chi mi aiuta con gli armonici artificiali?

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Rispondi
CIVV!
Principiante
Principiante
Messaggi: 7
Iscritto il: 22 lug 2007, 16:23
Località: pieve di cento (BO)

chi mi aiuta con gli armonici artificiali?

Messaggio da CIVV! » 29 lug 2007, 15:58

ciao sto cercando degli esercizi appositi sugli armonici artificiali...per riuscire a fare quei bellissimi suoni tipo floods dei pantera per intenderci....
chiedo a voi perchè ho notato che in questo forum ci sono molte persone competenti e si fanno sempre discussioni molto utili e così spero che possiate darmi una mano....grazie a tutti in anticipo....lo so che come argomento è un po strano però sono sicuro possiate aiutarmi


Avatar utente
F@z
Maestro
Maestro
Messaggi: 2962
Iscritto il: 25 giu 2007, 20:12
Località: la spendida Brianza
Contatta:

Re: chi mi aiuta con gli armonici artificiali?

Messaggio da F@z » 29 lug 2007, 16:41

CIVV! ha scritto:ciao sto cercando degli esercizi appositi sugli armonici artificiali...per riuscire a fare quei bellissimi suoni tipo floods dei pantera per intenderci....
chiedo a voi perchè ho notato che in questo forum ci sono molte persone competenti e si fanno sempre discussioni molto utili e così spero che possiate darmi una mano....grazie a tutti in anticipo....lo so che come argomento è un po strano però sono sicuro possiate aiutarmi
armonici artificiali...non c'è un esercizio per farlo..prova e riprova finché non ti escono bene..inizia magari con tanto gain e un buon distorto, di modo da renderli più facili (e più belli perché poi a mio parere gli armonici artificiali rendono di più sul distorto) tieni il plettro un po' più arretrato del solito di modo da poter colpire la corda anche con il pollice e vai :D :D
So I think I showed you how to get a career with three chords
ma200360 ha scritto:F@z è un talebano, da questo punto di vista: i Marshall non totalmente a valvole li ammonticchierebbe tutti personalmente in una gigantesca catasta per farne un' unica gigantesca pira. E' un po' come me con i pick-ups ceramici.
My Band: http://www.noiseband.altervista.org

My Band on myspace: http://www.myspace.com/noiseitaly

CIVV!
Principiante
Principiante
Messaggi: 7
Iscritto il: 22 lug 2007, 16:23
Località: pieve di cento (BO)

Re: chi mi aiuta con gli armonici artificiali?

Messaggio da CIVV! » 30 lug 2007, 12:14

F@z ha scritto:
armonici artificiali...non c'è un esercizio per farlo..prova e riprova finché non ti escono bene..inizia magari con tanto gain e un buon distorto, di modo da renderli più facili (e più belli perché poi a mio parere gli armonici artificiali rendono di più sul distorto) tieni il plettro un po' più arretrato del solito di modo da poter colpire la corda anche con il pollice e vai :D :D
thx...per ora sto facendo i miei classici esercizi sulle scale una volta normalmente e l'altra facendole ad armonici...spero che vengano...

Avatar utente
F@z
Maestro
Maestro
Messaggi: 2962
Iscritto il: 25 giu 2007, 20:12
Località: la spendida Brianza
Contatta:

Re: chi mi aiuta con gli armonici artificiali?

Messaggio da F@z » 30 lug 2007, 12:38

CIVV! ha scritto:
thx...per ora sto facendo i miei classici esercizi sulle scale una volta normalmente e l'altra facendole ad armonici...spero che vengano...
Questo magari può esserti utile

So I think I showed you how to get a career with three chords
ma200360 ha scritto:F@z è un talebano, da questo punto di vista: i Marshall non totalmente a valvole li ammonticchierebbe tutti personalmente in una gigantesca catasta per farne un' unica gigantesca pira. E' un po' come me con i pick-ups ceramici.
My Band: http://www.noiseband.altervista.org

My Band on myspace: http://www.myspace.com/noiseitaly


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti