Il mignolo negli assoli

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Cyan
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 67
Iscritto il: 02 gen 2008, 11:41

Re: Il mignolo negli assoli

Messaggio da Cyan » 22 feb 2009, 16:10

Io uso il mignolo fino ad un certo punto , dove i tasti diventano più stretti uso solo 3 dita...
A pensarci bene , nella posizione di pentatonica di mi al 15esimo tasto, lo uso il mignolo anche per i bending.....dopo no.
Ma forse questo è ovvio :Very Happy: , non credo ci siano chitarristi che lo usano dopo il 15esimo tasto ...o sì? :dubbioso:


Avatar utente
Sciacallomane
Esperto
Esperto
Messaggi: 783
Iscritto il: 22 nov 2008, 15:04
Località: Salerno
Contatta:

Re: Il mignolo negli assoli

Messaggio da Sciacallomane » 22 feb 2009, 16:27

Cyan ha scritto:Io uso il mignolo fino ad un certo punto , dove i tasti diventano più stretti uso solo 3 dita...
A pensarci bene , nella posizione di pentatonica di mi al 15esimo tasto, lo uso il mignolo anche per i bending.....dopo no.
Ma forse questo è ovvio :Very Happy: , non credo ci siano chitarristi che lo usano dopo il 15esimo tasto ...o sì? :dubbioso:
slash mi pare di si... :Very Happy: forse anche per i bendings.
« Chi s'addorme c'u culo ca re prore, se sceta c'u irito ca re puzza. »
trad. "Chi si addormenta con il sedere che gli prude, si sveglia con il dito puzzolente"
(detto cilentano)

Avatar utente
Angus9046
Esperto
Esperto
Messaggi: 946
Iscritto il: 08 set 2008, 00:33
Località: Oderzo (TV)

Re: Il mignolo negli assoli

Messaggio da Angus9046 » 23 feb 2009, 00:03

Cyan ha scritto:Io uso il mignolo fino ad un certo punto , dove i tasti diventano più stretti uso solo 3 dita...
A pensarci bene , nella posizione di pentatonica di mi al 15esimo tasto, lo uso il mignolo anche per i bending.....dopo no.
Ma forse questo è ovvio :Very Happy: , non credo ci siano chitarristi che lo usano dopo il 15esimo tasto ...o sì? :dubbioso:
boh sarò malato io ma lo uso anche fino al 22° tasto nell'ibanez e 20° nella fender...
credo che anche paul gilbert usi il mignolo un po' dappertutto... e anche kiko loureiro!
Podcast
Podcast

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: Il mignolo negli assoli

Messaggio da darkfender » 23 feb 2009, 10:02

eh si impara ad usare e poi si sceglie...dipende dalla diteggiatura della parte non c'è sempre una regola fissa.

Però molti chitarristi, non lo usano per i bending....io per esempio non lo uso ma sarebbe meglio imparassi...purtroppo nei metodiche ho studiato non lo facava usare e ora lo rimpiango.

Avatar utente
MkMouss
Maestro
Maestro
Messaggi: 2196
Iscritto il: 12 set 2008, 11:19
Contatta:

Re: Il mignolo negli assoli

Messaggio da MkMouss » 23 feb 2009, 11:18

darkfender ha scritto:eh si impara ad usare e poi si sceglie...dipende dalla diteggiatura della parte non c'è sempre una regola fissa.

Però molti chitarristi, non lo usano per i bending....io per esempio non lo uso ma sarebbe meglio imparassi...purtroppo nei metodiche ho studiato non lo facava usare e ora lo rimpiango.
Quoto...
Bisogna imparare e cercare di obbligarsi nell'utilizzo di tutta la mano nella tastiera...
suonare la chitarra non è un'istino umano come quello di mangiare... e se non ci esercitiamo a dovere non possiamo sperare nella divina assistenza che forse un giorno ci farà imparare... poi dopo in live fai come ti riesce meglio... e chi lo sa che magari fra un'anno ti riesce meglio il bending con il mignolo in alcune canzoni...
Gibson Les Paul standard '99 - Gibson ES335 Dot Ressue '95 - Blue Guitars Telecaster 2004
Lisa homeguitar tele style '09 --> WORK IN PROGRESS!!!!
FENDER BANDMASTER Silverface 68 - BLACKSTAR Artisan 15H
http://www.myspace.com/eyestonebrain
La funzione "Cerca" è tua amica !!


Avatar utente
Danny Rock n'metal
Esperto
Esperto
Messaggi: 866
Iscritto il: 17 giu 2008, 10:42

Re: Il mignolo negli assoli

Messaggio da Danny Rock n'metal » 24 feb 2009, 14:50

Io cerco di usarlo il più possibile il mignolo,di fatti ogni giorno faccio esercizi per allenarlo,il mio maestro mi ha consigliato di allenarlo costantemente per non lasciarlo indietro rispetto alle altre dita e di fatti ora questo dito non mi dà alcun tipo di problema questo perchè l'ho sempre allenato con dedizione(che parolone che mi è uscito :Very Happy: )
Ragazzi ricordiamoci che noi sappiamo fare una cosa che non tutti sanno fare cioè suonare la chitarra

Avatar utente
Taranis
Maestro
Maestro
Messaggi: 1824
Iscritto il: 09 set 2008, 17:56
Contatta:

Re: Il mignolo negli assoli

Messaggio da Taranis » 26 feb 2009, 03:19

penso che l'uso del migliono sia fondamentale..insomma..abbiamo quattro dita...perche' non usarle tutte per avere il massimo?
inoltre penso che sia meglio utilizzarlo sin da subito, appunto con la teoria del "un dito per tasto" perche' piu' avanti con altre tecniche puo' tornare molto utile averlo allenato; per fare un esempio negli sweep se si vuole approfondire tale tecnica il mignolo e' d'obbligo a mio parere e se non lo si ha allenato prima finira' per essere d'impiccio perche' sara' sempre troppo "alzato" rallentado il tutto. Poi se lo si vuole usare meno per alcuni passaggi e' un altro discorso che si basa molto sull pezzo che si sta suonando e sulla chitarra...piu' precisamente sul manico di chitarra.
Dispensatore di G.A.S.

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Re: Il mignolo negli assoli

Messaggio da darkfender » 26 feb 2009, 08:43

Taranis ha scritto:abbiamo quattro dita...
Immagine
io ne ho 5 per mano le ho ricontate 3 volte :Very Happy:

Avatar utente
Sciacallomane
Esperto
Esperto
Messaggi: 783
Iscritto il: 22 nov 2008, 15:04
Località: Salerno
Contatta:

Re: Il mignolo negli assoli

Messaggio da Sciacallomane » 26 feb 2009, 21:50

darkfender ha scritto:
Taranis ha scritto:abbiamo quattro dita...
Immagine
io ne ho 5 per mano le ho ricontate 3 volte :Very Happy:
:risatona: :risatona: AHAHAHAHA!!!! :lollol:
« Chi s'addorme c'u culo ca re prore, se sceta c'u irito ca re puzza. »
trad. "Chi si addormenta con il sedere che gli prude, si sveglia con il dito puzzolente"
(detto cilentano)

Avatar utente
Taranis
Maestro
Maestro
Messaggi: 1824
Iscritto il: 09 set 2008, 17:56
Contatta:

Re: Il mignolo negli assoli

Messaggio da Taranis » 27 feb 2009, 02:48

ma dai!! :risatona: intendo sulla tasiera haha mica tutti usano anche il pollice per suonare :Very Happy:
Dispensatore di G.A.S.

Avatar utente
Mirko
Maestro
Maestro
Messaggi: 1242
Iscritto il: 08 nov 2006, 22:35

Re: Il mignolo negli assoli

Messaggio da Mirko » 27 feb 2009, 20:45

darkfender ha scritto:
Taranis ha scritto:abbiamo quattro dita...
Immagine
io ne ho 5 per mano le ho ricontate 3 volte :Very Happy:
io ne ho 4.....avrò contato male??
Immagine


:lollol:
Immagine
Sabry Immagine

Avatar utente
Smoma
Principiante
Principiante
Messaggi: 9
Iscritto il: 16 mar 2009, 10:32
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Il mignolo negli assoli

Messaggio da Smoma » 17 mar 2009, 09:53

Danny Rock n'metal ha scritto:Io cerco di usarlo il più possibile il mignolo,di fatti ogni giorno faccio esercizi per allenarlo,il mio maestro mi ha consigliato di allenarlo costantemente per non lasciarlo indietro rispetto alle altre dita e di fatti ora questo dito non mi dà alcun tipo di problema questo perchè l'ho sempre allenato con dedizione(che parolone che mi è uscito :Very Happy: )
Lo stesso vale per me. Il mio insegnante mi ha costretto ad imparare ad utilizzarlo, però bending e vibrato con il mignolo sono davvero difficili da eseguire puliti. :pianto:

Avatar utente
Fabyguitar
Esperto
Esperto
Messaggi: 372
Iscritto il: 22 set 2008, 14:39

Re: Il mignolo negli assoli

Messaggio da Fabyguitar » 17 mar 2009, 13:59

Sì ma se guardiamo questo tizio: http://www.youtube.com/watch?v=2-CaNnJZ ... re=channel Suona da dio e nonostante suoni sui primi tasti il mignolo lo utilizza solo quando non può fisicamnete farne a meno, altrimenti cerca di fare tutto con 3 dita

Avatar utente
Smoma
Principiante
Principiante
Messaggi: 9
Iscritto il: 16 mar 2009, 10:32
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Il mignolo negli assoli

Messaggio da Smoma » 17 mar 2009, 17:35

Fabyguitar ha scritto:Sì ma se guardiamo questo tizio: http://www.youtube.com/watch?v=2-CaNnJZ ... re=channel Suona da dio e nonostante suoni sui primi tasti il mignolo lo utilizza solo quando non può fisicamnete farne a meno, altrimenti cerca di fare tutto con 3 dita
C'ha pure una mano che è due volte la mia! :Very Happy:
Per molti è abbastanza naturale coprire i primi 4 tasti con indice ed anulare, per altri è già più complesso. Ecco che allora il mignolo diventa molto più importante.
Per carità, non sono un maestro e magari sto sparando fesserie, però per chi ha la mano "piccola", il mignolo, soprattutto nelle parti alti del manico, è molto utile. :rocken:

Mark Raven
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 143
Iscritto il: 09 mar 2008, 16:08

Re: Il mignolo negli assoli

Messaggio da Mark Raven » 27 mar 2009, 16:42

Io lo uso tantissimo il mignolo, negli assoli lo uso più dell'anulare. Le terzine stesse mi viene più naturale farle indice-medio-mignolo che indice-medio-anulare.

:ciauz:


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti