FINGERPICKING...

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Avatar utente
davi25
Esperto
Esperto
Messaggi: 333
Iscritto il: 21 dic 2006, 14:58

Re: FINGERPICKING...

Messaggio da davi25 » 06 feb 2008, 16:03

vabbe ma sono arpeggi...

il fingerpicking sull'acustica o sull'elettrica puo essere anche il "pizzicato" di knopfler

sulla classica il finger picking è davvero complicato perchè regola numero 1 è non toccare mai la stessa corda consecutivamente con lo stesso dito e in alcune progressioni di terzine occorre usare anche il mignolo.

un consiglio: chi usa l'elettrica e suona con una certa velocità non si cresca le unghia per fare il giuliani altrementi vi rovinate corde e unghie!


Avatar utente
Ji ji
Esperto
Esperto
Messaggi: 389
Iscritto il: 06 gen 2008, 09:41

Re: FINGERPICKING...

Messaggio da Ji ji » 06 feb 2008, 23:08

Ehm... io suono discretamente veloce (nulla di straordinario comunque, diciamo 32imi plettrati a 80...) e le unghie della destra le ho della dimensione per suonare classica e flamenco. In effetti non mi dà problemi.

Avatar utente
Cristiano
Esperto
Esperto
Messaggi: 423
Iscritto il: 05 mar 2007, 10:30
Località: Friuli

Re: FINGERPICKING...

Messaggio da Cristiano » 07 feb 2008, 10:30

silente ha scritto:Se vi può interessare, qua c'è l'originale: http://www.muslib.se/ebibliotek/boije/p ... %20136.pdf
Da quello che ho capito (la notazione mi è nuova), i puntini sono le dita della mano destra: accento =pollice, un puntino=indice, due puntini=medio, tre puntini= anulare; mentre i numeri sono la solita diteggiatura della mano sinistra. Buon lavoro. :ciauz:
Avete provato a leggere le introduzioni alle varie sezioni? alcune sembrano tradotte con i traduttori automatici dal francese!!!
:Ok: :Ok: :Ok: :Ok: :Ok:

Ciao, Cristiano
Life requires square shoulders. I'd rather prefer the slope ones of a j45

Avatar utente
davi25
Esperto
Esperto
Messaggi: 333
Iscritto il: 21 dic 2006, 14:58

Re: FINGERPICKING...

Messaggio da davi25 » 07 feb 2008, 14:07

Ji ji ha scritto:Ehm... io suono discretamente veloce (nulla di straordinario comunque, diciamo 32imi plettrati a 80...) e le unghie della destra le ho della dimensione per suonare classica e flamenco. In effetti non mi dà problemi.
Ti invito a fare lo sweep ad un ritmo di 120 con le unghie lunghe... :rocken: :beer:

reginald
Nuovo nel Forum
Nuovo nel Forum
Messaggi: 1
Iscritto il: 11 feb 2008, 08:55

Re: FINGERPICKING...

Messaggio da reginald » 11 feb 2008, 19:44

sono un chitarrista fingerpicking/fingerstyle, suono l'acustica (dove il f. p trova il suo punto forte).
quello che fai, si chiama fingerstyle (parola generica, usata per chi suona arpegggiando), lo stile di suonare che prevede l'ausilio delle dita della dx, secondo impostazione standard gia' citata da qualcuno.
il fingerpicking, e' una arte di suonare, soprattutto l'acustica, che prevede una alternanza di bassi piu' o meno frequente, poi indice, medio ed anulare, ed infine il mignolo solo come appoggio, sulla cassa armonica, per ottenere stabilita'.
il f. p., utilizza molte tecniche: walking bass, bass damping, travis, carter, basso ostinato ecc. ora non posso dilungarmi, cmq sappiate che e' uno dei modi di suonare la chitarra, piu' difficile.

ciao, sono l'ultimo acquisto. :ciauz: :ciauz: :ciauz:

p.s. spero di essere stato d'aiuto


Avatar utente
slash!
Maestro
Maestro
Messaggi: 1852
Iscritto il: 30 set 2007, 09:55
Località: Cagliari

Re: FINGERPICKING...

Messaggio da slash! » 11 feb 2008, 19:55

Dark Angel ha scritto:Mi piacerebbe molto imparare a farlo bene...per ora ti dico solo che uso l'impostazione classica:

1a corda: anulare
2a corda: medio
3a corda: indice
corde basse: pollice

Poi a seconda delle canzoni mi capita di usare ad esempio l'indice sulla 4a corda, ad esempio nell'arpeggio di Civil War.

Attendi comunque qualcuno più adatto di me!
arpeggi civil war senza plettro?
un giorno anche la guerra si chinerà al suono di una chitarra [jim morrison]

Avatar utente
Dark Angel
Maestro
Maestro
Messaggi: 2724
Iscritto il: 09 ago 2007, 22:52

Re: FINGERPICKING...

Messaggio da Dark Angel » 11 feb 2008, 20:15

slash! ha scritto:
Dark Angel ha scritto:Mi piacerebbe molto imparare a farlo bene...per ora ti dico solo che uso l'impostazione classica:

1a corda: anulare
2a corda: medio
3a corda: indice
corde basse: pollice

Poi a seconda delle canzoni mi capita di usare ad esempio l'indice sulla 4a corda, ad esempio nell'arpeggio di Civil War.

Attendi comunque qualcuno più adatto di me!
arpeggi civil war senza plettro?
Sì...perchè è strano??
Mi da più soddisfazione....faccio l'arpeggio e poi magari prendo il plettro per la parte più cattiva mentre fischietto :lollol:
Tired of lying in the sunshine staying home to watch the rain
You are young and life is long and there is time to kill today
And then the one day you find ten years have got behind you
No one told you when to run, you missed the starting gun

And you run and you run to catch up with the sun, but it's sinking
And racing around to come up behind you again
The sun is the same in the relative way, but you're older
And shorter of breath and one day closer to death

Avatar utente
slash!
Maestro
Maestro
Messaggi: 1852
Iscritto il: 30 set 2007, 09:55
Località: Cagliari

Re: FINGERPICKING...

Messaggio da slash! » 12 feb 2008, 00:40

no no ,solo per curiosità ,io la faccio tutta col plettro...daltronde l avrai visto qualche mio concerto ,che so ,guardati quelli dello use your illusion tour :Very Happy:...
seriamente la suono tutta col plettro come slash ,mi incuriosisce pero in fingerpicking ,domani proverò...
un giorno anche la guerra si chinerà al suono di una chitarra [jim morrison]

Avatar utente
Sabry_rockettara_92
Maestro
Maestro
Messaggi: 1270
Iscritto il: 29 dic 2007, 16:45
Località: prov di venezia (comune di stra)
Contatta:

Re: FINGERPICKING...

Messaggio da Sabry_rockettara_92 » 12 feb 2008, 16:23

Grazie milleeee!!!! 6stato molto d'aiuto!!!

:welcome: benvenuto al forum spero ti troverai bene.

Avatar utente
slash!
Maestro
Maestro
Messaggi: 1852
Iscritto il: 30 set 2007, 09:55
Località: Cagliari

Re: FINGERPICKING...

Messaggio da slash! » 12 feb 2008, 17:13

reginald ha scritto:sono un chitarrista fingerpicking/fingerstyle, suono l'acustica (dove il f. p trova il suo punto forte).
quello che fai, si chiama fingerstyle (parola generica, usata per chi suona arpegggiando), lo stile di suonare che prevede l'ausilio delle dita della dx, secondo impostazione standard gia' citata da qualcuno.
il fingerpicking, e' una arte di suonare, soprattutto l'acustica, che prevede una alternanza di bassi piu' o meno frequente, poi indice, medio ed anulare, ed infine il mignolo solo come appoggio, sulla cassa armonica, per ottenere stabilita'.
il f. p., utilizza molte tecniche: walking bass, bass damping, travis, carter, basso ostinato ecc. ora non posso dilungarmi, cmq sappiate che e' uno dei modi di suonare la chitarra, piu' difficile.

ciao, sono l'ultimo acquisto. :ciauz: :ciauz: :ciauz:

p.s. spero di essere stato d'aiuto
:welcome:
un giorno anche la guerra si chinerà al suono di una chitarra [jim morrison]

Avatar utente
Cristiano
Esperto
Esperto
Messaggi: 423
Iscritto il: 05 mar 2007, 10:30
Località: Friuli

Re: FINGERPICKING...

Messaggio da Cristiano » 04 mar 2008, 23:52

Riporto su il topic, agganciandomi di nuovo al discorso "120 Arpeggi Giuliani". Incuriosito dalla presunta miracolosità di tale pubblicazione ho provato a tirarmi giù un paio di pagine per provare dal link postato da Silente. Sapevo che la mia impostazione era sporca, ma pensavo di avere già una certa facilità ad arpeggiare ed una qual indipendenza del pollice. Mi sono messo lì con la mia chitarrina e ho pensato: spendiamo 10 minuti a vedere come faccio queste due paginette (20 arpeggi mi pare). Mi è caduto tutto il palco: mi è sembrato di essere uno scimpanzè colpito da un ictus!!
I primi 5 arpeggi hanno incrinato tutte le mura del castello di falsa modestia e presunzione in cui mi sono sempre barricato pensando di sapere fare l'autodidatta. Così ho detto: Cris, fai finta che non hai mai preso in mano la chitarra e ricomincia da capo, un ditino lì, una pizzicata là. E improvvisamente ho visto una strada aprirsi davanti a me, lunga, ma dritta e ben illuminata, che mi ha fatto vedere dove con umiltà e pazienza si può arrivare.

Ora al di là dell'enfasi del mio aneddoto devo riconoscere che dopo soli 45 minuti di Giuliani, anche suonacchiare qualcosa così come mi veniva in mente era tutta un'altra cosa. Già dalla prima paginetta ho potuto scoprire quanta potenzialità inespressa ci sia nelle mie mani, nelle mani di tutti quelli che come me non hanno fatto altro che prendere in mano un legno e strimpellare, in modo decente forse dopo anni, ma non al pieno delle possibiltà.

Mi unisco al coro di coloro che consigliano la pratica dei 120 arpeggi del M.o Mauro Giuliani.

Ciao, Cristiano

PS: per chi ascolta sono una palla mostruosa, ma se prendete precauzioni non vi sbatteranno fuori casa ;)
Life requires square shoulders. I'd rather prefer the slope ones of a j45


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti