Sbavi quotidiani

Il luogo adatto per parlare di arte, cultura e tematiche sociali non legate alla chitarre. Dite ciò che volete(ovviamente nei limiti della correttezza).

Moderatori: David, forons

Avatar utente
Frusciante
Maestro
Maestro
Messaggi: 9053
Iscritto il: 19 nov 2007, 16:28

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Frusciante » 02 giu 2012, 00:56

Varel ha scritto:Premetto che non conosco nessuna delle due, se non da video su youtube, ma mi sembrava di capire che questa Lakewood fosse tipo "sorellina minore" della Martin. Se così fosse, dovendo spendere tanti soldi, io cercherei di puntare al meglio immaginabile. Tanto se uno prende una Lakewood di sicuro non sta facendo la fame, o sbaglio? :dubbioso:
Bè ma 1300 euro per me sono più raggiungibili di 2800. :lollol:
Poi ci sono altre valutazioni. Una volta provai la Lakewood del mio vecchio maestro, e con le 0.12 era morbida come la mia Leona con le 0.10. Il manico mi sembrava comodissimo ed una favola. Sono quelle chitarre che tu provi e rimani folgorato.
Le Martin mi hanno sempre affascinato come suono ma, tralasciando il costo, ho sempre sentito dire che sono chitarre "dure". Ed io non avendo questa grande forza (anche se ultimamente la mia Yamaha che m'è sempre sembrata di ferro mi risulta leggera) sono un pò spaventato. Certo, devo provare.
un amico ha scritto:V. prima di uscire, deve chiedere il permesso alla chitarra.
un altro amico ha scritto:wa ma stai ancora suonando? sì e fierr! Pigliatell' na pausa.
http://24.media.tumblr.com/tumblr_lkl20 ... o1_400.gif :fumato:


Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Varel » 02 giu 2012, 01:05

Ahah, vero, scusa. E' che avevo visto modelli più costosi di Lakewood xD
Boh, a ognuno il suo, a me le chitarre acustiche eccessivamente morbide non piacciono per esempio: io già di mio ho un tocco molto leggero e timido, quindi avere corde non molto morbide mi spinge a suonare con più decisione :ciao:

Avatar utente
Frusciante
Maestro
Maestro
Messaggi: 9053
Iscritto il: 19 nov 2007, 16:28

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Frusciante » 02 giu 2012, 01:33

Varel ha scritto:Ahah, vero, scusa. E' che avevo visto modelli più costosi di Lakewood xD
Boh, a ognuno il suo, a me le chitarre acustiche eccessivamente morbide non piacciono per esempio: io già di mio ho un tocco molto leggero e timido, quindi avere corde non molto morbide mi spinge a suonare con più decisione :ciao:
Io prendo molti accordi, soprattutto se eseguo una progressione jazz, e all'inizio cambiare sulla mia yamaha era un massacro. Ora non lo è quasi più, forse suonare sempre con le 0.11 serve realmente a qualcosa. :ciao:
un amico ha scritto:V. prima di uscire, deve chiedere il permesso alla chitarra.
un altro amico ha scritto:wa ma stai ancora suonando? sì e fierr! Pigliatell' na pausa.
http://24.media.tumblr.com/tumblr_lkl20 ... o1_400.gif :fumato:

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Varel » 02 giu 2012, 01:35

Frusciante ha scritto:
Varel ha scritto:Ahah, vero, scusa. E' che avevo visto modelli più costosi di Lakewood xD
Boh, a ognuno il suo, a me le chitarre acustiche eccessivamente morbide non piacciono per esempio: io già di mio ho un tocco molto leggero e timido, quindi avere corde non molto morbide mi spinge a suonare con più decisione :ciao:
Io prendo molti accordi, soprattutto se eseguo una progressione jazz, e all'inizio cambiare sulla mia yamaha era un massacro. Ora non lo è quasi più, forse suonare sempre con le 0.11 serve realmente a qualcosa. :ciao:
Eccome se serve! Il primo è più evidente risultato è che le 09 diventano orribili sia alle orecchie che al tatto :Very Happy:

Nel frattempo il mio sbavo di oggi è questo:

Immagine

:sorpreso: :sorpreso: :sorpreso:

cheddolce che è :ciao:

Avatar utente
Giaguaro93
Maestro
Maestro
Messaggi: 3633
Iscritto il: 27 feb 2011, 13:24
Località: Roma

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Giaguaro93 » 02 giu 2012, 02:00

Io invece amo alla follia le ultime Mini Minor prodotte
Immagine


Avatar utente
frankielapo
Maestro
Maestro
Messaggi: 3597
Iscritto il: 08 mar 2009, 20:02
Località: Bari, Italia

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da frankielapo » 02 giu 2012, 10:26

Giaguaro93 ha scritto:Io invece amo alla follia le ultime Mini Minor prodotte
Immagine

se penso che mio padre da giovane ce l'aveva e l'ha venduta! :pianto:
ma dico io.. non ti poteva venire in mente che un giorno avresti potuto avere un figlio, magari col gusto vintage!!
stessa cosa per la 50 special aaaaaaaaaaaaaaaaaaaargh!!
La Funzione "CERCA" è tua amica!!
Altro ha scritto: Che tu faccia sport o artigianato, arte o scienza il processo è esattamente lo stesso. Bruciare le tappe significa togliersi la possibilità di onorare la disciplina per soddisfare un senso di presunta onnipotenza.
]Immagine

Avatar utente
mamasa
Maestro
Maestro
Messaggi: 3082
Iscritto il: 21 lug 2010, 16:08
Località: Melbourne, VIC, Australia

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da mamasa » 02 giu 2012, 12:48

Per colpa di Kon91 ora voglio questa:
Immagine
Tutti sanno dire "ti amo", ma pochi sanno dire "vuoi quei kiwi?".

Siccome Piove
Podcast Immagine

Avatar utente
silente
Maestro
Maestro
Messaggi: 5493
Iscritto il: 23 apr 2007, 09:53

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da silente » 02 giu 2012, 13:46

Frusciante ha scritto:
Varel ha scritto:Ma neanche è esattamente da due soldi questa Lakewood a quanto vedo!
Bè, se lo fosse nn suonerebbe così! Comunque di certo un migliaio in meno alla Martin se lo prendo.
http://www.mercatinomusicale.com/mm/a_m ... 03064.html
http://www.mercatinomusicale.com/mm/a_l ... 01761.html
l'unico peccato è che la M18 senza spalla mancante non è amplificata. Mentre la M18 cn spalla mancante è amplificata.
La martin che ho in mente io (quella del video) non è la 28 bensì la 21 che ha meno fronzoli ma legni ugualmente buoni, per un totale di 1900€ circa... :wink:
ImmagineIl Cantagallo Podcast

Avatar utente
Frusciante
Maestro
Maestro
Messaggi: 9053
Iscritto il: 19 nov 2007, 16:28

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Frusciante » 02 giu 2012, 16:25

silente ha scritto:
Frusciante ha scritto:
Varel ha scritto:Ma neanche è esattamente da due soldi questa Lakewood a quanto vedo!
Bè, se lo fosse nn suonerebbe così! Comunque di certo un migliaio in meno alla Martin se lo prendo.
http://www.mercatinomusicale.com/mm/a_m ... 03064.html
http://www.mercatinomusicale.com/mm/a_l ... 01761.html
l'unico peccato è che la M18 senza spalla mancante non è amplificata. Mentre la M18 cn spalla mancante è amplificata.
La martin che ho in mente io (quella del video) non è la 28 bensì la 21 che ha meno fronzoli ma legni ugualmente buoni, per un totale di 1900€ circa... :wink:
Io stà 21 nn l'ho mai vista :surprised: ...sono sempre passato dalle 18 alle 28.
un amico ha scritto:V. prima di uscire, deve chiedere il permesso alla chitarra.
un altro amico ha scritto:wa ma stai ancora suonando? sì e fierr! Pigliatell' na pausa.
http://24.media.tumblr.com/tumblr_lkl20 ... o1_400.gif :fumato:

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da ma200360 » 02 giu 2012, 17:47

Varel ha scritto:...

Nel frattempo il mio sbavo di oggi è questo:

Immagine...
Ma cos' è, una Trabant ? :paura:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Varel » 02 giu 2012, 18:05

Una Ford Anglia :sorpreso:

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da ma200360 » 03 giu 2012, 11:58

Ommadonna, ce l' aveva il padre di un mio amico negli anni '60. Ne ho un ricordo lontanissimo ! Non ne vedo una da almeno 4 decenni.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Giaguaro93
Maestro
Maestro
Messaggi: 3633
Iscritto il: 27 feb 2011, 13:24
Località: Roma

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Giaguaro93 » 03 giu 2012, 12:01

Immagine
Io amo queste chitarre, io amo Paul Reed Smith... I love you Paul <3

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da ma200360 » 03 giu 2012, 12:07

Io no, ma certo che questa è bella forte, eh ? Un mio amico ha un vecchio modello a 3 single-coils, però color sunburst. Dev' essere un modello decisamente raro, gli hanno offerto delle cifre mica da ridere per comprargliela.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
James_
Maestro
Maestro
Messaggi: 2636
Iscritto il: 16 set 2009, 16:12
Località: Bologna

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da James_ » 03 giu 2012, 16:55

Giaguaro93 ha scritto:Io invece amo alla follia le ultime Mini Minor prodotte
Immagine
Molto molto bella, questa è la Mini che piace a me! Particolarmente bella in Verde scuro metallizzato (che ora in listino Mini si chiama "British Racing Green" o similia) o rossa lucida pastello. Poi chiaro, tetto bianco o Union Jack!
LA FUNZIONE "CERCA" E' TUA AMICA. |
POWERED BY: Immagine
Charvel | Gibson | Orange


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti