Sondaggione per il Neeskiano

Il luogo adatto per parlare di arte, cultura e tematiche sociali non legate alla chitarre. Dite ciò che volete(ovviamente nei limiti della correttezza).

Moderatori: David, forons

Quale strumento/corso scegliereste tra questi?

Basso/Contrabbasso
2
6%
Pianoforte/Tastiera/Organo Hammond e compagnia bella
8
24%
Batteria/Percussioni
4
12%
Tromba/Sax/Flauto/Clarinetto...etc[sezione fiati]
4
12%
Violini/Violoncello/Viola...etc[sezione archi]
5
15%
Canto
8
24%
Armonia
2
6%
Altro (specificare, please)
1
3%
 
Voti totali: 34

Avatar utente
Frusciante
Maestro
Maestro
Messaggi: 9053
Iscritto il: 19 nov 2007, 16:28

Re: Sondaggione per il Neeskiano

Messaggio da Frusciante » 11 giu 2012, 10:34

mamasa ha scritto:Posso chiedere il motivo del sondaggio?
Pura curiosità, per vedere se c'è qualche polistrumentista tra noi. :Very Happy:
rhapsody ha scritto:Sono indeciso fra vibrafono e Hammond. Posso dare mezzo punto a ciascuno? :Very Happy:
credo facciano parte più o meno della stessa "famiglia" :Very Happy:


Se devo sceglierne uno guardando all'utilità/fattibilità, sceglierei certamente il canto perchè credo di avere un buon potenziale, anche se ho una voce particolare, però mi serve qualcuno che mi segua e che mi dia consiglio perchè non saprei proprio come esercitarmi. E mi sarebbe utilissimo dato che scrivo/creo/compongo cose mie, oltre al fatto che saper suonare e cantare ti dà un qualcosa in più.
Gli altri strumenti...credo che il basso ad orecchio potrei imparare a suonarlo...sul pianoforte conosco i tasti, quindi volendo saprei creare sia gli accordi che le scale anche se la coordinazione delle due mani non ti viene "bell'è bbuono". :lollol:
Il violino/violoncello/viola mi affascina, ma per brani stile Kings Of Convenience.

L'unico che sceglierei, perchè ne sono innamorato pazzo è...
odos ha scritto:Tromba: perchè posso fare tanti live suonando una partitura senza dover essere protagonista, perchè è più dinamica della chitarra, perchè ti esce dal corpo, perchè è più simile alla voce ed è più collegata alle intenzioni, perchè non basta soffiare ma bisogna anche intonare, perchè si può portare in giro più facilmente di una chitarra, perchè la posso suonare sotto un ponte quando piove ecc....bò, mi piace
Tritvr17 ha scritto:son pur sempre figlio musicale di Miles Davis, Coltrane etc. E mi piacerebbe tantissimo esser capace di suonare in modo ottimale uno di questi strumenti.
Io amo Davis, Baker, il Coltrane melodico e tanti altri... :sorpreso:


Edit: 16 risposte (tra cui qualcuno come me s'è ripetuto), 17 voti...qualcuno non ha commentato :twisted:
un amico ha scritto:V. prima di uscire, deve chiedere il permesso alla chitarra.
un altro amico ha scritto:wa ma stai ancora suonando? sì e fierr! Pigliatell' na pausa.
http://24.media.tumblr.com/tumblr_lkl20 ... o1_400.gif :fumato:


Avatar utente
BrianSetzer85
Maestro
Maestro
Messaggi: 3373
Iscritto il: 23 dic 2009, 18:19
Contatta:

Re: Sondaggione per il Neeskiano

Messaggio da BrianSetzer85 » 11 giu 2012, 10:43

Io opterei per un corso di canto, nel gruppo mi piacerebbe riuscire a fare i cori su tutte le canzoni. Sono abbastanza intonato di mio, peccato che non sappia sfruttare il diaframma e quindi non abbia la minima potenza.
Frusciante ha scritto:
mamasa ha scritto:Posso chiedere il motivo del sondaggio?
Pura curiosità, per vedere se c'è qualche polistrumentista tra noi. :Very Happy:
Ecchime! :Very Happy: Ultimamente mi è capitato di sedermi ancora al pianoforte, ma la tecnica che avevo fino a 5-6 anni fa è sparita quasi tutta... Dovessi suonare qualcosa di diverso dalla musica classica non avrei grandi problemi (a parte il jazz, che ho sempre trovato complicatissimo), ma essendo principalmente un pianista di formazione strettamente classica, mi sono demoralizzato e ho richiuso tutto :pianto:
We're gonna rock this town, Rock it inside out
We're gonna rock this town, Make'em scream and shout
Let's rock, rock, rock, man, rock
We're gonna rock till you pop, We're gonna rock till you drop
We're gonna rock this town, Rock it inside out

http://www.youtube.com/user/AlexFuria85/videos

Avatar utente
lux83
Maestro
Maestro
Messaggi: 3652
Iscritto il: 07 ott 2010, 20:26

Re: Sondaggione per il Neeskiano

Messaggio da lux83 » 11 giu 2012, 12:40

Avendo tempo e soldi li sceglierei tutti :Very Happy:
Dovendo sceglierne uno solo direi armonia, il poco che ho fatto mi ha affascinato tantissimo.
Poi vorrei fare un bel corso di liuteria :Very Happy:
Non devi pensare di essere Townshend o Hendrix solo perché puoi fare wee wee wah wah o sfruttare altri trucchetti del mestiere. Prima devi conoscerla quella stronza. Devi portartela a letto. Devi dormire con lei, se non ci sono altre pulzelle in giro. Ha giusto la forma adatta. (Keith Richards)

Avatar utente
Kon91
Esperto
Esperto
Messaggi: 338
Iscritto il: 18 gen 2012, 12:41
Località: Vicenza

Re: Sondaggione per il Neeskiano

Messaggio da Kon91 » 11 giu 2012, 13:18

Il corso di canto è un corso da prendere a tempo pieno. Utilissimo per un chitarrista ma eternamente stressante se non si ha qualche conoscenza pregressa. Io personalmente con due anni di corso me la sono cavata e, anche se ovviamente ho mooolto da imparare ancora, una base per fare il cantante in modo più che dignitoso c'è. Serve come per ogni strumento il giusto impegno! Però io tra questi scegliendo da chitarrista direi Armonia.
Epiphone LP custom
OLP MM1-Axis
Cort As-1
Peavey Bandit 112
Zoom g2
Crate Gx15

Avatar utente
rhapsody
Esperto
Esperto
Messaggi: 691
Iscritto il: 15 mag 2011, 21:37

Re: Sondaggione per il Neeskiano

Messaggio da rhapsody » 11 giu 2012, 16:09

Frusciante ha scritto:
rhapsody ha scritto:Sono indeciso fra vibrafono e Hammond. Posso dare mezzo punto a ciascuno? :Very Happy:
credo facciano parte più o meno della stessa "famiglia" :Very Happy:
Beh, allora la scelta è fatta


Avatar utente
Frusciante
Maestro
Maestro
Messaggi: 9053
Iscritto il: 19 nov 2007, 16:28

Re: Sondaggione per il Neeskiano

Messaggio da Frusciante » 11 giu 2012, 21:54

mi fà piacere che qualcuno ha votato Armonia.
però mi sono dimenticato di inserire Composizione!
Non è che qualche moderatore può modificare il sondaggio? :dubbioso:
un amico ha scritto:V. prima di uscire, deve chiedere il permesso alla chitarra.
un altro amico ha scritto:wa ma stai ancora suonando? sì e fierr! Pigliatell' na pausa.
http://24.media.tumblr.com/tumblr_lkl20 ... o1_400.gif :fumato:

Avatar utente
lux83
Maestro
Maestro
Messaggi: 3652
Iscritto il: 07 ott 2010, 20:26

Re: Sondaggione per il Neeskiano

Messaggio da lux83 » 11 giu 2012, 22:53

Frusciante ha scritto:mi fà piacere che qualcuno ha votato Armonia.
però mi sono dimenticato di inserire Composizione!
Non è che qualche moderatore può modificare il sondaggio? :dubbioso:
Penso che l'armonia sia la grammatica della musica e che "le parole sono importanti"
Non devi pensare di essere Townshend o Hendrix solo perché puoi fare wee wee wah wah o sfruttare altri trucchetti del mestiere. Prima devi conoscerla quella stronza. Devi portartela a letto. Devi dormire con lei, se non ci sono altre pulzelle in giro. Ha giusto la forma adatta. (Keith Richards)

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Sondaggione per il Neeskiano

Messaggio da Varel » 12 giu 2012, 00:58

Mah, c'è un sacco di gente che fa musica straordinaria senza sapere un'acca di armonia.
E' un mezzo in più, nient'altro, può essere utile o non esserlo.

Avatar utente
Frusciante
Maestro
Maestro
Messaggi: 9053
Iscritto il: 19 nov 2007, 16:28

Re: Sondaggione per il Neeskiano

Messaggio da Frusciante » 12 giu 2012, 01:19

Varel ha scritto:Mah, c'è un sacco di gente che fa musica straordinaria senza sapere un'acca di armonia.
E' un mezzo in più, nient'altro, può essere utile o non esserlo.
E' sempre utile. Magari uno non sa cosa stà facendo e perchè lo stà facendo, e studiando Armonia capisce il perchè fà un determinato passaggio.
Io stesso mi sono accorto col passare del tempo di aver imparato inconsapevolmente prima delle cose, sia provando da solo che dai dischi, che poi ho studiato qualche anno dopo.
Il capire perchè si fà ti può aiutare a sfruttare la cosa nel migliore dei modi.
Certo, ai geni non serve poi a molto sapere perchè suonano determinati accordi e determinate scale. Ma stiamo parlando di persone umane tra noi. :Very Happy:
un amico ha scritto:V. prima di uscire, deve chiedere il permesso alla chitarra.
un altro amico ha scritto:wa ma stai ancora suonando? sì e fierr! Pigliatell' na pausa.
http://24.media.tumblr.com/tumblr_lkl20 ... o1_400.gif :fumato:

Avatar utente
James_
Maestro
Maestro
Messaggi: 2636
Iscritto il: 16 set 2009, 16:12
Località: Bologna

Re: Sondaggione per il Neeskiano

Messaggio da James_ » 12 giu 2012, 01:32

Bene, non mi litigo troppo il ruolo di batterista per il fanta-gruppo di neesk :Very Happy:

A me la Tama (o DW) :tilt:
LA FUNZIONE "CERCA" E' TUA AMICA. |
POWERED BY: Immagine
Charvel | Gibson | Orange

Avatar utente
lux83
Maestro
Maestro
Messaggi: 3652
Iscritto il: 07 ott 2010, 20:26

Re: Sondaggione per il Neeskiano

Messaggio da lux83 » 12 giu 2012, 09:58

Varel ha scritto:Mah, c'è un sacco di gente che fa musica straordinaria senza sapere un'acca di armonia.
E' un mezzo in più, nient'altro, può essere utile o non esserlo.
È sempre utile sapere cosa si sta facendo.
Conoscere il perché scale e progressioni d'accordi si fanno proprio così ti aiuta a capire alcuni passaggi di quello che suoni.
Se sei bravo puoi anche rimetterci le mani e tentare un riarrangiamento per fare una tua versione di una canzone.
Non devi pensare di essere Townshend o Hendrix solo perché puoi fare wee wee wah wah o sfruttare altri trucchetti del mestiere. Prima devi conoscerla quella stronza. Devi portartela a letto. Devi dormire con lei, se non ci sono altre pulzelle in giro. Ha giusto la forma adatta. (Keith Richards)

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Sondaggione per il Neeskiano

Messaggio da Varel » 12 giu 2012, 10:05

Frusciante ha scritto:
Varel ha scritto:Mah, c'è un sacco di gente che fa musica straordinaria senza sapere un'acca di armonia.
E' un mezzo in più, nient'altro, può essere utile o non esserlo.
E' sempre utile. Magari uno non sa cosa stà facendo e perchè lo stà facendo, e studiando Armonia capisce il perchè fà un determinato passaggio.
Io stesso mi sono accorto col passare del tempo di aver imparato inconsapevolmente prima delle cose, sia provando da solo che dai dischi, che poi ho studiato qualche anno dopo.
Il capire perchè si fà ti può aiutare a sfruttare la cosa nel migliore dei modi.
Certo, ai geni non serve poi a molto sapere perchè suonano determinati accordi e determinate scale. Ma stiamo parlando di persone umane tra noi. :Very Happy:
Nah, non è questione di essere geni, è questione di avere buone idee, e può averle chiunque. Una conoscenza in più può aiutare e rendere possibili molte cose, ma può anche non avere rilevanza o addirittura chiudere porte.
Dipende dalla persona. Io per esempio non ho molta inventiva per la musica e l'armonia mi serve, altri non sanno che farsene.

Avatar utente
Frusciante
Maestro
Maestro
Messaggi: 9053
Iscritto il: 19 nov 2007, 16:28

Re: Sondaggione per il Neeskiano

Messaggio da Frusciante » 12 giu 2012, 12:06

Varel ha scritto:
Frusciante ha scritto:
Varel ha scritto:Mah, c'è un sacco di gente che fa musica straordinaria senza sapere un'acca di armonia.
E' un mezzo in più, nient'altro, può essere utile o non esserlo.
E' sempre utile. Magari uno non sa cosa stà facendo e perchè lo stà facendo, e studiando Armonia capisce il perchè fà un determinato passaggio.
Io stesso mi sono accorto col passare del tempo di aver imparato inconsapevolmente prima delle cose, sia provando da solo che dai dischi, che poi ho studiato qualche anno dopo.
Il capire perchè si fà ti può aiutare a sfruttare la cosa nel migliore dei modi.
Certo, ai geni non serve poi a molto sapere perchè suonano determinati accordi e determinate scale. Ma stiamo parlando di persone umane tra noi. :Very Happy:
Nah, non è questione di essere geni, è questione di avere buone idee, e può averle chiunque....
Dipende dalla persona. Io per esempio non ho molta inventiva per la musica e l'armonia mi serve, altri non sanno che farsene.
Però chi ha molta inventiva, o comunque ha buone idee senza averle studiate/sperimentate in precedenza, ha qualcosa di geniale. O almeno così la penso io. :ciao:
un amico ha scritto:V. prima di uscire, deve chiedere il permesso alla chitarra.
un altro amico ha scritto:wa ma stai ancora suonando? sì e fierr! Pigliatell' na pausa.
http://24.media.tumblr.com/tumblr_lkl20 ... o1_400.gif :fumato:

Avatar utente
rhapsody
Esperto
Esperto
Messaggi: 691
Iscritto il: 15 mag 2011, 21:37

Re: Sondaggione per il Neeskiano

Messaggio da rhapsody » 12 giu 2012, 19:15

Diciamo che la conoscenza approfondita dell'armonia è fondamentale per chi suona generi che usano armonie complesse, come il jazz o la bossa nova. In altri generi musicali, al di la di powerchords, accordi maggiori, minori e settime non si va. In questi casi uno studio approfondito dell'armonia è pur sempre una conoscenza in più che può risultare utile, ma non è fondamentale.

Avatar utente
silente
Maestro
Maestro
Messaggi: 5493
Iscritto il: 23 apr 2007, 09:53

Re: Sondaggione per il Neeskiano

Messaggio da silente » 12 giu 2012, 19:48

Frusciante ha scritto:
rhapsody ha scritto:Sono indeciso fra vibrafono e Hammond. Posso dare mezzo punto a ciascuno? :Very Happy:
credo facciano parte più o meno della stessa "famiglia" :Very Happy:
Pppppperò...(non per fare il pignoletto stronzetto della situazione :Very Happy: ) il vibrafono è uno strumento a percussione della famiglia degli idiofoni, mmmmmentre gli organi sono aerofoni. L'hammond, che è un organo elettrico, non saprei dove collocarlo ma certamente non tra gli strumenti a percussione.
:cool:
ImmagineIl Cantagallo Podcast


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite