Cambio di tono su diatonica HELP

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Rispondi
Avatar utente
Sabry_rockettara_92
Maestro
Maestro
Messaggi: 1270
Iscritto il: 29 dic 2007, 16:45
Località: prov di venezia (comune di stra)
Contatta:

Cambio di tono su diatonica HELP

Messaggio da Sabry_rockettara_92 » 04 gen 2008, 20:43

Ciao a tutti avevo una domanda...se ho la diatonica di do primo box come faccio a trasformarla in diatonica di re e così via Usando sempre il primo box? :dubbioso:

Grazie!!


Avatar utente
Mirko
Maestro
Maestro
Messaggi: 1242
Iscritto il: 08 nov 2006, 22:35

Re: Cambio di tono su diatonica HELP

Messaggio da Mirko » 05 gen 2008, 02:49

Se vuoi suonare il modo ionico di una tonalità di re maggiore ti basta suonare il primo pattern partendo dalla nota re sulla sesta corda, quindi dal 10° tasto.
Se vuoi suonare in tonalità di la maggiore ti basta posizionare il primo pattern al 5° tasto, partendo cioè dal la....e così via....
Tutti gli altri pattern relativi al primo slitteranno anche loro rimanendo rispetto a questo nella stessa posizione.....

Attenzione che nell'altro topic ho postato un pattern ionico con una nota in più; quindi è in realtà è il pattern del modo locrio che è identico a quello che suona il modo ionico ma con una nota in più all'inizio.....
Per il modo ionico bisogna quindi omettere la prima nota
Immagine

:ciauz:
Immagine
Sabry Immagine

Avatar utente
davi25
Esperto
Esperto
Messaggi: 333
Iscritto il: 21 dic 2006, 14:58

Re: Cambio di tono su diatonica HELP

Messaggio da davi25 » 06 gen 2008, 11:50

ma la diatonica non copre 3 ottave?

Avatar utente
Mirko
Maestro
Maestro
Messaggi: 1242
Iscritto il: 08 nov 2006, 22:35

Re: Cambio di tono su diatonica HELP

Messaggio da Mirko » 06 gen 2008, 13:39

Cioè?

la scala diatonica è composta da 7 note.
Il pattern copre più di un ottava.
Immagine
Sabry Immagine

Avatar utente
Sabry_rockettara_92
Maestro
Maestro
Messaggi: 1270
Iscritto il: 29 dic 2007, 16:45
Località: prov di venezia (comune di stra)
Contatta:

Re: Cambio di tono su diatonica HELP

Messaggio da Sabry_rockettara_92 » 06 gen 2008, 18:31

:dubbioso: Scusate non ci capisco nulla :dubbioso: quello non è il primo box è il terzo...e poi boh ho un pò di confusione in testa..


Avatar utente
Mirko
Maestro
Maestro
Messaggi: 1242
Iscritto il: 08 nov 2006, 22:35

Re: Cambio di tono su diatonica HELP

Messaggio da Mirko » 06 gen 2008, 22:56

facciamo un pò di chiarezza....cosa intendi per terzo box?

su quali box ti stai basando?
puoi mettere un link?
Immagine
Sabry Immagine

Avatar utente
Sabry_rockettara_92
Maestro
Maestro
Messaggi: 1270
Iscritto il: 29 dic 2007, 16:45
Località: prov di venezia (comune di stra)
Contatta:

Re: Cambio di tono su diatonica HELP

Messaggio da Sabry_rockettara_92 » 07 gen 2008, 20:03

Allora le diatoniche di do sono 5scale che coprono tutto il manico detto semplicemente... ora la mia domanda era come fare un cambiamento di tono partendo dal primo quello che ho descritto nel primo messaggio che se lo suoni viene il brimo box (scala) più vicina al capotasto... Mi sono spiegata abbastanza bene?

Avatar utente
Cosimino
Maestro
Maestro
Messaggi: 6470
Iscritto il: 16 dic 2006, 12:35
Località: modena

Re: Cambio di tono su diatonica HELP

Messaggio da Cosimino » 07 gen 2008, 21:02

:lol: io non ci ho capito 1 mazza! o forse si, boh... la diatonica di do parti dal do e ritorni al do, quella di re parti dal re e torni al re, passando per la reggina! :cosa:

Avatar utente
Mirko
Maestro
Maestro
Messaggi: 1242
Iscritto il: 08 nov 2006, 22:35

Re: Cambio di tono su diatonica HELP

Messaggio da Mirko » 08 gen 2008, 16:04

Sabry_rockettara_92 ha scritto:Allora le diatoniche di do sono 5scale che coprono tutto il manico detto semplicemente... ora la mia domanda era come fare un cambiamento di tono partendo dal primo quello che ho descritto nel primo messaggio che se lo suoni viene il brimo box (scala) più vicina al capotasto... Mi sono spiegata abbastanza bene?
Scusami guarda non so se ho capito......

Ti riferisci al box che hai scritto nell'altro topic sulla tonalita minore relativa a quella maggiore?

Se lo chiamo primo box è un pò un casino perchè è solamente il primo sulla tastiera ma c'è n'è uno prima ad esempio che comprende le corde a vuoto...ma nessuno di quasti due suona il primo modo: do re mi fa sol la si, ma partono uno dalla nota mi a vuoto e uno dal sol al terzo tasto.
Ma non voglio confonderti le idee...

Tu vuoi sapere come passare da un pattern all'altro rimanendo nella tonalità di do?
Vuoi sapere quindi come passare al pattern successivo a quello da cui sei partita?

Hai presente mentalmente come si incastrano i pattern uno all'altro?

Scusami eh, ma non sono certo di aver capito cosa vuoi sapere....se trovo un immagine che visualizza tutti i pattern assieme la posto e vediamo di fare chiarezza.....
Immagine
Sabry Immagine

Avatar utente
Mirko
Maestro
Maestro
Messaggi: 1242
Iscritto il: 08 nov 2006, 22:35

Re: Cambio di tono su diatonica HELP

Messaggio da Mirko » 08 gen 2008, 16:26

Ragioniamo su questa immagine, tutti questi pattern, in questa posizione suonano le note della scala maggiore di do :ciao:

Come puoi vedere ognuno ha note comuni ad un altro, quindi il passaggio da uno all'altro lo puoi fare come preferisci.....Se sono posizionati in maniera corretta sulla tastiera non hai problemi di suonare note fuori tonalità....

Immagine
Immagine
Sabry Immagine

Avatar utente
Sabry_rockettara_92
Maestro
Maestro
Messaggi: 1270
Iscritto il: 29 dic 2007, 16:45
Località: prov di venezia (comune di stra)
Contatta:

Re: Cambio di tono su diatonica HELP

Messaggio da Sabry_rockettara_92 » 08 gen 2008, 17:14

Bravissimo sei un genio!!!! :applauso: Ecco ora posso dirti: vedi il primo? prendendo quel pattern li di Do come lo trasformo in pattern di Re e così via?

Avatar utente
Sabry_rockettara_92
Maestro
Maestro
Messaggi: 1270
Iscritto il: 29 dic 2007, 16:45
Località: prov di venezia (comune di stra)
Contatta:

Re: Cambio di tono su diatonica HELP

Messaggio da Sabry_rockettara_92 » 08 gen 2008, 17:17

Anzi in secondo quello con il numero 3 scritto...perchè il primo non l'ho mai suonato quello con scritto2 sembra pentatonico...

Avatar utente
brainstormer
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 152
Iscritto il: 22 nov 2007, 10:56
Località: Roma

Re: Cambio di tono su diatonica HELP

Messaggio da brainstormer » 08 gen 2008, 18:42

Il primo non è pentatonico, anche se lo sembra, se leggi bene in cima c'è scritto open position e ci sono i pallini bianchi, quello significa che devi suonare le corde a vuoto.
Per il fatto di trasformarla da DO a RE basta che fai scorrere il pattern, in questo caso di due tasti verso il basso (ossia verso l'attaccatura del manico al corpo dello strumento).
Piccola aggiunta: le pentatoniche sono comunque incluse in quei pattern, hanno solo meno note ovviamente

Avatar utente
Mirko
Maestro
Maestro
Messaggi: 1242
Iscritto il: 08 nov 2006, 22:35

Re: Cambio di tono su diatonica HELP

Messaggio da Mirko » 08 gen 2008, 19:34

Basta che fai iniziare il pattern dalla nota re sulla sesta corda e quindi al 10° tasto invece che al 3°
Naturalmente cambierà completamente la tonalità.
Quel pattern suona il modo misolidio di una scala maggiore quindi suonerai le note: re mi fa# sol la si do re mi fa sol ecc.... salendo sul pentagramma.

Sarai quindi in tonalità di sol maggiore o nella relativa di mi minore.

Ti è chiaro?

Per muoverti rimanendo in una stesssa tonalità devi imparare i pattern relativi...

:ciauz:
Immagine
Sabry Immagine

Avatar utente
Sabry_rockettara_92
Maestro
Maestro
Messaggi: 1270
Iscritto il: 29 dic 2007, 16:45
Località: prov di venezia (comune di stra)
Contatta:

Re: Cambio di tono su diatonica HELP

Messaggio da Sabry_rockettara_92 » 08 gen 2008, 20:08

Grazie limme a tutti!!! Ho capito!!! (dopo un secolo ma ce l'ho fatta!! :Ok: ) :ciauz: :yourock:


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti