Calli chitarra svaniti

Di tutto di più sul suonare la chitarra

Moderatori: David, forons, avanzo, lespaul

Rispondi
Jok
Principiante
Principiante
Messaggi: 5
Iscritto il: 10 gen 2013, 20:00

Calli chitarra svaniti

Messaggio da Jok » 10 gen 2013, 20:58

Ciao ragazzi, vi chiedo aiuto su questa strana faccenda:
Ho suonato chitarra classica per 3 anni, a settembre sono passato a quella elettrica ed ho iniziato a prendere lezioni. Essendo gia' abituato sapevo che all'inizio avrei sofferto un po' di dolore ai polpastrelli fino alla formazione dei calli.
Dopo poco tempo avevo dei calli tostissimi e spessi all'inverosimile come non li ho mai avuti sulla classica (merito di metallo, bending e slide suppongo ), quei calli che ti potresti pungere ripetutamente con un ago senza fare una smorfia.
Veniamo al punto, una settimana fa mentre suonavo a lezione il Mi cantino si spezza, non avendo maimai cambiato le corde sull'elettrica l'insegnante (impegnato i giorni immediatamente successivi) mi consiglia di portare la chitarra da un negoziante suo amico.
Una volta li, il negoziante mi presenta diverse scelte di corde: daddario, elixir ecc. ( niente ernie ball, le aveva finite) essendo alla mia prima scelta riguardo le corde mi affido al suo consiglio e monto delle daddario exp in scalatura 09 ( il mio insegnante mi aveva consigliato di mantenere la stessa scalatura).
Quando torno a casa noto che il negoziante, mentre facevo il pieno, ha anche modificato l'action della chitarr,a che adesso frusta ad ogni pennata sui bassi. In piu le corde bon mi soddisfano affatto: sembrano rivestite di qualche materiale plastico al tatto.
Ma il vero problema sorge adesso: dopo due giorni i miei amati calli svaniscono!
La pelle si e' ammorbidita e provo un dolore insopportabile nelle esecuIone di bending e slide.
Come puo' essere successo?
E' da 5 giorni che le strimpellate sono dolorose e di calli non si vede neanche l'ombra!
Qualcuno puo' darmi una spiegazione e qualche consiglio su come rimediare?
( scusate il poema )


Avatar utente
Henry97
Maestro
Maestro
Messaggi: 1069
Iscritto il: 08 set 2011, 08:22
Località: Dolo, Venezia.

Re: Calli chitarra svaniti

Messaggio da Henry97 » 10 gen 2013, 23:56

Colpa delle corde troppo mosce... Liutaio e, magari, ci monti delle 010.
Per me sarebbe meglio non montare le Ernie Ball, costano troppo per quello che durano.
Suonandole un'oretta al giorno dopo una settimana sono da buttare, almeno mi è successo così...
Molto meglio le D'Addario, IMHO...

P.S. Che chitarra hai? :Very Happy:
Maestro... Io?

REGOLAMENTO DEL FORUM
Immagine

Jok
Principiante
Principiante
Messaggi: 5
Iscritto il: 10 gen 2013, 20:00

Re: Calli chitarra svaniti

Messaggio da Jok » 12 gen 2013, 20:12

Grazie della risposta ;)
I calli finalmente iniziano a tornare, bending e slide sono sempre dolorosi, ma almeno i legati no. Penso che la causa di tutto cio' sia la modifica dell'action, spero che non accada di nuovo quando la faro' sistemare.
P.S. La mia chitarra e' una simil- les paul uppata con pick up duncan.
E tu?

Jok
Principiante
Principiante
Messaggi: 5
Iscritto il: 10 gen 2013, 20:00

Re: Calli chitarra svaniti

Messaggio da Jok » 18 gen 2013, 13:21

Scrivo qui per non aprire un nuovo topic:
Dopo tutta la faccenda di action, calli ecc. ho portato la chitarra dal liutaio e l'ho fatta settare esattamente come prima: 5 e 5.
Tuttavia le corde basse continuano a friggere!!
Quale puo' essere la causa? Forse in questo lasso di tempo il manico si e' curvato o simili? I tasti.sono perfetti. Le uniche cose che sono successe ultimamente sono una caduta della chitarra per mano di mia nipote e un felino che ci e' saltato sopra ( :Confuso: )


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti