Sbavi quotidiani

Il luogo adatto per parlare di arte, cultura e tematiche sociali non legate alla chitarre. Dite ciò che volete(ovviamente nei limiti della correttezza).

Moderatori: David, forons

Avatar utente
James_
Maestro
Maestro
Messaggi: 2636
Iscritto il: 16 set 2009, 16:12
Località: Bologna

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da James_ » 17 set 2012, 17:54

E metterci due cover plastiche tipo EMG? Si trovano e sarebbe ancora più violenta!
LA FUNZIONE "CERCA" E' TUA AMICA. |
POWERED BY: Immagine
Charvel | Gibson | Orange


Avatar utente
mamasa
Maestro
Maestro
Messaggi: 3082
Iscritto il: 21 lug 2010, 16:08
Località: Melbourne, VIC, Australia

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da mamasa » 17 set 2012, 18:09

Lo sai vero che è uscita la versione Touch :tilt: ? E costa solo 3500€!

Comunque, comprensibilissima GAS a parte, lascia perdere. Le Cintiq sono meravigliose ma sono una spesa che non vale assolutamente la pena fare. Una volta che ti abitui a usare una tavoletta grafica normale non c'è molta differenza tra il guardare un monitor o lavorare direttamente su display. In più quegli affari hanno una sensibilità impressionante quindi, quando lavori nel dettaglio con una superficie così ampia, ogni minima imprecisione viene ingigantita.
Tutti sanno dire "ti amo", ma pochi sanno dire "vuoi quei kiwi?".

Siccome Piove
Podcast Immagine

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Varel » 17 set 2012, 18:24

mamasa ha scritto:Lo sai vero che è uscita la versione Touch :tilt: ? E costa solo 3500€!

Comunque, comprensibilissima GAS a parte, lascia perdere. Le Cintiq sono meravigliose ma sono una spesa che non vale assolutamente la pena fare. Una volta che ti abitui a usare una tavoletta grafica normale non c'è molta differenza tra il guardare un monitor o lavorare direttamente su display. In più quegli affari hanno una sensibilità impressionante quindi, quando lavori nel dettaglio con una superficie così ampia, ogni minima imprecisione viene ingigantita.
Sìsì, conosco, ma in tutta onestà non capisco che utilità possa avere il touch. Già la penna è comodissima se funziona bene.
Comunque le Cintiq mi attirano un sacco proprio perché è possibile lavorare direttamente sul disegno. Sarò scemo io, ma le tavolette "periferica" proprio non riesco a usarle in nessun modo, infatti le uso sempre per fare schizzi o comunque lavori approssimativi che non richiedono grande precisione, oppure per colorare alla buona. Ma proprio non mi ci trovo, per me sono scomodissime, e ne ho provate un bel po'.
Infatti pensavo di prendere una cosa più modesta, tipo una Bamboo o una Intuos, ma mi trovo male anche con quelle.
Invece con la 24HD è amore <3
Peccato che costi un occhio anche senza touch e quindi non la comprerò mai.
Quest'anno devo lavorare sulla borsa di studio, per forza.
E l'anno prossimo cercare di beccare le 150 ore.

Ma diciamo che per ora mi accontenterei anche di un piano inclinato e di uno scanner :Very Happy:
Non ci riesco proprio a disegnare su una scrivania dritta, mi vengono tutte le cose allungate e sproporzionate e me ne accorgo solo quando sollevo il foglio :pianto:
James_ ha scritto:E metterci due cover plastiche tipo EMG? Si trovano e sarebbe ancora più violenta!
Ci ho già pensato, anche perché mi dà molto fastidio che si accumuli polvere negli interstizi dei pick-up, però non voglio spendere più del necessario, anche se le cover costassero una ventina d'euro, sarebbero comunque 20 euro che potrei spendere in cose molto più utili.

Avatar utente
James_
Maestro
Maestro
Messaggi: 2636
Iscritto il: 16 set 2009, 16:12
Località: Bologna

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da James_ » 17 set 2012, 19:16

Ma no, costano 4/5 euro l'una neanche!
LA FUNZIONE "CERCA" E' TUA AMICA. |
POWERED BY: Immagine
Charvel | Gibson | Orange

Avatar utente
Giaguaro93
Maestro
Maestro
Messaggi: 3633
Iscritto il: 27 feb 2011, 13:24
Località: Roma

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Giaguaro93 » 18 set 2012, 13:57



Avatar utente
James_
Maestro
Maestro
Messaggi: 2636
Iscritto il: 16 set 2009, 16:12
Località: Bologna

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da James_ » 18 set 2012, 16:12

Eh caro mio, ci son passato e ci sto passando..pensa che ho i soldi in tasca ma non so dove e come spenderli per sistemarmi e al momento non posso suonare nè con la chitarra nè col basso: per la prima ho solo la cassa, per il secondo ho solo la testata..e assieme non vanno bene :pianto:
LA FUNZIONE "CERCA" E' TUA AMICA. |
POWERED BY: Immagine
Charvel | Gibson | Orange

Avatar utente
Giaguaro93
Maestro
Maestro
Messaggi: 3633
Iscritto il: 27 feb 2011, 13:24
Località: Roma

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Giaguaro93 » 18 set 2012, 21:03

Io in realtà non ho assoluto bisogno di nulla ora come ora, ma soltanto di prendermi l'abitudine di suonare almeno 1 oretta al giorno intelligentemente. Quando avrò pronto qualcosa mi servirà una scheda audio, quindi di un'altra chitarra non me ne faccio niente

Però per come sto messo ora per quelle Telecaster lì capace che se ne trovo una a un buon prezzo la prendo senza pensarci troppo. Per questo sto alla larga dai negozi di strumenti musicali :Very Happy:

Avatar utente
RobbyLanta
Maestro
Maestro
Messaggi: 2214
Iscritto il: 22 ott 2008, 22:02
Località: Bologna

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da RobbyLanta » 18 set 2012, 21:10

Giaguaro93 ha scritto:Io in realtà non ho assoluto bisogno di nulla ora come ora, ma soltanto di prendermi l'abitudine di suonare almeno 1 oretta al giorno intelligentemente. Quando avrò pronto qualcosa mi servirà una scheda audio, quindi di un'altra chitarra non me ne faccio niente

Però per come sto messo ora per quelle Telecaster lì capace che se ne trovo una a un buon prezzo la prendo senza pensarci troppo. Per questo sto alla larga dai negozi di strumenti musicali :Very Happy:
Allora non provare una Squier Classic Vibe Telecaster 50s, io capitavo con la mia Casino quando la provai, puoi immaginare :Very Happy:
Podcast
Different Ways (New mood))

lespaul
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5648
Iscritto il: 06 gen 2008, 20:37
Località: Purgatorio

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da lespaul » 18 set 2012, 21:53

scusate, so che a voi vi verrà da dire
"ma che è sto vecchio rottame"..

Immagine

ma per me è un vero gioiellino,
e non sapete cosa darei per scorrazzare in giro
con la mia acustica buttata dietro!

Avatar utente
Giaguaro93
Maestro
Maestro
Messaggi: 3633
Iscritto il: 27 feb 2011, 13:24
Località: Roma

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Giaguaro93 » 18 set 2012, 21:56

In realtà è uno sbavo estetico, perchè la userei per fare robba che non centra un tubo con una Telecaster. La sua semplicità mi affascina tantissimo, come d'altronde il vederla suonare in un contesto di cui lei non fà parte... Ammetto quindi che preferei ci fosse scritto sopra Fender, però immagino che anche trovandomi di fronte a una di quella Squier mi verrebbe l'acquolina in bocca :sorpreso:

Avatar utente
frankielapo
Maestro
Maestro
Messaggi: 3597
Iscritto il: 08 mar 2009, 20:02
Località: Bari, Italia

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da frankielapo » 18 set 2012, 23:02

lespaul ha scritto:scusate, so che a voi vi verrà da dire
"ma che è sto vecchio rottame"..

Immagine

ma per me è un vero gioiellino,
e non sapete cosa darei per scorrazzare in giro
con la mia acustica buttata dietro!

come ti capisco..
io ultimamente ricordo con malinconia il motorino di mio padre
che ha tenuto fino ai miei 14 anni.
quanto m'ha fatto divertire, è stato il mio primo motorino.
oggi mi piacerebbe riaverlo, più che altro per la necessità di spostarmi
senza spendere troppi soldi.
era un Peugeot 105 arancione. correva che era una meraviglia ed è campato
per almeno 30 anni senza dare problemi. era come questo:
Immagine
tra l'altro l'unica foto che ho trovato in rete..
La Funzione "CERCA" è tua amica!!
Altro ha scritto: Che tu faccia sport o artigianato, arte o scienza il processo è esattamente lo stesso. Bruciare le tappe significa togliersi la possibilità di onorare la disciplina per soddisfare un senso di presunta onnipotenza.
]Immagine

lespaul
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5648
Iscritto il: 06 gen 2008, 20:37
Località: Purgatorio

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da lespaul » 19 set 2012, 06:45

mazza che serbatoio..
ci facevi tutta la puglia!!

Avatar utente
Frusciante
Maestro
Maestro
Messaggi: 9053
Iscritto il: 19 nov 2007, 16:28

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Frusciante » 19 set 2012, 11:16

lespaul ha scritto:mazza che serbatoio..
ci facevi tutta la puglia!!
Io non ci capisco niente...dov'è il serbatoio? :lollol:

Edit:
Immagine
Immagine
un amico ha scritto:V. prima di uscire, deve chiedere il permesso alla chitarra.
un altro amico ha scritto:wa ma stai ancora suonando? sì e fierr! Pigliatell' na pausa.
http://24.media.tumblr.com/tumblr_lkl20 ... o1_400.gif :fumato:

lespaul
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5648
Iscritto il: 06 gen 2008, 20:37
Località: Purgatorio

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da lespaul » 19 set 2012, 13:48

Frusciante ha scritto:
lespaul ha scritto:mazza che serbatoio..
ci facevi tutta la puglia!!
Io non ci capisco niente...dov'è il serbatoio? :lollol:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da ma200360 » 20 set 2012, 13:22

lespaul ha scritto:scusate, so che a voi vi verrà da dire
"ma che è sto vecchio rottame"..

Immagine

ma per me è un vero gioiellino,
e non sapete cosa darei per scorrazzare in giro
con la mia acustica buttata dietro!
Ci scorazzi poco, con quel che bevevano ! Ed erano praticamente prive di ammortizzazione, sappilo, quindi avevano anche qualche carenza a livello di tenuta di strada. Erano belle macchine, ma qualche difetto ce l' avevano; nel mio palazzo abita un signore che ha avuto una 318 della stessa serie di quella della foto, e quando la cambiò prese un' altra 318, naturalmente della serie seguente (che non ha nulla a che vedere con quelle odierne, quanto a consumi, eh ?): ricordo che quando la comprò, parlandomene diceva che aveva la sensazione di avere il serbatoio sempre pieno, confronto a quella che aveva prima. Eravamo negli anni '80, pensa un po' te... Quelle lì erano macchine che in città ti facevano 4 Km con un litro, mica di più, e se ti mettevi in autostrada a 120-130 all' ora non andavi sicuramente oltre i 9-10.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite