Le ottave,come suonarle?

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Rispondi
Giuly
Principiante
Principiante
Messaggi: 34
Iscritto il: 10 nov 2007, 17:17

Le ottave,come suonarle?

Messaggio da Giuly » 10 nov 2007, 17:24

Ciao ragazzi,mi sono trovata davanti ad una tab che non capivo...eccola:
e|-----------------------|
B|----------------------|
G|--7-8-9~~~-------|
D|--x-x-x--------------|
A|--5-6-7~~~--------|
E|-----------------------|

Un amico mi ha detto che la "x" sta ad indicare un'ottava.Ho fatto un po' di ricerche e ad occhio e croce ho capito cos'è ma non so come suonarla.
Qualcuno mi può fare un esempio pratico?
Grazie 1000


Avatar utente
silente
Maestro
Maestro
Messaggi: 5493
Iscritto il: 23 apr 2007, 09:53

Re: Le ottave,come suonarle?

Messaggio da silente » 10 nov 2007, 19:06

La x sta per nota stoppata. In pratica, se ho capito la notazione, fai un power chord a tre note dove accentui la tonica e l'ottava, ma non fai sentire la quinta che stoppi non schiacciandola a fondo. :ciao:
ImmagineIl Cantagallo Podcast

Avatar utente
Frank 91
Maestro
Maestro
Messaggi: 1134
Iscritto il: 16 lug 2007, 20:32

Re: Le ottave,come suonarle?

Messaggio da Frank 91 » 10 nov 2007, 20:13

Si sono semplicemente le note che devi stoppare quando fai l'accordo.

Ciaoooo

Tia
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 118
Iscritto il: 15 ott 2007, 10:03

Re: Le ottave,come suonarle?

Messaggio da Tia » 10 nov 2007, 20:28

Sono ottave con il polpastrello dell'indice premi il tasto che stà più inalto e con il resto sempre dell'indice stoppi la corda che stà sotto(in questo caso il re).

Avatar utente
simo_slash
Maestro
Maestro
Messaggi: 1421
Iscritto il: 29 ago 2007, 21:06

Re: Le ottave,come suonarle?

Messaggio da simo_slash » 10 nov 2007, 20:50

Si avete detto tutto...
é semplice...
stoppi la 5... o la fai sentire poco...
semplice...

:ciauz:


Giuly
Principiante
Principiante
Messaggi: 34
Iscritto il: 10 nov 2007, 17:17

Re: Le ottave,come suonarle?

Messaggio da Giuly » 11 nov 2007, 10:57

Tia ha scritto:Sono ottave con il polpastrello dell'indice premi il tasto che stà più inalto e con il resto sempre dell'indice stoppi la corda che stà sotto(in questo caso il re).
Quindi,se ho capito bene,l'indice preme la corda segnata dalla tab,ma anche quella sotto in modo che non venga suonata quando ci passi con il plettro?

Avatar utente
avanzo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3715
Iscritto il: 02 ago 2007, 18:16
Località: Roma

Re: Le ottave,come suonarle?

Messaggio da avanzo » 11 nov 2007, 14:46

Giuly ha scritto:
Tia ha scritto:Sono ottave con il polpastrello dell'indice premi il tasto che stà più inalto e con il resto sempre dell'indice stoppi la corda che stà sotto(in questo caso il re).
Quindi,se ho capito bene,l'indice preme la corda segnata dalla tab,ma anche quella sotto in modo che non venga suonata quando ci passi con il plettro?
esatto, sulla corda con la x devi solo appoggiare l'indice, senza premere troppo :esatto:

Giuly
Principiante
Principiante
Messaggi: 34
Iscritto il: 10 nov 2007, 17:17

Re: Le ottave,come suonarle?

Messaggio da Giuly » 11 nov 2007, 17:49

avanzo ha scritto:
Giuly ha scritto:
Tia ha scritto:Sono ottave con il polpastrello dell'indice premi il tasto che stà più inalto e con il resto sempre dell'indice stoppi la corda che stà sotto(in questo caso il re).
Quindi,se ho capito bene,l'indice preme la corda segnata dalla tab,ma anche quella sotto in modo che non venga suonata quando ci passi con il plettro?
esatto, sulla corda con la x devi solo appoggiare l'indice, senza premere troppo :esatto:
ok,grazie 1000 a tutti

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: Le ottave,come suonarle?

Messaggio da jack_trinidad » 13 nov 2007, 16:38

simo_slash ha scritto:Si avete detto tutto...
é semplice...
stoppi la 5... o la fai sentire poco...
semplice...

:ciauz:
Casomai stopperà la 4°... :lollol: :beer:
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti