domande di teoria

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Rispondi
F4B10
Principiante
Principiante
Messaggi: 17
Iscritto il: 12 apr 2009, 13:04

domande di teoria

Messaggio da F4B10 » 14 apr 2009, 11:16

ciao a tutti.
ho aperto un 3d dal titolo generico per poter raccogliere tutti i dubbi sulla teoria man mano che mi vengono.
premetto che io sono agli inizi(ma proprio inizi) sia con lo studio della teoria, sia con l'approccio vero e proprio alla chitarra.
per la teoria sto guardando un po le scale( e quindi tutto quello che gli sta attorno), e nello studio qua e la trovo delle complicazioni.
ad esempio ho trovato questa spiegazione di come le scale vengono usate anche per fare gli accordi:
l'accordo di Do è formato dalle note: "Do" (Tonica), "Mi" (Terza Maggiore), "Sol" (Quinta Giusta);
l'accordo di Lam è formato dalle note: "La" (Tonica), "Do" (Terza Minore), "Mi" (Quinta Giusta);
l'accordo di Rem è formato dalle note: "Re" (Tonica), "Fa" (Terza Minore), "La" (Quinta Giusta);
l'accordo di Sol7 è formato dalle note: "Sol" (Tonica), "Si" (Terza Minore), "Re" (Quinta Giusta), "Fa" (Settima Minore).

ok, che sono le stesse note della scala maggiore di do l'ho capito. ma non ho capito perchè la "distanza"(lo so che non si chiama cosi ma non mi viene il nome) tra il "DO" e il "MI" è una terza maggiore mentre quella tra LA-DO, RE-FA ecc minore.
vi spiego quello che ho capito cosi potete dirmi dove sbaglio: allora sappiamo che per le 7 note esistono 12 semitoni equivalenti a 6 toni, ogni semitono equivale a un tasto sulla chitarra, quindi per chi come me ha una classica con 12 tasti(esclusi quelli che sono all'interno della superficie della cassa), si ritrova ad avere per ogni corda le 7 note, e io per facilitarmi lo studio tengo sempre sotto mano un foglietto con su scritto ogni tasto di ogni corda a che nota corrisponde.
fatta questa premessa per verificare i toni di distanza guardo sul foglietto vedo che la seconda corda è cosi fatta:
do do# re re# mi fa fa# sol sol# la la# si
bene tra DO e MI ci sono 3 semitoni quindi MI->terza maggiore, poi guardo la distranza tra sol e do e vedo che ci sono 4 semitoni quindi SOL->quinta giusta
scendo a guardare la 5 corda e vedo che è cosi
la# si do do# re re# mi fa fa# sol sol# la
allora tra la e do vedo che ci sono due semitoni, e gia mi chiedo perchè il do non sia una seconda maggiore invece di una terza minore(però questo è un dubbio minore), poi quinta giusta è come sopra.
vale lo stesso discorso le l'accordo Rem
ma poi sul Sol7 mi incasino di nuovo, perchè prendendo la 3 corda :
sol# la la# si do do# re re# mi fa fa# sol
allora tra sol e si ci sono come nel primo caso 3 semitoni di distanza, e allora non dovrebbe essere una terza maggiore? e non mi spiego neanche la settima minore.
allora ciò che mi piacerebbe sapere è:
prima di tutto se qualcosa che ho detto è sbagliato e quindi c'è stata un incomprensione di fondo
se magari è sbagliato contare i semitoni di distanza basandosi sulla tastiera(se cosi fosse apprezzerei qualcuno che si facesse carico di spiegarmi come si fa)
perchè la distanza di 2 semitoni la chiamiamo terza minore e non seconda maggiore
infine perchè tra sol e si c'è una terza minore e non maggiore
grazie a tutti quelli che rispondono

p.s.:
scusate la mancanza di termini tecnici :Ok:


Avatar utente
MkMouss
Maestro
Maestro
Messaggi: 2196
Iscritto il: 12 set 2008, 11:19
Contatta:

Re: domande di teoria

Messaggio da MkMouss » 14 apr 2009, 11:32

scala maggiore di do

DO RE MI FA SOL LA SI DO
il MI è (come hai giustamente detto tu) la 3 Maggiore di DO, ci sono dunque due toni fra la 1° e la 3°

scala minore di do

DO RE MIb FA SOL LA Sib DO

il Mib è (come hai giustamente detto tu) la 3 MINORE di DO, ci sono dunque 1+1/2 toni fra la 1° e la 3°minore
non potrebbe mai essere la seconda aumentata, solo perchè la seconda già la identifichi e la suoni (è il RE nella scala minore di DO)

per quanto riguarda il Sol7, la sua terza è MAGGIORE... perchè mai dovrebbe essere minore???????? se parliamo di un SOLm7 allora la sua terza sarà minore..

per quanto riguarda la 7, per accordo di settima si intende dire che ha la 7 minore (per convenzione)
quindi per esempio il DO7 non avrà in più il SI, ma il SIb
se vuoi il SI, devi specificare DO7aum o 7add o qualcos'altro che faccia capire al lettore che di Si si stratta!
uno dei motivi percui si fa questo, è il fatto che il suono di una nota a solo un semitono di distanza dalla principale, da mooolto fastidio ed è osceno da sentire :Very Happy:
questa OVVIAMENTE non è una spiegazione tecnica del perchè!!! però meglio di così non ti so dire!!
:esatto:
Ultima modifica di MkMouss il 14 apr 2009, 11:40, modificato 2 volte in totale.
Gibson Les Paul standard '99 - Gibson ES335 Dot Ressue '95 - Blue Guitars Telecaster 2004
Lisa homeguitar tele style '09 --> WORK IN PROGRESS!!!!
FENDER BANDMASTER Silverface 68 - BLACKSTAR Artisan 15H
http://www.myspace.com/eyestonebrain
La funzione "Cerca" è tua amica !!

Avatar utente
Angus9046
Esperto
Esperto
Messaggi: 946
Iscritto il: 08 set 2008, 00:33
Località: Oderzo (TV)

Re: domande di teoria

Messaggio da Angus9046 » 14 apr 2009, 11:38

teoria-musicale-f6/tonalita-brano-e-solo-t10850.html

ti scriverei una spiegazione ma siccome l'ho già scritta pari pari in quel 3d :p te lo linko...

i reply numero 5-7-9-11 sono le mie spiegazioni
potrebbero esserti d'aiuto, poi al limite basta chiedere :)
Podcast
Podcast

F4B10
Principiante
Principiante
Messaggi: 17
Iscritto il: 12 apr 2009, 13:04

Re: domande di teoria

Messaggio da F4B10 » 14 apr 2009, 13:30

ok grazie mille per le risposte, e per la celerità con cui sono arrivate.
devo dire che rileggiendo la mia domanda alcuni dubbi me li ero gia chiariti da solo, il resto poi è stato spiegato abastanza chiaramente.
il 3d postato da angus è veramente ottimo secondo me potrebbe anche essere stikkato perchè per tutti i neofiti come m'è è una manna dal cielo, mi spiace solo che non hai piu parlato degli intervalli e delle settime(se invece l'hai fatto su un altro 3d sarei felice se mi passassi il link)

domanda(che non c'entra nulla col 3d) per angus:
sei andato alla accademia del suono a Milano? perchè sto cercando di mettere via un po di soldi per seguire qualche corso e abitando a Varese, stavo vagliando anche l'pportunità di andare proprio li
grazie

Avatar utente
Angus9046
Esperto
Esperto
Messaggi: 946
Iscritto il: 08 set 2008, 00:33
Località: Oderzo (TV)

Re: domande di teoria

Messaggio da Angus9046 » 14 apr 2009, 14:20

F4B10 ha scritto:ok grazie mille per le risposte, e per la celerità con cui sono arrivate.
devo dire che rileggiendo la mia domanda alcuni dubbi me li ero gia chiariti da solo, il resto poi è stato spiegato abastanza chiaramente.
il 3d postato da angus è veramente ottimo secondo me potrebbe anche essere stikkato perchè per tutti i neofiti come m'è è una manna dal cielo, mi spiace solo che non hai piu parlato degli intervalli e delle settime(se invece l'hai fatto su un altro 3d sarei felice se mi passassi il link)

domanda(che non c'entra nulla col 3d) per angus:
sei andato alla accademia del suono a Milano? perchè sto cercando di mettere via un po di soldi per seguire qualche corso e abitando a Varese, stavo vagliando anche l'pportunità di andare proprio li
grazie
Purtroppo non ho portato avanti la spiegazione uhm... però potrei sempre riprenderla ^^
per la seconda domanda no :p sono ancora in quinta superiore e abito a treviso... mi piacerebbe andarci all'accademia, ma mi sa che resterà un po' un sogno, oppure una speranza del futuro ^^
Podcast
Podcast


F4B10
Principiante
Principiante
Messaggi: 17
Iscritto il: 12 apr 2009, 13:04

Re: domande di teoria

Messaggio da F4B10 » 14 apr 2009, 15:21

allora io aspetto che riprendi con la spiegazione :capo:

per l'accademia invece non ì cosi difficile che tu possa andarci, se quest'anno finisci le superiori e decidi di andare all'università è relativamente facile che tu finisca a milano, io faccio il politecnico e vedo che piu della metà della gente viene da altre regioni, e un po pure dalle tue parti

Avatar utente
Angus9046
Esperto
Esperto
Messaggi: 946
Iscritto il: 08 set 2008, 00:33
Località: Oderzo (TV)

Re: domande di teoria

Messaggio da Angus9046 » 15 apr 2009, 01:30

F4B10 ha scritto:allora io aspetto che riprendi con la spiegazione :capo:

per l'accademia invece non ì cosi difficile che tu possa andarci, se quest'anno finisci le superiori e decidi di andare all'università è relativamente facile che tu finisca a milano, io faccio il politecnico e vedo che piu della metà della gente viene da altre regioni, e un po pure dalle tue parti
no no ma vado a finire a padova ad ingegneria elettronica ^^ a milano poi gli affitti non me li potrei permettere! hehe
Podcast
Podcast


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti