Sbavi quotidiani

Il luogo adatto per parlare di arte, cultura e tematiche sociali non legate alla chitarre. Dite ciò che volete(ovviamente nei limiti della correttezza).

Moderatori: David, forons

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Varel » 01 mag 2012, 19:43

Giaguaro, scarica i libri e leggili, così capisci bene cosa ti aspetta.
E qualsiasi cosa succede, non scegliere mai e poi mai quello che si dice ti farà guadagnare di più.


Avatar utente
Giaguaro93
Maestro
Maestro
Messaggi: 3633
Iscritto il: 27 feb 2011, 13:24
Località: Roma

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Giaguaro93 » 01 mag 2012, 20:56

Varel ha scritto:E qualsiasi cosa succede, non scegliere mai e poi mai quello che si dice ti farà guadagnare di più.
Me lo hanno detto in molti e io l'ho sempre pensato. Però la maggior parte delle persone che conosco e che sono sicurissime su dove andranno all'università, hanno fatto proprio quel ragionamento

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Varel » 01 mag 2012, 21:17

Giaguaro93 ha scritto:
Varel ha scritto:E qualsiasi cosa succede, non scegliere mai e poi mai quello che si dice ti farà guadagnare di più.
Me lo hanno detto in molti e io l'ho sempre pensato. Però la maggior parte delle persone che conosco e che sono sicurissime su dove andranno all'università, hanno fatto proprio quel ragionamento
Sbagliano.
Prima di tutto perché non è mica detto che una cosa faccia guadagnare più di un'altra, dipende da un sacco di cose.
Poi perché studiare per cinque o più anni una cosa che non piace è da masochisti, per non parlare del doverci lavorare.
Poi perché è un modo di pensare disgustoso quello di lavorare per guadagnare, è un mettere il carro davanti ai buoi. Si lavora per fare del bene, la retribuzione è una conseguenza del lavoro, non una causa.
Poi perché, visto che ultimamente sono in vena De André, chi cerca il lavoro che gli fa guadagnare di più a prescindere dalle proprie aspirazioni (sempre che ne abbia) sta vivendo il sogno di qualcun altro, e quando si sveglierà non vorrò essere nei suoi panni.

Avatar utente
BrianSetzer85
Maestro
Maestro
Messaggi: 3373
Iscritto il: 23 dic 2009, 18:19
Contatta:

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da BrianSetzer85 » 01 mag 2012, 21:39

Beh, ma bisogna pur studiare qualcosa che ti faccia portare a casa la pagnotta!
Direi che l'ago della bilancia deve pendere come sempre nel mezzo... trovare qualcosa che piaccia ma che dia anche sbocchi lavorativi futuri, altrimenti sono solo anni e soldi spesi per nulla se poi uno deve andare a fare tutt'altro, specie se si tratta di occupazioni per cui la laurea è ininfluente...
Non si mangia solo coi sogni, è brutto da dire ma purtroppo è così...

Giaguaro, hai provato a dare un'occhiata alle varie facoltà scientifiche? :ciao:
We're gonna rock this town, Rock it inside out
We're gonna rock this town, Make'em scream and shout
Let's rock, rock, rock, man, rock
We're gonna rock till you pop, We're gonna rock till you drop
We're gonna rock this town, Rock it inside out

http://www.youtube.com/user/AlexFuria85/videos

Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Varel » 01 mag 2012, 22:14

Lo so, lo so. Prendi me, io avrei fatto fisica, ma sto facendo ingegneria. Comunque siam lì.
Però vedo un sacco di gente ragionare in modo "ma sì, provo medicina, che se divento dottore sono a posto".
Come fai a studiare per 9 anni una materia come medicina senza che ti piaccia?
Stesso ragionamento che avevo fatto io: "farò la bocconi e poi starò bene"
Risultato? Dopo neanche un anno ho detto ciao ciao, e meno male.
Uno dovrebbe scegliere la propria professione e le proprie specializzazioni in base a quello che gli interessa, al modo in cui vuole contribuire nella società.
Una volta presa la decisione (esempio mio: campo energetico) si fa in modo che renda il più possibile, al massimo.
E poi se il fine è lavorare chi lo dice che ci vuol per forza la laurea?
A me sembra che un sacco di gente vada all'università "perché sì" o, ancora peggio, per non sentirsi inferiori.
Ma mica c'è qualche obbligo...


Avatar utente
lux83
Maestro
Maestro
Messaggi: 3652
Iscritto il: 07 ott 2010, 20:26

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da lux83 » 01 mag 2012, 23:59

http://www.musiclandia.eu.com/index.php ... s_id=98671
Albert King sarebbe fiero di me :Very Happy:
E poi anch'io sono nato con una cattiva stella.
Non devi pensare di essere Townshend o Hendrix solo perché puoi fare wee wee wah wah o sfruttare altri trucchetti del mestiere. Prima devi conoscerla quella stronza. Devi portartela a letto. Devi dormire con lei, se non ci sono altre pulzelle in giro. Ha giusto la forma adatta. (Keith Richards)

Avatar utente
BrianSetzer85
Maestro
Maestro
Messaggi: 3373
Iscritto il: 23 dic 2009, 18:19
Contatta:

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da BrianSetzer85 » 02 mag 2012, 16:20

lux83 ha scritto:http://www.musiclandia.eu.com/index.php ... s_id=98671
Albert King sarebbe fiero di me :Very Happy:
E poi anch'io sono nato con una cattiva stella.
Mumble, io sono indeciso da almeno un anno tra questa e la BaCH per il mio progetto Schenker V... Penso che mi butterò alla fine sulla BaCH per via del ponte tune-o-matic e del colore (se la prendo bianca devo sverniciarne solo metà) :Very Happy:
We're gonna rock this town, Rock it inside out
We're gonna rock this town, Make'em scream and shout
Let's rock, rock, rock, man, rock
We're gonna rock till you pop, We're gonna rock till you drop
We're gonna rock this town, Rock it inside out

http://www.youtube.com/user/AlexFuria85/videos

blacky123
Maestro
Maestro
Messaggi: 1949
Iscritto il: 26 ago 2011, 18:33

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da blacky123 » 02 mag 2012, 17:52

Giaguaro93 ha scritto:
mamasa ha scritto:@Giaguaro: come va con la scelta dell'università?
Uno schifus... sto messo come stavo messo qualche settimana fa, non ho proprio idea di cosa fare
:otalarm: anzitutto (parlo sottovoce perchè altrimenti qualche mod si incacchia :Very Happy: )

Posso dirti la mia esperienza. Per pura curiosità andai all'ITC per poi scoprire che mi piacevano veramente le materie economico/contabili. La scelta dell'università non poteva quindi che essere Economia e COmmercio. Però non ero sicuro della mia voglia di studiare e non mi andava far spendere soldi inutili (la facoltà non era vicino a casa). Mi iscrissi quindi in Scienze Politiche (che avevano materie identiche ad Economia per il primo anno) e provai. Risultato: 6 esami nel primo anno. Si poteva quindi fare il salto a Economia, dove mi convalidarono tutti gli esami già dati e dove mi laureai con 108/100 (già vent'anni orsono, come vola il tempo :Very Happy: ). Ho poi proseguito con la libera professione di Dottore COmmercialista. Non ho mai fatto pensieri circa la maggiore o minore remuneratività futura, quando ho scelto il corso di studi, ho fatto sempre e solo quello che mi appassionava.
Vedi un pò di farti un giro per i siti delle varie facoltà, guardando anche i programmi ed i piani di studio. Io a suo tempo (senza Internet!!) lo trovai molto utile ed affascinante. Vedi i possibili sbocchi futuri, anche se con i tempi che corrono non si possono fare calcoli.

Avatar utente
lux83
Maestro
Maestro
Messaggi: 3652
Iscritto il: 07 ott 2010, 20:26

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da lux83 » 02 mag 2012, 17:57

BrianSetzer85 ha scritto:
lux83 ha scritto:http://www.musiclandia.eu.com/index.php ... s_id=98671
Albert King sarebbe fiero di me :Very Happy:
E poi anch'io sono nato con una cattiva stella.
Mumble, io sono indeciso da almeno un anno tra questa e la BaCH per il mio progetto Schenker V... Penso che mi butterò alla fine sulla BaCH per via del ponte tune-o-matic e del colore (se la prendo bianca devo sverniciarne solo metà) :Very Happy:
Mi piace molto di più il classco ponte a V di questa :sorpreso:
L'unico problema è se tiene bene l'accordatura :paura:
Non devi pensare di essere Townshend o Hendrix solo perché puoi fare wee wee wah wah o sfruttare altri trucchetti del mestiere. Prima devi conoscerla quella stronza. Devi portartela a letto. Devi dormire con lei, se non ci sono altre pulzelle in giro. Ha giusto la forma adatta. (Keith Richards)

Avatar utente
BrianSetzer85
Maestro
Maestro
Messaggi: 3373
Iscritto il: 23 dic 2009, 18:19
Contatta:

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da BrianSetzer85 » 03 mag 2012, 12:57

lux83 ha scritto:
BrianSetzer85 ha scritto:
lux83 ha scritto:http://www.musiclandia.eu.com/index.php ... s_id=98671
Albert King sarebbe fiero di me :Very Happy:
E poi anch'io sono nato con una cattiva stella.
Mumble, io sono indeciso da almeno un anno tra questa e la BaCH per il mio progetto Schenker V... Penso che mi butterò alla fine sulla BaCH per via del ponte tune-o-matic e del colore (se la prendo bianca devo sverniciarne solo metà) :Very Happy:
Mi piace molto di più il classco ponte a V di questa :sorpreso:
L'unico problema è se tiene bene l'accordatura :paura:
Al limite si cambiano le meccaniche :ciao:
We're gonna rock this town, Rock it inside out
We're gonna rock this town, Make'em scream and shout
Let's rock, rock, rock, man, rock
We're gonna rock till you pop, We're gonna rock till you drop
We're gonna rock this town, Rock it inside out

http://www.youtube.com/user/AlexFuria85/videos

Avatar utente
James_
Maestro
Maestro
Messaggi: 2636
Iscritto il: 16 set 2009, 16:12
Località: Bologna

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da James_ » 04 mag 2012, 17:07

A me, se riesco a salvare il culo dai professori (che rispetto a tutti gli altri delle classi I-IV del mio corso -Linguistico sperimentale Brocca- pretendono e sono più "duri" da sostenere), piacerebbe molto Architettura o Design.
Premetto che sono uscito dalle medie infoiatissimo per le Lingue e man mano il mio entusiasmo verso di loro è aumentato in maniera inversamente proporzionale all'avvicinarsi della fine dei 5 anni (ergo, non ne posso più e tornassi indietro farei altro, l'Artistico o addirittura l'alberghiero, perchè mi piace il ruolo di cuoco e "paciugare" in cucina, lo trovo anche rilassante)..proprio non le sopporto più, tempo fa mi sarebbe piaciuto tentare la strada dell'interprete ma il fare tante ore di lingua a scuola (faccio più tedesco che italiano quasi, oltre a FR e EN) mi ha saturato, completamente.

Non capisco cosa sia questa mania di medicina, tutti che vogliono fare medicina..al di la che io svengo anche solo per i prelievi del sangue ( :Very Happy: ) e l'anatomia e il ragionare sul corpo umano mi provoca brividi, cali di pressione e in alcuni casi la vicinanza allo svenimento (non so perchè, è cosi da quando son piccino, con certi argomenti divento pallido pallido, sudo e provo una sensazione di calore immensa -e magari fuori nevica- e son debolissimo; il tutto dura 5/10 minuti..5/10 minuti di orrore.), non so se la gente si rende conto di cosa significhi fare 6 anni di laurea magistrale più tutto ciò che ne segue.. :dubbioso:
LA FUNZIONE "CERCA" E' TUA AMICA. |
POWERED BY: Immagine
Charvel | Gibson | Orange

Avatar utente
Frusciante
Maestro
Maestro
Messaggi: 9053
Iscritto il: 19 nov 2007, 16:28

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Frusciante » 04 mag 2012, 17:48

James_ ha scritto: Non capisco cosa sia questa mania di medicina, tutti che vogliono fare medicina..al di la che io svengo anche solo per i prelievi del sangue ( :Very Happy: ) e l'anatomia e il ragionare sul corpo umano mi provoca brividi, cali di pressione e in alcuni casi la vicinanza allo svenimento (non so perchè, è cosi da quando son piccino, con certi argomenti divento pallido pallido, sudo e provo una sensazione di calore immensa -e magari fuori nevica- e son debolissimo; il tutto dura 5/10 minuti..5/10 minuti di orrore.), non so se la gente si rende conto di cosa significhi fare 6 anni di laurea magistrale più tutto ciò che ne segue.. :dubbioso:
C'è gente invece a cui certe cosa nn fanno impressione. Per diventare medici credo sia una cosa fondamentale.


Comunque il mio sbavo è imparare a suonare Room 335 di Larry Carlton
un amico ha scritto:V. prima di uscire, deve chiedere il permesso alla chitarra.
un altro amico ha scritto:wa ma stai ancora suonando? sì e fierr! Pigliatell' na pausa.
http://24.media.tumblr.com/tumblr_lkl20 ... o1_400.gif :fumato:

Avatar utente
lux83
Maestro
Maestro
Messaggi: 3652
Iscritto il: 07 ott 2010, 20:26

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da lux83 » 04 mag 2012, 18:08


Con questo risolverei il problema del volume eccessivo del Deluxe per studiare a casa :Very Happy:
Greta per esercitarmi, Deluxe per i live :Very Happy:
Non devi pensare di essere Townshend o Hendrix solo perché puoi fare wee wee wah wah o sfruttare altri trucchetti del mestiere. Prima devi conoscerla quella stronza. Devi portartela a letto. Devi dormire con lei, se non ci sono altre pulzelle in giro. Ha giusto la forma adatta. (Keith Richards)

Avatar utente
James_
Maestro
Maestro
Messaggi: 2636
Iscritto il: 16 set 2009, 16:12
Località: Bologna

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da James_ » 04 mag 2012, 18:12

Era una estemporaneazione, chiaro che uno per fare il medico/chirurgo/quant'altro non deve essere sensibile..non era quello il punto :dubbioso:
LA FUNZIONE "CERCA" E' TUA AMICA. |
POWERED BY: Immagine
Charvel | Gibson | Orange

Avatar utente
Frusciante
Maestro
Maestro
Messaggi: 9053
Iscritto il: 19 nov 2007, 16:28

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Frusciante » 04 mag 2012, 18:34

James_ ha scritto:Era una estemporaneazione, chiaro che uno per fare il medico/chirurgo/quant'altro non deve essere sensibile..non era quello il punto :dubbioso:
:lollol: ho letto di sfuggita, nn mi sono accorto del "papiello" scritto sopra ed ho risposto a getto :lollol:
un amico ha scritto:V. prima di uscire, deve chiedere il permesso alla chitarra.
un altro amico ha scritto:wa ma stai ancora suonando? sì e fierr! Pigliatell' na pausa.
http://24.media.tumblr.com/tumblr_lkl20 ... o1_400.gif :fumato:


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti