fischio a capotasto

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Avatar utente
Genki
Esperto
Esperto
Messaggi: 300
Iscritto il: 18 ott 2006, 20:55
Località: Verucchio

Messaggio da Genki » 29 lug 2007, 11:07

Non so se ha un nome, pero' io credo che si debba colpire le corde oltre il capostasto, quelle sulle paletta
E' una tecnica un po' insolitama forse riesce (io in sti' giorni non ho la chitarra elettrica e non posso provare :senzasperanze: )


Poi colpire le corde oltre il ponte ha un nome, come fa Lee Ranaldo all'inizio di questo video:



Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Messaggio da ma200360 » 29 lug 2007, 18:46

E chi sono 'sti qua con Harry Potter alla batteria ? L' unica cosa buona mi sembra la bassista !

Genki, ma che musica ascolti ? Ti fa male ! :Very Happy:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Genki
Esperto
Esperto
Messaggi: 300
Iscritto il: 18 ott 2006, 20:55
Località: Verucchio

Messaggio da Genki » 29 lug 2007, 19:33

Mai sentito parlare dei Sonic Youth?
Uno dei gruppi cardine degli anni '80. :ciauz:
Genki, ma che musica ascolti ? Ti fa male !
Alcune cose si, le trovo indigeste, troppo sperimentali, tipo quando conobbi Captain Beefheart, per il resto ascolto i "classici" ma mi diverto a dare un'occhiata verso altri orizzonti piu' alternativi.

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Messaggio da ma200360 » 29 lug 2007, 22:31

Genki, naturalmente scherzavo, sono certo che avevi capito. Oh, avrai capito anche che con te mi diverto un po' a fare il vecchio zio rompiOO, visto che, da quel che ho capito, hai più o meno l' età di mio nipote ! Ovviamente perché mi sei simpatico ! :Very Happy:

Sì, avevo letto il nome Sonic Youth qua e là, ma ammetto di no essermi mai interessato a loro. Da quel che ho visto, non mi pare di aver fatto male...

Oggi ho provato a riprodurre quella pennata alle corde sulla paletta, tra ponticello e meccaniche, ma non mi viene fuori niente. Mah ?
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Genki
Esperto
Esperto
Messaggi: 300
Iscritto il: 18 ott 2006, 20:55
Località: Verucchio

Messaggio da Genki » 29 lug 2007, 23:17

Ma si' è solo che quando parlo di musica la gente non mi prende sul serio :senzasperanze: :Very Happy:
Sarà per l'età, spero.
Cmq il brano di cui ho messo il video è il piu' "immediato", non li rappresenta in pieno, se ti capita di aver 1 oretta libera (anche di meno) Daydream Nation è il loro manifesto, hanno fatto cose carine anche prima ma mi sa che basta, anche perchè mi è parso di capire che preferisci gente tipo Genesis, King Crismon, Yes e l'hardblues degli anni '70.
Correggimi se sbaglio :ciauz:

Tornando al topic io ho provato sulla classica ma non funziona :Very Happy: dove sta' il trucco :dubbioso:


Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Messaggio da ma200360 » 29 lug 2007, 23:29

Genki ha scritto:Ma si' è solo che quando parlo di musica la gente non mi prende sul serio :senzasperanze: :Very Happy:
Sarà per l'età, spero.
Cmq il brano di cui ho messo il video è il piu' "immediato", non li rappresenta in pieno, se ti capita di aver 1 oretta libera (anche di meno) Daydream Nation è il loro manifesto, hanno fatto cose carine anche prima ma mi sa che basta, anche perchè mi è parso di capire che preferisci gente tipo Genesis, King Crismon, Yes e l'hardblues degli anni '70.
Dimmi se sbaglio :ciauz:
Proverò ! Io sono fondamentalmente un bluesman, ma adoro il progressive dei Genesis e degli Yes, dei primi King Crimson, dei Jethro Tull (meno dei Pink Floyd) e così via. L' hard mi piace a volte sì e a volte no. E comunque mi piacciono moltissime altre cose, dal country al metal al funk a qualcosa di jazz (ma non tutto, anzi !). Ah, e i Beatles e gli Stones dove li mettiamo ? E la classica ? E il bello è che, pur strapazzando la chitarra, la chitarra nel classico è uno degli strumenti che amo di meno. O meglio, detesto quelle cose spaagnoleggianti che devi per forza studiare all' inizio. Penso sia quello che non mi ha fatto studiare la classica, quando ho cominciato.
Genki ha scritto: Tornando al topic io ho provato sulla classica ma non funziona :Very Happy: dove sta' il trucco :dubbioso:
Io l' ho provato sull' elettrica, e nemmeno a me funziona.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

marcosorr
Nuovo nel Forum
Nuovo nel Forum
Messaggi: 4
Iscritto il: 02 apr 2013, 14:15

Re: fischio a capotasto

Messaggio da marcosorr » 02 apr 2013, 14:22

Ciao, non riesco a trovare nessuna informazione su questa tecnica, qualcuno ne sà di più? sto cercando di suonare
no one knows dei queens of the stone age, dopo l'assolo c'è una pennata del genere ma non riesco ad ottenere lo stesso suono, non capisco se colpisce e corde prima del capotasto oppure se le colpisce sul manico premendo con la sinistra su alcuni tasti. In entrambi i casi non riesco ad avere lo stesso suono :-(

Grazie

Avatar utente
sugopaciugo
Maestro
Maestro
Messaggi: 3553
Iscritto il: 23 ago 2009, 16:42
Località: Monte Guglielmo

Re: fischio a capotasto

Messaggio da sugopaciugo » 02 apr 2013, 20:35

marcosorr ha scritto:Ciao, non riesco a trovare nessuna informazione su questa tecnica, qualcuno ne sà di più? sto cercando di suonare
no one knows dei queens of the stone age, dopo l'assolo c'è una pennata del genere ma non riesco ad ottenere lo stesso suono, non capisco se colpisce e corde prima del capotasto oppure se le colpisce sul manico premendo con la sinistra su alcuni tasti. In entrambi i casi non riesco ad avere lo stesso suono :-(

Grazie
Tra il capotasto ed i piloncini delle meccaniche. Sulla paletta, insomma... molto energicamente e con l'eventuale disorsione inserita :tilt:
Se devi tirare un bullone, non penso che andrai ad usare un cacciavite. Idem con una vite, mica serve una chiave inglese, no?

marcosorr
Nuovo nel Forum
Nuovo nel Forum
Messaggi: 4
Iscritto il: 02 apr 2013, 14:15

Re: fischio a capotasto

Messaggio da marcosorr » 11 apr 2013, 11:56

Ciao, in effetti dai video sembra che faccia proprio questo, ma non ottengo le stesse note. Se colpisco le corde li , ( ho provato con più chitarre ) ottendo un suono dissonante rispetto a quello della canzone, dove invece per quanto altissime, sono armoniche . In realtà le note che si sentono nel pezzo ( ho rallentato il pezzo con un edit) sono precisamente quelle che si otterrebbero suonando gli armonici delle prime due corde al terzo tasto, ho pensato che forse prende questi armonici invece che a destra sul manico a sinistra della mano sinistra, vicino al capotasto ma al di qua della paletta. Non avendo trovato altro ho provato a cercare qualcosa su Freedom dei rage against the machine , all' inizio fa la stessa cosa. in una tab ho trovato una nota che dice : Important note (*) = strike the G string behind the neck to get a high pitched D note, quindi anche questo sembra avvalorare la tesi che colpiscano sopra la paletta, ma anche in questo caso la nota che mi viene fuori è diversa, per la precisione è un si, mentra il re( come dice la nota lo ottengo anche questa volta con l'armonico al terzo tasto della corda sol ......non ci capisco più niente :senzasperanze:

Avatar utente
sugopaciugo
Maestro
Maestro
Messaggi: 3553
Iscritto il: 23 ago 2009, 16:42
Località: Monte Guglielmo

Re: fischio a capotasto

Messaggio da sugopaciugo » 11 apr 2013, 15:09

Boh... sai cos'è? Che secondo me gli è venuto fuori un pò a caso quel suono, e forse è inutile anche stare a sclerarci su, no? Secondo me non viene neppure a lui sempre uguale :Very Happy: Io vidi i QOTSA qualche anno fa, e fecero quel brano durante il bis... ma francamente non ricordo questo particolare, ero un pò "stanco" :Very Happy: .

EDIT: Un altro spunto per la tua ricerca:
didattica-sulla-chitarra-f5/strana-tecn ... 18776.html
Se devi tirare un bullone, non penso che andrai ad usare un cacciavite. Idem con una vite, mica serve una chiave inglese, no?

marcosorr
Nuovo nel Forum
Nuovo nel Forum
Messaggi: 4
Iscritto il: 02 apr 2013, 14:15

Re: fischio a capotasto

Messaggio da marcosorr » 12 apr 2013, 09:12

Si hai ragione, mi sa che lascio perdere la ricerca prima o poi qualcosa salterà fuori :esatto:


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti