Concentrazione nel fare esercizi

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Rispondi
Avatar utente
Gabriele
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 171
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:35
Località: Montirone(Provincia di Brescia)

Concentrazione nel fare esercizi

Messaggio da Gabriele » 02 set 2012, 16:18

Allora vi espongo il mio problema:ultimamente ho intensificato il tempo giornaliero dedicato agli esercizi sulla tecnica e per lo scioglimento.
Il problema è che faccio un po fatica a concentrarmi e mi distraggo facilmente,è come se il volume del metronomo digitale si abbassasse e nella mente penso a tutt'altro mentre le mie mani continuano ad andare avanti con l'esercizio.
Questo mi succede specialmente nei tempi lenti tipo 60 bpm.
Chi mi consiglia come risolvere il problema?

P.S. Nonostante il problema ho notato che sto facendo un pò di progressi con lo scioglimento,ma voglio ugualmente risolvere il problema.
GEAR
Chitarra:Armas Morgan(Seymour Duncan alnico 2 pro---Seymour Duncan sh5)
Ampli:Marshall Reverb 75
Effetti:
Boss Digital Delay DD7
VDL Il Distorsore
MXR Microamp
Dunlop Cry Baby gcb-95(true bypass mod)
Pedalboard Warmick RB 23100


Avatar utente
Frusciante
Maestro
Maestro
Messaggi: 9053
Iscritto il: 19 nov 2007, 16:28

Re: Concentrazione nel fare esercizi

Messaggio da Frusciante » 02 set 2012, 16:32

Gabriele ha scritto:Allora vi espongo il mio problema:ultimamente ho intensificato il tempo giornaliero dedicato agli esercizi sulla tecnica e per lo scioglimento.
Il problema è che faccio un po fatica a concentrarmi e mi distraggo facilmente,è come se il volume del metronomo digitale si abbassasse e nella mente penso a tutt'altro mentre le mie mani continuano ad andare avanti con l'esercizio.
Questo mi succede specialmente nei tempi lenti tipo 60 bpm.
Chi mi consiglia come risolvere il problema?

P.S. Nonostante il problema ho notato che sto facendo un pò di progressi con lo scioglimento,ma voglio ugualmente risolvere il problema.
La soluzione è semplice, bisogna rimanere concentrati. :lollol:
All'inizio è chiaro che uno si distrae quando il tempo è lento, ma l'importante è che tu faccia l'esercizio senza errori. Se fai degli errori significa che nn stai facendo bene l'esercizio perchè sei poco concentrato.
Se invece fai bene l'esercizio, allora prova ad aumentare pian piano la velocità, che sicuramente renderà la cosa più interessante.

Quindi:
1) non fare errori a velocità basse e scandire perfettamente il tempo;
2) aumentare pian piano la velocità dopo le che mani hanno "assorbito" l'esercizio

Edit: quando parlo di errori intendo anche minime sbavature; la nota suonata più forte o più piano, non premere bene le corde, non suonare bene col plettro, accelerare o decelerare...
un amico ha scritto:V. prima di uscire, deve chiedere il permesso alla chitarra.
un altro amico ha scritto:wa ma stai ancora suonando? sì e fierr! Pigliatell' na pausa.
http://24.media.tumblr.com/tumblr_lkl20 ... o1_400.gif :fumato:

Avatar utente
Gabriele
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 171
Iscritto il: 23 mag 2012, 19:35
Località: Montirone(Provincia di Brescia)

Re: Concentrazione nel fare esercizi

Messaggio da Gabriele » 05 set 2012, 19:34

Aiuto,non mi sciolgo più!
Da 3 giorni sto facendo gli stessi 3 esercizi per la tecnica.
Parto sempre da 70 e arrivo a 130 senza problemi,oltre non riesco per ora.
Quando inizierò a sciogliermi un poco?
GEAR
Chitarra:Armas Morgan(Seymour Duncan alnico 2 pro---Seymour Duncan sh5)
Ampli:Marshall Reverb 75
Effetti:
Boss Digital Delay DD7
VDL Il Distorsore
MXR Microamp
Dunlop Cry Baby gcb-95(true bypass mod)
Pedalboard Warmick RB 23100

Avatar utente
avanzo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3715
Iscritto il: 02 ago 2007, 18:16
Località: Roma

Re: Concentrazione nel fare esercizi

Messaggio da avanzo » 06 set 2012, 13:50

Assolutamente normale. Riprovaci tra qualche giorno (anche non facendolo nel frattempo), è possibile che ti riesca a velocità un po' superiori.

blacky123
Maestro
Maestro
Messaggi: 1949
Iscritto il: 26 ago 2011, 18:33

Re: Concentrazione nel fare esercizi

Messaggio da blacky123 » 06 set 2012, 13:51

Quando non si può sapere. Possono essere necessari anche parecchi giorni (superare il proprio limite mica è cosa facile: pensa ad un centometrista e a quanti ANNI può impiegare per migliorare di un centesimo di secondo). Però non stare sempre sulle stesse cose: inframmezza gli esercizi con qualche assolo che ti piace o altro: giusto per rilassarti ed ingannare il cervello e le mani senza al tempo stesso smettere di suonare.


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti