 ago 2007, 01:17
Località: Salerno

Re: LIL' PROBLEMA!

Messaggio da Synyster_Kurdt » 12 set 2007, 00:09

:rocken: io..se devo dir la mia, essendo da sempre un grande amante della batteria, e ogni volta che vado a fare le prove col gruppo a fine prove mi faccio sempre spiegare qualcosa dal mio batterista, così per soddisfare la mia curiosità, visto anche che ho avuto la grandissima fortuna di suonare con un batterista a mio parere con le contro pa**e, cmq, sapendo le basi della batteria mi viene naturale ingarre sempre bene i tempi quindi, nn mi risulta assai difficile andare a tempo però se posso darti un consiglio, apparte ascoltarti il pezzo decine di volte, fino a farlo diventare tuo, (nn so quante volte avrò ascoltato Master Of Puppets o Walk) e poi (almeno quello che faccio io) è portare sempre il tempo con il piede XD, sembrerà banale...ma funziona!...ciao e spero che tu risolva i tuoi problemi..in bocca al lupo
Heavy Metal is What I'm Into....Shit That Moves You....Shit That Has Heart and Soul....DIMEBAG DARRELL R.I.P


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti