informazioni sulle scale

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Avatar utente
mr.blig
Esperto
Esperto
Messaggi: 472
Iscritto il: 07 apr 2006, 23:16
Località: Verona
Contatta:

Messaggio da mr.blig » 03 nov 2006, 11:38

kazuma ha scritto:grazie di tutto siete stati gentili a rispondermi.....un'altra cosa un mio amico mi ha detto che le scale non servono a niente ma solamente gli accordi... dopo aver sentito questa frase mi sono venuti dei dubbi... quindi mi rivolgo a voi cosa bisogna sapere per diventare un bravissimo chitarrista ? ah un'altra cosa tra la chitarra classica a quella elettrica c'è qualche differenza ? grazie di tutto per aver risposto alle mie domande....... thanks
parto dalla seconda domanda...chitarra classica e elettrica? bèh, la differenza è enorme :)

la chitarra classica prima di tutto ha corde in nylon, l'elettrica in acciaio. la classica ha una cassa di risonanza che è l'unica fonte del suono, mentre l'elettrica in genere è solid body, cioè non ha cassa di risonanza e la vibrazione delle corde viene captata dai pickup, bobine di filo di rame avvolto intorno ad un magnete, che inviano il segnale all'amplificatore che lo trasforma in suono.
inoltre solitamente una chitarra elettrica ha il manico più stretto, per facilitare il tipo di musica che solitamente si suona con un certo tipo di chitarre. insomma, le differenze sono sostanziali e molte...

per quanto riguarda la seconda domanda: questo tuo amico ti ha detto che le scale non servono a niente e servono solo gli accordi?? nessuno gli ha mai spiegato come si ricava un accordo?
prima di tutto niente non serve a niente, gli accordi si ricavano proprio dalle scale, certo, con gli accordi "si suona" ma alla base di tutto ci sono le scale.

p.s.:se hai altre domande ti consiglio di aprire un topic nuovo, a meno che non si riferiscano all'argomento iniziale di questo ;)
Daisy Chain: il gruppo acustico di rock cover di cui faccio parte ;)

Immagine


kazuma
Principiante
Principiante
Messaggi: 41
Iscritto il: 14 ott 2006, 15:34

Messaggio da kazuma » 03 nov 2006, 15:22

grazie di tutto... bhe e tempo di mettere in pratica tutto quello che mi avete detto...

kazuma
Principiante
Principiante
Messaggi: 41
Iscritto il: 14 ott 2006, 15:34

Messaggio da kazuma » 24 nov 2006, 13:50

ciao a tutti, finalmente stò imparando a suonare la chitarra... ho imparato la scala del do e i giri.... volevo chiedervi una cosa oggi ho preso da un mio amico il quaderno di musica e ho visto che sta studiando un casino di scale ad esempio la scala mi maggiore melodica , la scala sol maggiore melodica e tante altre... volevo chiedervi quali sono le principali scale da imparare per fare della musica rock ? e un'altra cosa ho visto che la scala di do maggiore è diversa da quella che stò studiando io perchè ? ho un problema con la scala pentatonica ho visto sul sito solamente che non ci capisco tanto mi chiedevo se qualcuno di voi me lo può spiegare ?

Avatar utente
Mirko
Maestro
Maestro
Messaggi: 1242
Iscritto il: 08 nov 2006, 22:35

Messaggio da Mirko » 24 nov 2006, 23:40

Ciao
Studiare a fondo questa paginetta e memorizzare tute le posizioni è un buon inizio:
scale/scala_maggiore.htm


Stai studiando una scala maggiore di do diversa? Com'è quella che studi tu?
(I pattern della pagina che ho linkato coprono le note della scala maggiore di do su tutto il manico...forse tu ne hai studiato una parte)
Cosa non capisci esattamente della pentatonica?
Immagine
Sabry Immagine

kazuma
Principiante
Principiante
Messaggi: 41
Iscritto il: 14 ott 2006, 15:34

Messaggio da kazuma » 25 nov 2006, 18:54

non capisco com'è strutturata ?


Avatar utente
Enriquez
Maestro
Maestro
Messaggi: 2290
Iscritto il: 28 giu 2006, 03:05
Località: L'Aquila

Messaggio da Enriquez » 25 nov 2006, 19:24

in pratica sono rappresentate tutte le note della scala di do maggiore sulla tastiera, in sette box, dove in ogni box si parte da una nota diversa sempre della scala:
nel primo box si parte dal mi, nel secondo da fa, nel terzo da sol, nel quarto da la, e via discorrendo, ottenendo cosi 7 patterns, con cui puoi coprire tutta l'estensione del manico.
per qualsiasi altra scala maggiore utilizzi sempre le stesse diteggiaure, ma naturalmente partendo da note diverse.....
:D :wink:

kazuma
Principiante
Principiante
Messaggi: 41
Iscritto il: 14 ott 2006, 15:34

Messaggio da kazuma » 26 nov 2006, 08:55

quello che voglio sapere la diteggiatura della scala pentatonica ?

Avatar utente
Enriquez
Maestro
Maestro
Messaggi: 2290
Iscritto il: 28 giu 2006, 03:05
Località: L'Aquila

Messaggio da Enriquez » 26 nov 2006, 22:05

quello che voglio sapere la diteggiatura della scala pentatonica ?
la diteggiatura "principale" della pentatonica è partendo dalla corda MI basso:

5-8
5-7
5-7
5-7
5-8
5-8

, dove i numeri indicano i tasti che devi pigiare. questa che ti ho scritto è quella di LA. naturalmente per ottenere qualsiasi altra scala pentatonica, sposti questa diteggiatura partendo dalla nota tonica della scala che vuoi ottenere. ad esempio per quella di DO avrai:

8-11
8-10
8-10
8-10
8-11
8-11

:wink:

kazuma
Principiante
Principiante
Messaggi: 41
Iscritto il: 14 ott 2006, 15:34

Messaggio da kazuma » 27 nov 2006, 16:04

si parte sempre dalla corda del mi basso per le altre scale pentatoniche ?

Avatar utente
Enriquez
Maestro
Maestro
Messaggi: 2290
Iscritto il: 28 giu 2006, 03:05
Località: L'Aquila

Messaggio da Enriquez » 27 nov 2006, 16:36

per questa diteggiatura si.
:wink:

kazuma
Principiante
Principiante
Messaggi: 41
Iscritto il: 14 ott 2006, 15:34

Messaggio da kazuma » 27 nov 2006, 17:04

grazie enriquez finalmente so com'è una scala pentatonica maggiore per caso non sai com'è e fatta quella minore per caso ?

Avatar utente
Enriquez
Maestro
Maestro
Messaggi: 2290
Iscritto il: 28 giu 2006, 03:05
Località: L'Aquila

Messaggio da Enriquez » 27 nov 2006, 18:32

no, quella che ti ho postato è la minore, la maggiore è questa; sempre partendo dal mi basso:

8-10
7-10
7-10
7-9
8-10
8-10

questa è quella di do, per qualsiasi altra tonalità ti comporti come per la minore.

kazuma
Principiante
Principiante
Messaggi: 41
Iscritto il: 14 ott 2006, 15:34

Messaggio da kazuma » 27 nov 2006, 19:03

aspetta un attimo quindi la prima è il la minore giusto.. se io voglio avere un fa sarebbe così giusto partendo dal mi basso :
1-4
1-3
1-3
1-3
1-4
1-4

Avatar utente
Enriquez
Maestro
Maestro
Messaggi: 2290
Iscritto il: 28 giu 2006, 03:05
Località: L'Aquila

Messaggio da Enriquez » 27 nov 2006, 19:10

si.
:wink:

kazuma
Principiante
Principiante
Messaggi: 41
Iscritto il: 14 ott 2006, 15:34

Messaggio da kazuma » 27 nov 2006, 21:14

però se io voglio ricavare il fa con il metodo del la maggiore come faccio vado fuori manico ?
ora ti faccio vedere le scale pentatoniche minori e dimmi se sono giusti :

DO: 8-11
8-10
8-10
8-10
8-11
8-11

RE: 10-13
10-12
10-12
10-12
10-13
10-13

MI: 12-15
12-14
12-14
12-14
12-15
12-15

FA: 1-4
1-3
1-3
1-3
1-4
1-4

SOL: 3-6
3-5
3-5
3-5
3-6
3-6

LA: 5-8
5-7
5-7
5-7
5-8
5-8

SI: 7-10
7-9
7-9
7-9
7-10
7-10
Ultima modifica di kazuma il 27 nov 2006, 21:45, modificato 3 volte in totale.


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti