Sbavi quotidiani

Il luogo adatto per parlare di arte, cultura e tematiche sociali non legate alla chitarre. Dite ciò che volete(ovviamente nei limiti della correttezza).

Moderatori: David, forons

Avatar utente
Lollo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2467
Iscritto il: 20 mar 2007, 13:48

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Lollo » 23 set 2011, 08:48

ma200360 ha scritto:
Lollo ha scritto:... però ho già beccato varie persone che mi hanno spiegato perchè loro sono nobili dato che fanno l'università pubblica e io sono solo uno che andrà avanti in quanto pagante...
Che stupidaggine...
:senzasperanze: A che scopo spiegarglielo? Io ovviamente non sono uno di quelli convinti che la Bocconi sia necessariamente migliore di altre università. Io semplicemente non avevo alternative: il mio corso lo facevano lì e basta, è stato questo a guidare la mia scelta! Io comunque ritengo che chi cerca di denigrare gli altri in base alle loro scelte sia sostanzialmente invidioso. Ma ci dovrebbero essere dei limiti, ne ho sentite davvero di ogni genere: dal fatto che i palestrati sono poco dotati (???), al fatto che i professori favoriscono sempre gli alunni di sesso maschile, a questo delle università..... ma d'altra parte quando i ca**ari smetteranno di dire ca**ate il mondo perderà una parte della varietà che lo rende affascinante.

Piuttosto, qualcuno ha mai sentito parlare di questi "Super '74" di casa Gibson? Pare che li monti sulla RR signature:

http://www2.gibson.com/Images/Products/ ... This=true&

Il tipo di chitarra su cui sono montati mi fa naturalmente pensare che siano piuttosto aggressivi, tuttavia sono in AlNiCo (3, che non ho mai sentito nominare).... boh, mi incuriosiscono!
Gibson Les Paul Standard 2008 Honeyburst
Fender Telecaster American Standard (Black)
Takamine Santa Fè TAC11C
Cort Kx Custom
Marshall JCM 2000 TSL602
Fender Blues Junior III
Ibanez Tube Screamer TS808HW Hand Wired
Marshall MS-4 Microstack
Zoom g7.1ut Guitar Effects Console
Boss MD-2 Mega Distortion
Boss CS-3 Compression Sustainer
Line 6 Pod 2.0


Avatar utente
Varel
Maestro
Maestro
Messaggi: 8765
Iscritto il: 31 mar 2009, 19:31
Località: Bologna violenta

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Varel » 23 set 2011, 09:09

Fabyguitar ha scritto:
Coff coff, chi diceva che ad ingegneria non serve chissà che pc? Con il mio attuale riesco A STENTO AD APRIRE solidworks, figuriamoci se ci si può studiare!
Io ti dico che è un anno che sono là dentro e sti programmi non li ho neanche mai sentiti nominare, neanche nelle descrizioni dei singoli corsi (a parte Autocad, che lo usano ad architettura)...Poi continua ad essere convinto di fare chissà che, fra un anno ne riparliamo, se sarai ancora sano di mente :Very Happy:
Ma scusa... come li fate disegno tecnico e modellazione? Con squadra e righello? :dubbioso:
Lollo ha scritto:No, nessun discorsetto Varel :Very Happy: ... però ho già beccato varie persone che mi hanno spiegato perchè loro sono nobili dato che fanno l'università pubblica e io sono solo uno che andrà avanti in quanto pagante..... io sono molto fuori da queste stupide ottiche competitive, sono competitivo solo nello sport, non certo nell'istruzione.... E debbo dire che il pensiero di trovare lavoro in un paio di mesi dopo la laurea mi risarcisce di tutto. Lo sportello unico almeno risolve il doversi spostare da un ufficio all'altro!
Sì, ho avuto anch'io quest'impressione. Se dici che fai la Bocconi la gente storce il naso, la Bocconi non è abbastanza radical-chic evidentemente. E' roba da ricchi, non si fa niente, solo i figli di passano gli esami con 30, e roba di questo tipo. Il che fa assolutamente ridere visto che la Bocconi è una delle poche università con una raccomandazione prossima allo zero, e visto quanti figli di nessuno vi si laureano con risultati eccellenti.
Tempo fa uno è addirittura venuto a dirmi "dei miei amici che fanno la bocconi studiano su un paio di fotocopie e a detta loro non fanno niente tutto il giorno". Ah be', complimenti ai tuoi amici e alla loro voglia di studiare. Di sicuro non andranno lontano. Soprattutto perché dopo l'università, in quegli ambienti, c'è un sacco di competizione. E a prescindere da quanti trenta tu abbia preso, se non sei capace, il tuo primo e ultimo contratto decente è quello da stagista.
Poi va be', io l'ho lasciata perché non faceva per me né come facoltà, né dal punto di vista delle tasse, né dal punto di vista delle ambizioni personali. Ma questo non vuol dire che sia una brutta università e chi vi studia non sia capace, anzi.
Mah, queste competizioni non le ho mai capite. Tutti a pensare a chi è il migliore secondo criteri più o meno ridicoli, e nessuno che pensi a svolgere bene il proprio ruolo nella società. Come se un laureato in medicina fosse in qualche modo più nobile di uno spazzino comunale o di un panettiere. Il medioevo.
Piccola parentesi: ho notato che qualsiasi brillante studente di medicina è molto più modesto e serio della maggior parte degli altri studenti di altre facoltà. E magari sono gli stessi che a trent'anni gironzolano ancora fuori dagli atenei a chiederti ogni anno di partecipare a chissà quale mirabolante convegno sul Marxismo.

Avatar utente
Lollo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2467
Iscritto il: 20 mar 2007, 13:48

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Lollo » 23 set 2011, 09:11

Condivido ogni sillaba! Bravo Varel!
Gibson Les Paul Standard 2008 Honeyburst
Fender Telecaster American Standard (Black)
Takamine Santa Fè TAC11C
Cort Kx Custom
Marshall JCM 2000 TSL602
Fender Blues Junior III
Ibanez Tube Screamer TS808HW Hand Wired
Marshall MS-4 Microstack
Zoom g7.1ut Guitar Effects Console
Boss MD-2 Mega Distortion
Boss CS-3 Compression Sustainer
Line 6 Pod 2.0

Avatar utente
BrianSetzer85
Maestro
Maestro
Messaggi: 3373
Iscritto il: 23 dic 2009, 18:19
Contatta:

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da BrianSetzer85 » 23 set 2011, 10:47

Stamattina mentre percorrevo la strada per andare all'università ho visto una chitarra simile a questa in vetrina da Scavino

Immagine

Se avesse un migliore accesso ai tasti vicino al corpo e 24 tasti credo che sarebbe la mia chitarra perfetta! E si che una volta le Les Paul non mi piacevano per la linea... per il suono è tutto un altro discorso! :Very Happy:
We're gonna rock this town, Rock it inside out
We're gonna rock this town, Make'em scream and shout
Let's rock, rock, rock, man, rock
We're gonna rock till you pop, We're gonna rock till you drop
We're gonna rock this town, Rock it inside out

http://www.youtube.com/user/AlexFuria85/videos

Avatar utente
Lollo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2467
Iscritto il: 20 mar 2007, 13:48

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Lollo » 23 set 2011, 11:22

Immagine

Ve mo che bella..... Willow guitars, hand manufactured in Korea, recita il sito.... le ho trovate su noizewood.... questa sta a 1250 euro.... decisamente attraente!
Gibson Les Paul Standard 2008 Honeyburst
Fender Telecaster American Standard (Black)
Takamine Santa Fè TAC11C
Cort Kx Custom
Marshall JCM 2000 TSL602
Fender Blues Junior III
Ibanez Tube Screamer TS808HW Hand Wired
Marshall MS-4 Microstack
Zoom g7.1ut Guitar Effects Console
Boss MD-2 Mega Distortion
Boss CS-3 Compression Sustainer
Line 6 Pod 2.0


Avatar utente
Giaguaro93
Maestro
Maestro
Messaggi: 3633
Iscritto il: 27 feb 2011, 13:24
Località: Roma

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Giaguaro93 » 23 set 2011, 14:33

ma200360 ha scritto:Mappercarità...
Le odi proprio queste Jaguar :Very Happy:

Avatar utente
Frusciante
Maestro
Maestro
Messaggi: 9053
Iscritto il: 19 nov 2007, 16:28

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Frusciante » 24 set 2011, 09:45

Non sapevo che la Carl Martin facesse anche gli ampli. Sono costosi....ma, a parte il sound mega distorto verso la fine,.... :sorpreso:
un amico ha scritto:V. prima di uscire, deve chiedere il permesso alla chitarra.
un altro amico ha scritto:wa ma stai ancora suonando? sì e fierr! Pigliatell' na pausa.
http://24.media.tumblr.com/tumblr_lkl20 ... o1_400.gif :fumato:

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da ma200360 » 24 set 2011, 12:02

Giaguaro93 ha scritto:
ma200360 ha scritto:Mappercarità...
Le odi proprio queste Jaguar :Very Happy:
Mah, che ti devo dire... Chitarre sbagliate, IMHO. Inutili. E infatti, si vede il successo che hanno avuto: a catalogo per 30 anni, disperazione della Fender che ci aveva puntato molto, tolte da catalogo per la disperazione, c' è voluta la vintagemania per farne vendere qualcuna. Non mi sembra proprio uno strumento azzeccato.
Lollo ha scritto:Immagine

Ve mo che bella..... Willow guitars, hand manufactured in Korea, recita il sito.... le ho trovate su noizewood.... questa sta a 1250 euro.... decisamente attraente!
1250 euro, via, mica una cosina da niente, in fin dei conti. E' splendida, intendiamoci ! Se ne esistesse anche una versione coi p.u. in configurazione Tele classica, temo che ci prederei davvero le bave dietro. Ma economica non direi proprio, considerato che il marchio sulla paletta un suo peso ce l' ha eccome, nella determinazione del valore economico dello strumento !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Lollo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2467
Iscritto il: 20 mar 2007, 13:48

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Lollo » 24 set 2011, 12:20

Sono d'accordo, però mi incuriosisce.... e poi magari il discorso è lo stesso che facevamo per le Red Rocket: dato che di sicuro non possono farsi pagare per il marchio, magari i soldi vanno tutti in qualità effettiva del prodotto....

Recentemente sto morendo dietro a queste:

Immagine

Parker Fly Mojo, pick up magnetici SD (Jazz e JB), piezo Fishman nelle sellette del ponte, uscita stereo..... deve essere proprio spettacolare

Immagine

Parker MxxFly, sempre piezo identico, SD TB11 al ponte e i single coil sono degli SSL 2....

E infine sono sempre più affascinato dalle potenzialità di questo coso:
http://www.rolandus.com/products/produc ... uctId=1148
Gibson Les Paul Standard 2008 Honeyburst
Fender Telecaster American Standard (Black)
Takamine Santa Fè TAC11C
Cort Kx Custom
Marshall JCM 2000 TSL602
Fender Blues Junior III
Ibanez Tube Screamer TS808HW Hand Wired
Marshall MS-4 Microstack
Zoom g7.1ut Guitar Effects Console
Boss MD-2 Mega Distortion
Boss CS-3 Compression Sustainer
Line 6 Pod 2.0

Avatar utente
Mapam
Esperto
Esperto
Messaggi: 419
Iscritto il: 27 mag 2010, 09:05

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Mapam » 24 set 2011, 13:47

Signori, la yamaha sg3000. Sinceramente sbavo per ogni singolo dettaglio di questa chitarra.
Neck-through-body con le due ali laterali in mogano e top carved in acero (con un binding di circa 250 pezzi di abalone incollati a mano, o almeno così ho letto), tastiera in ebano con triplo binding e segnatasti misti abalone/madreperla. Humb splittabili (sistema push-push sui toni) con mascherine in ottone ricavate dal pieno, con 3 viti che permettono di regolare l'inclinazione in ogni direzione. Pure il ponte simil tune o matic è lavorato e si fissa direttamente nel body, senza inserti filettati in metallo (a guadagno del susatain) e le sellette, una volta regolate, si bloccano con due viti in modo da eliminare qualsiasi tipo di perdita nelle vibrazioni. Il tutto ovviamente made in Japan :sorpreso:
Peccato il costo elevato (sui 2500 euro mi pare), ma allo stesso prezzo non so se troverei mai qualcosa di simile
Immagine
Immagine
Immagine
p.s. scusate le dimensioni delle immagini
Un buon assolo è come un buon discorso; non servono tante parole, ne bastano poche ma...d'effetto.

La funzione "Cerca" è tua amica!! :esatto:

Avatar utente
Tritvr17
Maestro
Maestro
Messaggi: 5805
Iscritto il: 11 lug 2008, 11:00
Località: CT

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Tritvr17 » 24 set 2011, 14:09

Mi state facendo sbavare in modo incontrollato!!!!
Una parker me la farei con moltissimo piacere.. come intriga anche quella simil tele!!
"Mi piace il brivido della Vittoria, ma senza l'agonia della sconfitta questa é sicuramente meno gratificante"- D.Negreanu
"Il Tocco è come il Vino"- V.Distefano

La funzione "Cerca" è tua amica!!

Avatar utente
Rocker96
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 138
Iscritto il: 16 mar 2010, 23:26
Località: Provincia di Brescia

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Rocker96 » 24 set 2011, 14:13

Ma la Yamaha è la stessa chitarra che usava Santana...non l'ho mai capito!!! :senzasperanze:

Immagine

Chitarra: Squier Bullet Stratocaster
Amplificatore: Marshall MG 15FX
Pedali: Ibanez TS9, Electro Harmonix Big Muff PI, tc electronic FlashBack Delay and Looper

Sognando la Black Strat...

Avatar utente
Giaguaro93
Maestro
Maestro
Messaggi: 3633
Iscritto il: 27 feb 2011, 13:24
Località: Roma

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Giaguaro93 » 24 set 2011, 14:22

E' stato una delle chitarra che ha utilizzato, ma quella che ha usato più spesso è la PRS

Avatar utente
Rocker96
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 138
Iscritto il: 16 mar 2010, 23:26
Località: Provincia di Brescia

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Rocker96 » 24 set 2011, 14:27

Giaguaro93 ha scritto:E' stato una delle chitarra che ha utilizzato, ma quella che ha usato più spesso è la PRS
Ok grazie :wink: io qualche anno fa pensavo che fosse una les paul con due spalle mancanti al posto di una :dubbioso: .......per le PRS ovviamente è impossibile non saperlo :Very Happy:
Immagine

Chitarra: Squier Bullet Stratocaster
Amplificatore: Marshall MG 15FX
Pedali: Ibanez TS9, Electro Harmonix Big Muff PI, tc electronic FlashBack Delay and Looper

Sognando la Black Strat...

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da ma200360 » 24 set 2011, 17:33

Lollo ha scritto:Sono d'accordo, però mi incuriosisce.... e poi magari il discorso è lo stesso che facevamo per le Red Rocket: dato che di sicuro non possono farsi pagare per il marchio, magari i soldi vanno tutti in qualità effettiva del prodotto....

Recentemente sto morendo dietro a queste:
...
Parker Fly Mojo, pick up magnetici SD (Jazz e JB), piezo Fishman nelle sellette del ponte, uscita stereo..... deve essere proprio spettacolare
...
Parker MxxFly, sempre piezo identico, SD TB11 al ponte e i single coil sono degli SSL 2....
Ho provato delle Parker in passato, ma quelle col body in non so bene cosa, e suonavano strabene, oltre a essere ultraleggere. Per parecchio tempo sono state la scelta numero 1 degli orchestrali. Peccato per il prezzo, però.
Lollo ha scritto: E infine sono sempre più affascinato dalle potenzialità di questo coso:
http://www.rolandus.com/products/produc ... uctId=1148
No. Quelle robe lì non mi hanno proprio mai intrigato. :senzasperanze:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite