La composizione: tra indeterminazione e matematica....

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Avatar utente
Mirko
Maestro
Maestro
Messaggi: 1242
Iscritto il: 08 nov 2006, 22:35

Messaggio da Mirko » 12 apr 2007, 12:57

Spora01 ha scritto:Django è uno spettacolo... e io che con 5 dita ho problemi a fare un pattern senza incepparmi...

Insomma... in estrema sintesi possiamo affermare che
la "Teoria" di sicuro può ampliare e definire di molto gli orizzonti già aperti dalla creatività.
Ora mi chiedevo... passando più sul... "Tecnico":
Quali sono i metodi, tecniche, trucchi... che utilizzate(conoscete) nel comporre..?
O meglio... una mente che a voglia di produrre un pezzo... da cosa parte...? Concretamente...
Per ora parliamo semplicemente della musica strumentale... niente voce insomma.

Grazie mille!
A voi...
Si può partire ad esempio dalla parte ritmica...
Improvvisando su di essa poi si possono prendere gli spunti più interessanti per una linea melodica da sovrapporre al tutto...
Immagine
Sabry Immagine


Avatar utente
Cristiano
Esperto
Esperto
Messaggi: 423
Iscritto il: 05 mar 2007, 10:30
Località: Friuli

Messaggio da Cristiano » 12 apr 2007, 13:50

Io non posso dire di comporre o di aver composto, ma mi piace(va) moltissimo spendere ore in improvvisazioni dalle quali a volte ho tentato di mettere giù un qualche pezzo per così dire "finito". Diciamo che nonostante la mia preparazione tecnica (sia pure su un altro strumento) e teorica (sono pur sempre diplomato in teoria musicale e solfeggio), in queste mie nebbie musicali ci ho sempre messo molto orecchio e naso per trovare l'accordo giusto, o quantomeno qualcosa che mi piacesse.
Tutto sommato più che la teoria musicale servirebbe un buon otorinolaringoiatra. :-D

Ciao, Cristiano
Life requires square shoulders. I'd rather prefer the slope ones of a j45

Avatar utente
ambaradam
Maestro
Maestro
Messaggi: 2301
Iscritto il: 12 apr 2007, 10:27
Località: Roma

Messaggio da ambaradam » 12 apr 2007, 17:42

io non compongo (sono uno gnappetto di 14 anni, vorrei vedè ^^)(al massimo suono accordi +o- a caso che suonano bene insieme), ma il mio maestro, mentre facciamo lezione, se vede una cosa tipo il passaggio tra un tipo di accordo all'altro, come il passaggio 1 grado >>> 5 e 5 grado>>> 1, mi fa sempre esempi di canzoni molto famose, quindi un minimo di tecnica e conoscienze ci vogliono secondo me...

poi un po di passaggi fissi ci sono sempre, almeno per me. tipo fare 1 grado della scala - 4 - 1 -5 (provate a suoare 3 volte questi accordi in ordine: Do,Fa,Do,Sol , vi viene fuori la canzoncina the lion sleeps tonight, e pure molte altre canzoni hanno questa stessa impostazione)(tutti maggiori, e non si era capito)...

poi vabè le canzoni nascono sempre dalla cantilena che hai in testa ^^'

ciao!
offro-vendo-f47/vendo-fender-strato-mex ... 12112.html Se volete una Fender mex mancina e/o un ampli Fender Frontman, a Roma


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti