L'orecchio...

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Avatar utente
Spora01
Principiante
Principiante
Messaggi: 47
Iscritto il: 30 gen 2007, 23:21

L'orecchio...

Messaggio da Spora01 » 06 mar 2007, 23:00

Ragazzi... cosa consigliate a chi vorrebbe migliorare il proprio orecchio???

Grazie 1000!


Avatar utente
paranoid
Maestro
Maestro
Messaggi: 2087
Iscritto il: 30 dic 2006, 01:24
Località: Milano

Re: L'orecchio...

Messaggio da paranoid » 06 mar 2007, 23:52

Spora01 ha scritto:Ragazzi... cosa consigliate a chi vorrebbe migliorare il proprio orecchio???

Grazie 1000!
dimentica quell' arnese chiamato ''accordatore'', da oggi non ti serve più.
non riesci ad accordare bene e avresti tanta voglia di suonare? sono cavolacci tuoi, non suonare oppure impara ad accordare il tuo strumento!
cosa senti quando ascolti un assolo di chitarra? le note della chitarra? prova a sentire in contemporanea anche il basso, e quando sarai in grado di sentire i due strumenti assieme aggiungi la batteria. smetti di ''sentire'', e inizia ad ascoltare...
conosci la ''quinta'' di ogni nota? (la/mi) prova a suonare un la con uno strumento (non deve essere per forza la chitarra), e poi intona la sua quinta con la voce.
non riesci? riprova e vedrai che in poco tempo diventerai un esperto in quinte, ottave, terze minori ecc...
''immagina'' il la naturale, aiutati con una canzone che conosci ad esempio, e che sei sicuro sia una tonalità di la: intona con la voce la fondamentale e poi (mentre ancora la stai intonando) pizzica un la su uno strumento. ci sei riuscito alla prima botta? è solo fortuna o bugia, riprova fino a che un la naturale ti si stampi nel cervello.
oltre alle quinte impara ad andare avanti di tono, semitono, ecc...
quando avrai un ''tuo'' LA molto vicino o preciso al naturale, saprai anche come suona un sol, un fa, un si, un do ecc...
pensi che ti basterà farlo qualche volta per imparare? scordatelo, qui c'è da farsi il mazzo.... ma se lo fai per 5 minuti al giorno tutti i giorni, io te lo metto per iscritto che dopo pochi mesi, avrai un orecchio invidiabile, e quando sentirai un assolo di chitarra (non dico steve vai, ma diciamo clapton) chiuderai gli occhi e vedrai le dita dell' artista muoversi sul manico della chitarra.. quando andrai a controllare se stava suonando davvero quello che avevi immaginato, scoprirai due cose:

- clapton è un grande e tutto l' orecchio della terra non ti servirà ad avvicinarti abbastanza ai suoi livelli....

- il tuo orecchio è cresciuto, è maturato incredibilmente. e anche se non suonerai mai come clapton, ora sei un musicista migliore.



io darei questo consiglio a chi vorrebbe migliorare il proprio orecchio! :ciauz:
Il fatto che non tutti scrivano canzoni non significa necessariamente che ognuno di noi non ne porti una dentro di se.

Avatar utente
Enriquez
Maestro
Maestro
Messaggi: 2290
Iscritto il: 28 giu 2006, 03:05
Località: L'Aquila

Re: L'orecchio...

Messaggio da Enriquez » 07 mar 2007, 00:08

paranoid ha scritto:
Spora01 ha scritto:Ragazzi... cosa consigliate a chi vorrebbe migliorare il proprio orecchio???

Grazie 1000!
dimentica quell' arnese chiamato ''accordatore'', da oggi non ti serve più.
non riesci ad accordare bene e avresti tanta voglia di suonare? sono cavolacci tuoi, non suonare oppure impara ad accordare il tuo strumento!
cosa senti quando ascolti un assolo di chitarra? le note della chitarra? prova a sentire in contemporanea anche il basso, e quando sarai in grado di sentire i due strumenti assieme aggiungi la batteria. smetti di ''sentire'', e inizia ad ascoltare...
conosci la ''quinta'' di ogni nota? (la/mi) prova a suonare un la con uno strumento (non deve essere per forza la chitarra), e poi intona la sua quinta con la voce.
non riesci? riprova e vedrai che in poco tempo diventerai un esperto in quinte, ottave, terze minori ecc...
''immagina'' il la naturale, aiutati con una canzone che conosci ad esempio, e che sei sicuro sia una tonalità di la: intona con la voce la fondamentale e poi (mentre ancora la stai intonando) pizzica un la su uno strumento. ci sei riuscito alla prima botta? è solo fortuna o bugia, riprova fino a che un la naturale ti si stampi nel cervello.
oltre alle quinte impara ad andare avanti di tono, semitono, ecc...
quando avrai un ''tuo'' LA molto vicino o preciso al naturale, saprai anche come suona un sol, un fa, un si, un do ecc...
pensi che ti basterà farlo qualche volta per imparare? scordatelo, qui c'è da farsi il mazzo.... ma se lo fai per 5 minuti al giorno tutti i giorni, io te lo metto per iscritto che dopo pochi mesi, avrai un orecchio invidiabile, e quando sentirai un assolo di chitarra (non dico steve vai, ma diciamo clapton) chiuderai gli occhi e vedrai le dita dell' artista muoversi sul manico della chitarra.. quando andrai a controllare se stava suonando davvero quello che avevi immaginato, scoprirai due cose:

- clapton è un grande e tutto l' orecchio della terra non ti servirà ad avvicinarti abbastanza ai suoi livelli....

- il tuo orecchio è cresciuto, è maturato incredibilmente. e anche se non suonerai mai come clapton, ora sei un musicista migliore.



io darei questo consiglio a chi vorrebbe migliorare il proprio orecchio! :ciauz:
consiglio più che ottimo.
quoto. :applauso:
:ciauz:

Avatar utente
ChristianmacLeod
Principiante
Principiante
Messaggi: 21
Iscritto il: 30 gen 2007, 03:43
Località: Messina
Contatta:

Messaggio da ChristianmacLeod » 07 mar 2007, 02:53

Grande Consiglio!!!Quoto

Avatar utente
zakkary
Esperto
Esperto
Messaggi: 889
Iscritto il: 28 feb 2007, 09:31

Messaggio da zakkary » 07 mar 2007, 09:43

ebbravo paranoid.... :applauso:


kalimero
Esperto
Esperto
Messaggi: 506
Iscritto il: 19 feb 2007, 17:53
Località: provincia di Bergamo

Messaggio da kalimero » 07 mar 2007, 11:58

Cavolo, Paranoid! Quello che hai detto è da incorniciare ed imparare a memoria!
:applauso: :applauso: :applauso: :applauso: :applauso: :applauso: :applauso: :applauso: :applauso: :applauso: :applauso: :applauso: :yourock:
Bruno.
Hey Joe, where you going with that gun in your hand?

Avatar utente
M@rcoV
Esperto
Esperto
Messaggi: 730
Iscritto il: 23 nov 2006, 18:39

Re: L'orecchio...

Messaggio da M@rcoV » 07 mar 2007, 15:39

paranoid ha scritto:
Spora01 ha scritto:Ragazzi... cosa consigliate a chi vorrebbe migliorare il proprio orecchio???

Grazie 1000!
dimentica quell' arnese chiamato ''accordatore'', da oggi non ti serve più.
non riesci ad accordare bene e avresti tanta voglia di suonare? sono cavolacci tuoi, non suonare oppure impara ad accordare il tuo strumento!
cosa senti quando ascolti un assolo di chitarra? le note della chitarra? prova a sentire in contemporanea anche il basso, e quando sarai in grado di sentire i due strumenti assieme aggiungi la batteria. smetti di ''sentire'', e inizia ad ascoltare...
conosci la ''quinta'' di ogni nota? (la/mi) prova a suonare un la con uno strumento (non deve essere per forza la chitarra), e poi intona la sua quinta con la voce.
non riesci? riprova e vedrai che in poco tempo diventerai un esperto in quinte, ottave, terze minori ecc...
''immagina'' il la naturale, aiutati con una canzone che conosci ad esempio, e che sei sicuro sia una tonalità di la: intona con la voce la fondamentale e poi (mentre ancora la stai intonando) pizzica un la su uno strumento. ci sei riuscito alla prima botta? è solo fortuna o bugia, riprova fino a che un la naturale ti si stampi nel cervello.
oltre alle quinte impara ad andare avanti di tono, semitono, ecc...
quando avrai un ''tuo'' LA molto vicino o preciso al naturale, saprai anche come suona un sol, un fa, un si, un do ecc...
pensi che ti basterà farlo qualche volta per imparare? scordatelo, qui c'è da farsi il mazzo.... ma se lo fai per 5 minuti al giorno tutti i giorni, io te lo metto per iscritto che dopo pochi mesi, avrai un orecchio invidiabile, e quando sentirai un assolo di chitarra (non dico steve vai, ma diciamo clapton) chiuderai gli occhi e vedrai le dita dell' artista muoversi sul manico della chitarra.. quando andrai a controllare se stava suonando davvero quello che avevi immaginato, scoprirai due cose:

- clapton è un grande e tutto l' orecchio della terra non ti servirà ad avvicinarti abbastanza ai suoi livelli....

- il tuo orecchio è cresciuto, è maturato incredibilmente. e anche se non suonerai mai come clapton, ora sei un musicista migliore.



io darei questo consiglio a chi vorrebbe migliorare il proprio orecchio! :ciauz:
anche perchè stare dietro alla raffica di note legate di Vai è impossibile
Immagine

Avatar utente
mr.blig
Esperto
Esperto
Messaggi: 472
Iscritto il: 07 apr 2006, 23:16
Località: Verona
Contatta:

Re: L'orecchio...

Messaggio da mr.blig » 07 mar 2007, 17:03

Ottima risposta....complimenti!

;)
Daisy Chain: il gruppo acustico di rock cover di cui faccio parte ;)

Immagine

Avatar utente
wawo
Maestro
Maestro
Messaggi: 1212
Iscritto il: 07 apr 2006, 23:12
Località: Matera

Messaggio da wawo » 07 mar 2007, 17:58

mitttticcccoooooooooo paranoid! :yourock:

Avatar utente
Spora01
Principiante
Principiante
Messaggi: 47
Iscritto il: 30 gen 2007, 23:21

Messaggio da Spora01 » 07 mar 2007, 19:09

Paranoid... voglio sposarti!!! :Very Happy:

ps. cos'è la quinta di una nota? :dubbioso:


Grazie ancora!!!!

Avatar utente
paranoid
Maestro
Maestro
Messaggi: 2087
Iscritto il: 30 dic 2006, 01:24
Località: Milano

Messaggio da paranoid » 07 mar 2007, 19:12

:Very Happy: :Very Happy: :Very Happy: :Very Happy: :Very Happy: :Very Happy:
:Very Happy: :Very Happy: :Very Happy: :Very Happy: :Very Happy: :Very Happy:
Il fatto che non tutti scrivano canzoni non significa necessariamente che ognuno di noi non ne porti una dentro di se.

Avatar utente
Spora01
Principiante
Principiante
Messaggi: 47
Iscritto il: 30 gen 2007, 23:21

Messaggio da Spora01 » 07 mar 2007, 19:16

paranoid ha scritto::Very Happy: :Very Happy: :Very Happy: :Very Happy: :Very Happy: :Very Happy:
:Very Happy: :Very Happy: :Very Happy: :Very Happy: :Very Happy: :Very Happy:

:Very Happy: Cosa sono le quinte??? :Very Happy:

Avatar utente
paranoid
Maestro
Maestro
Messaggi: 2087
Iscritto il: 30 dic 2006, 01:24
Località: Milano

Messaggio da paranoid » 07 mar 2007, 19:20

Spora01 ha scritto:Paranoid... voglio sposarti!!! :Very Happy:

ps. cos'è la quinta di una nota? :dubbioso:


Grazie ancora!!!!


è la nota che dista 3 toni e mezzo da qualsiasi nota di partenza.

circolo delle quinte: fa do sol re la mi si

le quarte: si mi la re sol do fa (il contrario del circolo delle quinte)
Il fatto che non tutti scrivano canzoni non significa necessariamente che ognuno di noi non ne porti una dentro di se.

Avatar utente
paranoid
Maestro
Maestro
Messaggi: 2087
Iscritto il: 30 dic 2006, 01:24
Località: Milano

Messaggio da paranoid » 07 mar 2007, 19:21

ah dimenticavo............. sono sposato :Very Happy:
Il fatto che non tutti scrivano canzoni non significa necessariamente che ognuno di noi non ne porti una dentro di se.

Avatar utente
paranoid
Maestro
Maestro
Messaggi: 2087
Iscritto il: 30 dic 2006, 01:24
Località: Milano

Re: L'orecchio...

Messaggio da paranoid » 07 mar 2007, 23:27

M@rcoV ha scritto: anche perchè stare dietro alla raffica di note legate di Vai è impossibile
no, è impossibile per dilettanti come noi.
un professionista che suona sullo stile di vai (anche se non riconosce TUTTE le singole note ad un primo ascolto), capisce immediatamente cosa stà facendo, e può riprodurlo con pochissimi tentativi.
se pensi al direttore d' orchestra cosa fà durante il concerto, il fatto di riconoscere e poter riprodurre un assolo di vai da parte di un professionista che suona lo stesso genere (non che suona come lui, ma solo lo stesso genere) diventa relativamente possibile. difficile, da professionista, ma possibile.
Il fatto che non tutti scrivano canzoni non significa necessariamente che ognuno di noi non ne porti una dentro di se.


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti