domande da principiante

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

balla
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 102
Iscritto il: 05 apr 2007, 19:49

domande da principiante

Messaggio da balla » 05 apr 2007, 23:53

salve ragazzi.... sono iscritto nuovo di pacca e vorrei farvi qualche domanda:

allora premetto che ho 21 anni e per una serie di coincidenze astrali (tra cui anche la disponibilità finanziaria), mi sono comprato la mia prima chitarra elettrica...beh... a dirla tutta è la mia prima in generale... un kit dell peavey... sicuramente nulla di eccezzionele ma credo che x essere la prima possa bastare...

mi sono guardato un po in giro, soprattotto in questo forum e mi sono vagamente fatto un'idea dei passi da fare (purtroppo non riesco ad andare a lezione, almeno x ora) ma ho un pò di problemi, soprattutto sugli esercizi che dovrei fare:
-mano destra: mi sono procurato un metronomo, con la plettrata alternata riesco a tirare fuori qualcosa... ma ho problemi con i sedicesimi... che genere di esercizi potrei fare oltre a suonare le corde stoppate seguendo il metronomo?
-mano sx: oltre a farmi tutta la tastiera su tutte le corde a "un dito un tasto" cosa potrei fare?

ho capito l'importanza delle scale, ma mi chiedo se ai fini puramente "tecnici" possono essere equiparate, a qualche ritornello facile facile... tipo mi viene benino quello di beverly hills cop. e l'assolo di "seven nation army"... giusto perchè così mi diverto di più
conosciete qualcosa di simile?

ho guardato nella sezione esercizi, ma ho l'impressione che alla mia portata ci sia solo quello sulla plettrata alternata...

:pianto:


vi ringrazio subito x qualsiasi risposta


P.S. se ho scritto porcate, o il post andrebbe meglio da un'altra parte, cazziatemi pure...imparo in fretta... purtroppo non a suonare

: :ciauz:


Avatar utente
Lucifer Sam
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 57
Iscritto il: 02 feb 2007, 16:44
Località: Firenze
Contatta:

Re: domande da principiante

Messaggio da Lucifer Sam » 06 apr 2007, 00:46

balla ha scritto:salve ragazzi.... sono iscritto nuovo di pacca e vorrei farvi qualche domanda:

allora premetto che ho 21 anni e per una serie di coincidenze astrali (tra cui anche la disponibilità finanziaria), mi sono comprato la mia prima chitarra elettrica...beh... a dirla tutta è la mia prima in generale... un kit dell peavey... sicuramente nulla di eccezzionele ma credo che x essere la prima possa bastare...

mi sono guardato un po in giro, soprattotto in questo forum e mi sono vagamente fatto un'idea dei passi da fare (purtroppo non riesco ad andare a lezione, almeno x ora) ma ho un pò di problemi, soprattutto sugli esercizi che dovrei fare:
-mano destra: mi sono procurato un metronomo, con la plettrata alternata riesco a tirare fuori qualcosa... ma ho problemi con i sedicesimi... che genere di esercizi potrei fare oltre a suonare le corde stoppate seguendo il metronomo?
-mano sx: oltre a farmi tutta la tastiera su tutte le corde a "un dito un tasto" cosa potrei fare?

ho capito l'importanza delle scale, ma mi chiedo se ai fini puramente "tecnici" possono essere equiparate, a qualche ritornello facile facile... tipo mi viene benino quello di beverly hills cop. e l'assolo di "seven nation army"... giusto perchè così mi diverto di più
conosciete qualcosa di simile?

ho guardato nella sezione esercizi, ma ho l'impressione che alla mia portata ci sia solo quello sulla plettrata alternata...

:pianto:


vi ringrazio subito x qualsiasi risposta


P.S. se ho scritto porcate, o il post andrebbe meglio da un'altra parte, cazziatemi pure...imparo in fretta... purtroppo non a suonare

: :ciauz:
Ciao!

anche io sono un principiante ed ho cominciato in modo simile. Secondo me gli esercizi che fai ( utili ) servono per sciogliere le dita e prendere confidenza con lo strumento. Ma la teoriamusicale , anche se non la usi, ti serve per sapere dove mettere le dita e come metterle per rirpoporre un suono senza doverlo copiare da qualche parte. Puoi imparare tutto a memoria con le tabs come ho fatto io per un pò... Ma a cosa serve? non da nemmeno soddisfazione non credi?

Lo so la teoria certe volte è un pò noiosa ma ti serve... non è detto che quando suoni devi riproporre una scala per forza ... ma studiarle ti aiuta in modo indiretto anche.

Secondo me fai bene a fare gli esercizi che fai ( per il ritmo io non ci perderei tanto tempo. Te suoni come ti senti di farlo no? ;-) ) anche non subito ma dovresti cominciare a conoscere un pò la tastiera della tua chitarra... le note a vuoto , poi i toni e semitoni (base di tutto secondo me) e quindi gli intervalli che fai con essi ;-) . Da li ti si aprirà la strada a tanti argomenti interessanti come scale ed accordi. Le scale soprattutto ( caratterizzate da certi intervalli ) sono la via per conoscere davvero il tuo strumento. Ma non fare le cose di fretta . se non hai voglia in quel momento puoi rimandare ;-) .

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Messaggio da darkfender » 06 apr 2007, 08:41

se volete un consiglio:
Heavy metal lead guitar vol 1 di troy stetina....(20 euro o poco più)

Personalmente lo comprai quando ero agli inizi, in 1 mese passai da assoli 0 a solista ascoltabile....
Il tutto attraverso esercizi su riff melodici divertentissimi anche se estremamente anni '80.

so che ne parlan bene un po' tutti.

certo che trtatta esclusivamente tecniche soliste.

balla
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 102
Iscritto il: 05 apr 2007, 19:49

Messaggio da balla » 06 apr 2007, 09:39

ok, grazie a tutti!

ora ho trovato un paccodi esercizi su internet....fortunatamente in italiano... vedrò cosa risco a combinare....


quel corso si stetina è un video? magari in italiano?

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Messaggio da darkfender » 06 apr 2007, 10:10

umm no CD audio + libro
Credo che l'abbiano tradotto da pochi anni anche ma non sono sicuro....


Avatar utente
David
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5941
Iscritto il: 07 apr 2006, 22:11
Località: Villafrati (Pa)

Messaggio da David » 06 apr 2007, 13:18

Ciao balla e Benvenuto al Forum di Neesk :Very Happy:

Avatar utente
zakkary
Esperto
Esperto
Messaggi: 889
Iscritto il: 28 feb 2007, 09:31

Messaggio da zakkary » 06 apr 2007, 13:41

troy stetinaaaaa ??? bello davvero il suo metodo... :D

balla
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 102
Iscritto il: 05 apr 2007, 19:49

Messaggio da balla » 06 apr 2007, 15:19

ho anche trovato un paio di video di umberto fiorentino e di richard benson....

ma se il primo riesco a seguirlo x i primi 10 minuti...il secondo è proprio un problemina.... mah... :paura:

Avatar utente
Enriquez
Maestro
Maestro
Messaggi: 2290
Iscritto il: 28 giu 2006, 03:05
Località: L'Aquila

Messaggio da Enriquez » 06 apr 2007, 15:27

balla ha scritto:ho anche trovato un paio di video di umberto fiorentino e di richard benson....

ma se il primo riesco a seguirlo x i primi 10 minuti...il secondo è proprio un problemina.... mah... :paura:
Richard chi?? :paura: :tilt: :senzasperanze:

Bosse
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 50
Iscritto il: 17 dic 2006, 11:25

Messaggio da Bosse » 06 apr 2007, 19:25

Lascia stare Richard Benson, è per il tuo bene

balla
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 102
Iscritto il: 05 apr 2007, 19:49

Messaggio da balla » 06 apr 2007, 19:29

effettivamente non è molto simpatico... :Very Happy:

Avatar utente
darkfender
Maestro
Maestro
Messaggi: 3818
Iscritto il: 05 apr 2007, 10:36

Messaggio da darkfender » 06 apr 2007, 22:12

richard benson se non erro è un ex recensore di na nota rivista che recensiva i cd.... vuole la storia che dicendo cose che non piacevano ai redattori della rivista gli fecero delle storie...
così si inventò il personaggio richard benson.

Di sicuro ci fa e non ci è.
però fa ridere.....Ovviamente tutto quel che dice/suona è da considerarsi l'esatto opposto di quel che devi fare.

balla
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 102
Iscritto il: 05 apr 2007, 19:49

Messaggio da balla » 07 apr 2007, 10:11

:esatto:

dudu junior
Maestro
Maestro
Messaggi: 1184
Iscritto il: 29 dic 2006, 09:34
Località: Venezia

Messaggio da dudu junior » 07 apr 2007, 12:05

per me balla con l'esperienza di 20 anni di chitarra imparati bene gli accordi e incomincia ad allenarti nella ritmica intanto dopo passeremo ad altro

balla
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 102
Iscritto il: 05 apr 2007, 19:49

Messaggio da balla » 07 apr 2007, 19:43

gli accordi dici....
ok...


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti