Fingerpicking

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Rispondi
rat
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 157
Iscritto il: 30 nov 2008, 12:44

Fingerpicking

Messaggio da rat » 30 nov 2008, 13:06

Ciao, mi sono appena iscritto e ne aprofitto per chiedere nozioni generali su come suonare con le dita.
Utilizzare il plettro mi è piu' facile ma ci terrei anche ad imparare con le dita.
Un po' alla volta ho imparato che i bassi si suonano con il pollice e le altre dita G B E (indice, medio anulare)
questa è la base ma mi chiedevo, la mano la tenete sempre volante o è possibile apoggiarsi al ponte in certi (ipotetici) passaggi?
Le dita si tengono leggermente ad artiglio? (le unghie non le ho suff lunghe adesso)
Sempre per le dita se avete suggerimenti sull'impostazioni e come tenre la posizioni sono ben accette.

Ultima cosa mi sono accorto che quando sulle corde alte ci sono passaggi veloci per darmi equilibrio (es. corda a vuoto e immediatamente ham-pull e cambio nota) tendo ad appoggiare il pollice su unacorda bassa (tipo A) .. se non sbaglio un po' come i bassisti si appoggiano all pickup, è una cosa che è preferibile non usare?
Sto studiando nothing else matter dei Metallica che per un niubbio come me è un buon esercizio.
Consigli e tutto ben accetto :rocken:
Bye.


Avatar utente
silente
Maestro
Maestro
Messaggi: 5493
Iscritto il: 23 apr 2007, 09:53

Re: Fingerpicking

Messaggio da silente » 30 nov 2008, 14:45

Tutto dipende dallo stile al quale ti riferisci: hanno impostazioni diverse la chitarra classica, la spagnola, il fingerstyle di derivazione folk americano (magari con un unghione finto di metallo al pollice :Very Happy: ), ecc.. Comunque da come parli sembri orientato allo stile classico e dunque ti consiglio di guardare questo video (ma anche gli altri, basta cercare "classic guitar lesson" su youtube):

E scaricati i 120 arpeggi di Mauro Giuliani ( http://www.esnips.com/doc/1f35ee25-e2e0 ... 0-Arpegios ), che è sicuramente un'ottima base su cui iniziare a lavorare. :Very Happy:
ImmagineIl Cantagallo Podcast

rat
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 157
Iscritto il: 30 nov 2008, 12:44

Re: Fingerpicking

Messaggio da rat » 30 nov 2008, 15:11

Grazie per la segnalazione, per iniziare pensavo ad una impostazione di derivazione classica sì (anche se la chitarra classica non è il mio oggetto di studio)
Il tubo effettivamente è un risorsa immensa, avevo già visto diversi video-lesson al riguardo.
Guardando quel video mi pare che l'avambraccio (o la posizione del polso) non sia fissa ma si muova su e giu' su un asse verticale (un po' come quando penni per cercare una maggiore pulizia)
Ma la forza che usi per suonare piu' corde contemporaneamente (mettiamo E B G insieme) deriva solo dalla forza delle dita o anche dal polso-avambraccio? Lo chiedo perchè io come stile sono un po' apparescente e tendo ad eccentuare alcuni movimenti...

Avatar utente
silente
Maestro
Maestro
Messaggi: 5493
Iscritto il: 23 apr 2007, 09:53

Re: Fingerpicking

Messaggio da silente » 30 nov 2008, 15:41

Sono le dita che fanno forza, l'avambraccio e il polso negli arpeggi servono solo per tenere la posizione corretta affinché le dita siano maggiormente efficaci e fatichino di meno. Altro video che va assolutamente studiato per analizzare l'impostazione. Il Maestro:

Come vedi non ha alcun movimento oltre quelli che deve fare per eseguire il pezzo. Economia assoluta. :ciao:
ImmagineIl Cantagallo Podcast

Avatar utente
Fabyguitar
Esperto
Esperto
Messaggi: 372
Iscritto il: 22 set 2008, 14:39

Re: Fingerpicking

Messaggio da Fabyguitar » 30 nov 2008, 18:36

Io non ci riesco proprio a tenere il pollice così incurvato e attaccato alle corde come fa quello lì! :twisted: è una questione di esercizio? la posizione della mano destra dovrebbe essere corretta...


rat
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 157
Iscritto il: 30 nov 2008, 12:44

Re: Fingerpicking

Messaggio da rat » 30 nov 2008, 22:07

Io il pollice lo uso come "equilibratore" ,
Io mi ero ispirato a questo ragazzone :Very Happy:


Avatar utente
silente
Maestro
Maestro
Messaggi: 5493
Iscritto il: 23 apr 2007, 09:53

Re: Fingerpicking

Messaggio da silente » 30 nov 2008, 22:34

Comunque non troverai mai un chitarrista con un impostazione identica ad un altra, questo perché poi si ha a che fare con una fisionomia della mano che varia da persona a persona. Ognuno ha un impostazione ideale, difficile da trovare ma che date delle indicazioni di massima e con l'esercizio si trova spontaneamente. (Catalano) :Very Happy:
ImmagineIl Cantagallo Podcast

rat
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 157
Iscritto il: 30 nov 2008, 12:44

Re: Fingerpicking

Messaggio da rat » 07 dic 2008, 16:38

Ah beh sì, essendo che sono agli inizi avrei saperne il piu' possibile, diciamo la "base" per "interiorizzare" poi.
Ciao.


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti