Sbavi quotidiani

Il luogo adatto per parlare di arte, cultura e tematiche sociali non legate alla chitarre. Dite ciò che volete(ovviamente nei limiti della correttezza).

Moderatori: David, forons

Avatar utente
perrycoloso
Maestro
Maestro
Messaggi: 1556
Iscritto il: 25 ott 2009, 12:11
Località: rimini

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da perrycoloso » 24 feb 2013, 20:10

Varel ha scritto:
perrycoloso ha scritto:
Varel ha scritto:Chiedo scusa per il doppio post, ma mi è venuto un rigurgito di sbavi inspiegabile.
Cosa mi sta succendo? aiuto.
stai tornando sano!
se vuoi ti aiutiamo a trovare delle buone occasioni tra l'usato! :Very Happy: :Very Happy:

cosa non hai capito che robe sono Varel?
Io e l'usato non andiamo per niente d'accordo :cool:
molto male
io ormai compro solo usato..o commissiono a liutai!
Bimbe:
- Eko ranger 12 1965
-Fender telecaster classic 50
-Martin dc x1
-Martin 000 15
-epiphone sheraton 1988
-harmony alden stratotone h45 1961
-lap steel ignoti marca anno e modello
-Gibson J45
- Fender stratocaster classic '50 SURF GREEN
-Reani lap Steel
-FrankieLapo Guitar-DarkMojo p1


Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Varel » 24 feb 2013, 22:00

perrycoloso ha scritto: io ormai compro solo usato..o commissiono a liutai!
Eh, non io. Ne ho comprati parecchi di usati, e non ho mai avuto brutte esperienze, per carità.
Ma ho scoperto, sarà sicuramente un difetto eh, che mi affeziono più facilmente e sento più "mio" uno strumento se lo compro nuovo :senzasperanze:

Sbavo di oggi:

Immagine

Mak002
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 52
Iscritto il: 17 gen 2013, 10:23

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Mak002 » 25 feb 2013, 04:57

Spettacolo ne ho vista una identica non squire ma fender penso addirittura americana a 800€ e ogni volta mi tenta...nonostante le ultime modifiche alla mia strato che trovo pazzesca da vedere e suonare, non posso far altro che sbavare assieme a te ;-)

Avatar utente
moncrete
Maestro
Maestro
Messaggi: 1099
Iscritto il: 08 gen 2009, 04:37

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da moncrete » 25 feb 2013, 08:04

gente con le palle a suonare mi dice che la telecaster é uno strumento con il quale si vede se uno é bbuono...
provata una volta, ma tutta sta cosa non mi sembra...
o sarà che sono "abituato" con roba troppo diversa... :senzasperanze:

Avatar utente
RobbyLanta
Maestro
Maestro
Messaggi: 2214
Iscritto il: 22 ott 2008, 22:02
Località: Bologna

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da RobbyLanta » 25 feb 2013, 11:48

moncrete ha scritto: ma tutta sta cosa non mi sembra...
ERETICO! :paura:
Dai su 'sto forum becchi male, siamo un'armata di telecasteristi convinti :Very Happy:
E approposito:
Immagine
Questa giapponese '62 custom è una goduria totale, sa tanto di Gilmour periodo Animals :sorpreso:
Podcast
Different Ways (New mood))


Avatar utente
moncrete
Maestro
Maestro
Messaggi: 1099
Iscritto il: 08 gen 2009, 04:37

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da moncrete » 25 feb 2013, 11:56

ehm...ma...soprattutto alla luce di quanto esiste oggi, non é troppo brutta, povera, poco versatile e via dicendo? :angelo:

Avatar utente
frankielapo
Maestro
Maestro
Messaggi: 3597
Iscritto il: 08 mar 2009, 20:02
Località: Bari, Italia

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da frankielapo » 25 feb 2013, 12:29

Io sbavo per l'ultima tele di Altro
La Funzione "CERCA" è tua amica!!
Altro ha scritto: Che tu faccia sport o artigianato, arte o scienza il processo è esattamente lo stesso. Bruciare le tappe significa togliersi la possibilità di onorare la disciplina per soddisfare un senso di presunta onnipotenza.
]Immagine

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Varel » 25 feb 2013, 12:48

moncrete ha scritto:ehm...ma...soprattutto alla luce di quanto esiste oggi, non é troppo brutta, povera, poco versatile e via dicendo? :angelo:
Una chitarra non è mai troppo brutta, povera e poco versatile :cool:

Robby non mi linkare certe cose che mi disidrato qui :sorpreso:

Avatar utente
Giaguaro93
Maestro
Maestro
Messaggi: 3633
Iscritto il: 27 feb 2011, 13:24
Località: Roma

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Giaguaro93 » 25 feb 2013, 12:52

moncrete ha scritto:ehm...ma...soprattutto alla luce di quanto esiste oggi, non é troppo brutta, povera, poco versatile e via dicendo? :angelo:
Bellezza/bruttezza è super soggettivo, quindi che centra con quello che esiste oggi??? :dubbioso:
Poverà???? Ma è proprio quello il bello di una Tele, la sua semplicità.
E sopratutto alla luce di quanto esiste oggi nessuna chitarra è poco versatile, oggi puoi fare praticamente tutti i generi con qualsiasi chitarra!!!

Calcola che ti dico queste cose, ma non ascolto blues, country o qualsiasi altra cosa in cui la Tele viene maggiormente sfruttata, anzi se avessi una Tele e le capacità ci suonerei robbe così:


I sogni son deeeeesireiiiii diiii felicitàààààà :pianto:

Avatar utente
Giaguaro93
Maestro
Maestro
Messaggi: 3633
Iscritto il: 27 feb 2011, 13:24
Località: Roma

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Giaguaro93 » 25 feb 2013, 12:53

Comunque la più bella è l'American Deluxe del primo video :sorpreso: :sorpreso:

Avatar utente
lux83
Maestro
Maestro
Messaggi: 3652
Iscritto il: 07 ott 2010, 20:26

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da lux83 » 25 feb 2013, 13:01

moncrete ha scritto:ehm...ma...soprattutto alla luce di quanto esiste oggi, non é troppo brutta, povera, poco versatile e via dicendo? :angelo:

Brutta? Per me è stupenda.
Povera? Per me è essenziale.
Poco versatile? Ma se giocando di volume, tono e tocco ci fai quasi tutto.
Non devi pensare di essere Townshend o Hendrix solo perché puoi fare wee wee wah wah o sfruttare altri trucchetti del mestiere. Prima devi conoscerla quella stronza. Devi portartela a letto. Devi dormire con lei, se non ci sono altre pulzelle in giro. Ha giusto la forma adatta. (Keith Richards)

Avatar utente
moncrete
Maestro
Maestro
Messaggi: 1099
Iscritto il: 08 gen 2009, 04:37

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da moncrete » 25 feb 2013, 13:05

Varel ha scritto:
moncrete ha scritto:ehm...ma...soprattutto alla luce di quanto esiste oggi, non é troppo brutta, povera, poco versatile e via dicendo? :angelo:
Una chitarra non è mai troppo brutta, povera e poco versatile :cool:
...allora...nemmeno "via dicendo"...? :Very Happy:
Giaguaro93 ha scritto:E sopratutto alla luce di quanto esiste oggi nessuna chitarra è poco versatile, oggi puoi fare praticamente tutti i generi con qualsiasi chitarra!!!
nel senso degli effetti in giro?

Avatar utente
moncrete
Maestro
Maestro
Messaggi: 1099
Iscritto il: 08 gen 2009, 04:37

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da moncrete » 25 feb 2013, 13:08

lux83 ha scritto: Brutta? Per me è stupenda.
Povera? Per me è essenziale.
Poco versatile? Ma se giocando di volume, tono e tocco ci fai quasi tutto.
se con una "essenziale" fai quasi tutto, con le altre...?! :Very Happy:

Avatar utente
lux83
Maestro
Maestro
Messaggi: 3652
Iscritto il: 07 ott 2010, 20:26

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da lux83 » 25 feb 2013, 13:19

Al metal con la Tele non ci arriverai mai ma fino al punk si.
È molto più versatile di quello che sembra la nostra piccola "acidella" :Very Happy:
Non devi pensare di essere Townshend o Hendrix solo perché puoi fare wee wee wah wah o sfruttare altri trucchetti del mestiere. Prima devi conoscerla quella stronza. Devi portartela a letto. Devi dormire con lei, se non ci sono altre pulzelle in giro. Ha giusto la forma adatta. (Keith Richards)

Avatar utente
Giaguaro93
Maestro
Maestro
Messaggi: 3633
Iscritto il: 27 feb 2011, 13:24
Località: Roma

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Giaguaro93 » 25 feb 2013, 13:33

lux83 ha scritto:Al metal con la Tele non ci arriverai mai
Non ne sarei così sicuro :Very Happy:


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti