Sbavi quotidiani

Il luogo adatto per parlare di arte, cultura e tematiche sociali non legate alla chitarre. Dite ciò che volete(ovviamente nei limiti della correttezza).

Moderatori: David, forons

Avatar utente
James_
Maestro
Maestro
Messaggi: 2636
Iscritto il: 16 set 2009, 16:12
Località: Bologna

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da James_ » 17 set 2011, 13:57

Immagine

http://www.scolopendra.it/?pname=dettag ... ang=it&a=1

Che oggetto meraviglioso, me lo immagino già...plettro spesso, Ampeg 810E e Ampeg SVT-3 PRO, o comunque una testa AMpeg... :sorpreso:
LA FUNZIONE "CERCA" E' TUA AMICA. |
POWERED BY: Immagine
Charvel | Gibson | Orange


Avatar utente
Custom Legend
Esperto
Esperto
Messaggi: 618
Iscritto il: 21 set 2009, 17:10

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Custom Legend » 17 set 2011, 14:56

:sorpreso: :sorpreso: :sorpreso:
Immagine
per soli 12.744 € :lollol:
Immagine
"Music expresses that which cannot be put into words and cannot remain silent"

La funzione cerca e' tua amica!!! The search function is your friend!!! La fonction de recherche est votre ami!!! La función de búsqueda es tu amigo!!! Die Suchfunktion ist dein Freund!!!
وظيفة البحث هو صديق функцията за търсене е вашият приятел 搜索功能是你的朋友

Avatar utente
Giaguaro93
Maestro
Maestro
Messaggi: 3633
Iscritto il: 27 feb 2011, 13:24
Località: Roma

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Giaguaro93 » 17 set 2011, 15:16

Preferisco la mia allora :fumato:

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da ma200360 » 17 set 2011, 19:26

SlyHawk ha scritto:
Lollo ha scritto:Immagine

Bellissime le Tokai! Questa non dovrebbe neppure avere il top in acero.... chissà come suona!
amore a prima vista :sorpreso:
Vabbè, è identica a una les Paul Wine Red ! Mica niente di eccezionale, in fin dei conti.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da ma200360 » 17 set 2011, 19:27

James_ ha scritto:
http://www.scolopendra.it/?pname=dettag ... ang=it&a=1

Che oggetto meraviglioso, me lo immagino già...plettro spesso, Ampeg 810E e Ampeg SVT-3 PRO, o comunque una testa AMpeg... :sorpreso:
Ah, sì, come bello è bello. Ma certo che su Ampeg vai proprio di suono vintage che più vintage non si può, eh ?
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Avatar utente
James_
Maestro
Maestro
Messaggi: 2636
Iscritto il: 16 set 2009, 16:12
Località: Bologna

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da James_ » 17 set 2011, 21:25

Appunto! Quel suono grosso, pieno, diretto, che unito alla grancassa ti rimbomba dentro e ti colpisce come un pugno nello stomaco, quel suono, magari con un po' di overdrive...poca tecnica, tanta "ignoranza", suono grezzo...
Che goduria, se fossi un folle venderei allo scopo di finanziarmi un TBird... :sorpreso:
LA FUNZIONE "CERCA" E' TUA AMICA. |
POWERED BY: Immagine
Charvel | Gibson | Orange

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da ma200360 » 17 set 2011, 23:41

L' overdrive non ce lo metterei (odio il basso distorto più ancora della chitarra), ma capisco anche la tua ricerca di quel suono lì. Soprattutto perché non hai dovuto passare decenni a sentirti rimbombare nelle orecchie dei bassi tipo Gibson EB-0 coi toni strachiusi, come andava di moda quando ho iniziato a suonare io, ti dirò, altrimenti rifuggiresti quel booom booom indistinto come il diavolo davanti all' acqua santa. Ho un amico fan di quei suoni lì, e ti dirò che ho smesso di andare a sentirlo suonare perché non ne posso più di quei suoni indistinti che produce. E dire che è anche un bravissimo bassista ! Ma come si fa ? Fender Precision Special con corde lisce vecchie di 12 anni (!!!!!) di cui si è preso cura come di un figlio, testata variabile ma regolarmente con bassi a 8,medie a 9 e acute a 1 (all' incirca, eh ?), cassa con cono da 15" rigorosamente senza tweeter (se l' è andata a cercare chissà dove, una vecchia Peavey degli anni '80 che pesa più di lui) e toni sul basso totalmente chiusi. Eccheccazzo, se mi passate il latinismo !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Giaguaro93
Maestro
Maestro
Messaggi: 3633
Iscritto il: 27 feb 2011, 13:24
Località: Roma

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Giaguaro93 » 17 set 2011, 23:59

Ma200360 ha scritto:Eccheccazzo, se mi passate il latinismo !

:risatona: :risatona: :risatona: :risatona: :risatona: :risatona:

Avatar utente
James_
Maestro
Maestro
Messaggi: 2636
Iscritto il: 16 set 2009, 16:12
Località: Bologna

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da James_ » 18 set 2011, 00:53

ma200360 ha scritto:L' overdrive non ce lo metterei (odio il basso distorto più ancora della chitarra), ma capisco anche la tua ricerca di quel suono lì. Soprattutto perché non hai dovuto passare decenni a sentirti rimbombare nelle orecchie dei bassi tipo Gibson EB-0 coi toni strachiusi, come andava di moda quando ho iniziato a suonare io, ti dirò, altrimenti rifuggiresti quel booom booom indistinto come il diavolo davanti all' acqua santa. Ho un amico fan di quei suoni lì, e ti dirò che ho smesso di andare a sentirlo suonare perché non ne posso più di quei suoni indistinti che produce. E dire che è anche un bravissimo bassista ! Ma come si fa ? Fender Precision Special con corde lisce vecchie di 12 anni (!!!!!) di cui si è preso cura come di un figlio, testata variabile ma regolarmente con bassi a 8,medie a 9 e acute a 1 (all' incirca, eh ?), cassa con cono da 15" rigorosamente senza tweeter (se l' è andata a cercare chissà dove, una vecchia Peavey degli anni '80 che pesa più di lui) e toni sul basso totalmente chiusi. Eccheccazzo, se mi passate il latinismo !
Ma io non cerco certo il solito "bum bum" dell'EB-0! Tenendo presente che, almeno in casa (si sa che in sala e live le cose cambiano sensibilmente) tengo le medie pronunciate, un po' meno le basse e all'occorrenza lavoro con le alte, che stanno più o meno come le basse, e tenendo i contour a seconda del pezzo.

Sembrerà un'EQ del ciccio, però sistemare un 10 bande + 2 contour è una bella gatta da pelare, poi ci sono le frequenze low-mid e mid-high che danno "definizione", e che non so come regolare :senzasperanze:

Comunque, il suono che ho in mente io non è un suono sbrodoloso. Anche il suono alla "Let There Be Rock" mi piace, registrato con un Ripper (se non ricordo male), non è proprio cosi quello che cercherei col TBird, ma...
Se il tuo amico adora quei suoni li non so che dire, io col P passo da dei suoni motown/reggae a suoni plettrati abbastanza "secchI" e ringhiosi. D'altronde ognuno ha i suoi gusti, no?

PS: tutti screditano gli AC/DC, si, il basso becca solo le toniche, però fa il basso, sta incollato alla batteria e tira su il pezzo, senza pochi fronzoli e tecnicismi, anche perchè non sono fan dei tecnicismi col basso, Lemmy docet.
LA FUNZIONE "CERCA" E' TUA AMICA. |
POWERED BY: Immagine
Charvel | Gibson | Orange

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da ma200360 » 18 set 2011, 01:11

James_ ha scritto: Ma io non cerco certo il solito "bum bum" dell'EB-0! Tenendo presente che, almeno in casa (si sa che in sala e live le cose cambiano sensibilmente) tengo le medie pronunciate, un po' meno le basse e all'occorrenza lavoro con le alte, che stanno più o meno come le basse, e tenendo i contour a seconda del pezzo.

Sembrerà un'EQ del ciccio, però sistemare un 10 bande + 2 contour è una bella gatta da pelare, poi ci sono le frequenze low-mid e mid-high che danno "definizione", e che non so come regolare :senzasperanze:

Comunque, il suono che ho in mente io non è un suono sbrodoloso. Anche il suono alla "Let There Be Rock" mi piace, registrato con un Ripper (se non ricordo male), non è proprio cosi quello che cercherei col TBird, ma...
Se il tuo amico adora quei suoni li non so che dire, io col P passo da dei suoni motown/reggae a suoni plettrati abbastanza "secchI" e ringhiosi. D'altronde ognuno ha i suoi gusti, no?

PS: tutti screditano gli AC/DC, si, il basso becca solo le toniche, però fa il basso, sta incollato alla batteria e tira su il pezzo, senza pochi fronzoli e tecnicismi, anche perchè non sono fan dei tecnicismi col basso, Lemmy docet.
Ah sì, sono assolutamente d' accordo ! Che poi non è mica che non mi piacciano, i suoni Motown, sia chiaro ! Ma voglio che il suono non perda definizione, altrimenti divento matto, belìn.

Gli AC/DC li odio, mi dispiace, li odio veramente... Non voglio dire che non siano efficaci, o che il bassista non sappia suonare, ci mancherebbe, ma chi l' ha mai sentito ? Nel senso di "Non fa proprio niente di notevole", tanto che, appunto, non l' ho mai notato ! Ripeto, non voglio dire che il suo playing non sia efficace, è solo che non mi è mai rimasta in mente una sola nota suonata da lui. E non me lo andrò a risentire: quella musica mi è proprio insopportabile. :senzasperanze:

Lemmy è Lemmy, punto. Non si discute. :Very Happy:
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
Lollo
Maestro
Maestro
Messaggi: 2467
Iscritto il: 20 mar 2007, 13:48

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da Lollo » 18 set 2011, 11:15

Io la vedo come James: il bassista negli AC/DC è una specie di "colonna" che tiene su e rinforza e da "botta" ai brani.... e in quel genere la "botta" non è poca cosa!
Gibson Les Paul Standard 2008 Honeyburst
Fender Telecaster American Standard (Black)
Takamine Santa Fè TAC11C
Cort Kx Custom
Marshall JCM 2000 TSL602
Fender Blues Junior III
Ibanez Tube Screamer TS808HW Hand Wired
Marshall MS-4 Microstack
Zoom g7.1ut Guitar Effects Console
Boss MD-2 Mega Distortion
Boss CS-3 Compression Sustainer
Line 6 Pod 2.0

Avatar utente
James_
Maestro
Maestro
Messaggi: 2636
Iscritto il: 16 set 2009, 16:12
Località: Bologna

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da James_ » 18 set 2011, 14:10

Non sono l'unico :campioni:

Basso e batteria li, per quanto semplici, sono granitici e fanno appunto da colonna portante. E poi, io mi diverto a suonarli, Shoot To Thrill mi carica come una molla.
LA FUNZIONE "CERCA" E' TUA AMICA. |
POWERED BY: Immagine
Charvel | Gibson | Orange

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da ma200360 » 18 set 2011, 22:56

No, James_, non fraintendermi: sarete anche molti a pensarla come te, e con giustissima ragione ! Il problema è unicamente mio, sia chiaro: a me non piace quella musica (e dire "non piace" è un velatissimo eufemismo), per cui non riesco a giudicare quel bassista con la dovuta imparzialità, probabilmente, e questo non mi fa onore, me ne rendo conto.

Ma è più forte di me: quando sento certa musica, l' unica cosa che provo è fastidio, e non riesco neanche a tentare di valutare le cose per come sono oggettivamente. Prova a immaginare di vedere per la strada la deiezione di un cane: non credo ti fermeresti a valutarne colore e consistenza, peso e forma, immagino lasceresti volentieri questo compito al veterinario che si occupa solitamente del cagnolino, no ? Ecco, la mia reazione di fronte alla musica degli AC/DC non è molto diversa, e quindi puoi immaginare quanto tempo abbia mai passato a valutare la bravura del bassista, che certamente saprà fare il suo mestiere per come va fatto in quell' ambito lì. Lascio a voi fans il giudizio su qualsivoglia aspetto dell' operato di quella band: per me restano come le zanzare, fastidiose e inopportune sempre, talvolta perfino dannose.
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html

Avatar utente
lux83
Maestro
Maestro
Messaggi: 3652
Iscritto il: 07 ott 2010, 20:26

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da lux83 » 19 set 2011, 01:00

Non devi pensare di essere Townshend o Hendrix solo perché puoi fare wee wee wah wah o sfruttare altri trucchetti del mestiere. Prima devi conoscerla quella stronza. Devi portartela a letto. Devi dormire con lei, se non ci sono altre pulzelle in giro. Ha giusto la forma adatta. (Keith Richards)

Avatar utente
ma200360
Maestro
Maestro
Messaggi: 28447
Iscritto il: 19 dic 2006, 20:53

Re: Sbavi quotidiani

Messaggio da ma200360 » 19 set 2011, 08:32

Ma quanti belìn di pedali overdrive ci sono, sul mercato ?

Per carità, non dico che sia un male, ma certo che c' è da perdersi, eh ? E poi, detto fra noi, ma saranno poi proprio tutti così diversi uno dall' altro ?

A me sembra più fuffa che sostanza, per dirla come la penso. Col risultato che uno si compra il pedale boutique che costa una cosa pazzesca proprio perché è boutique; poi, quando si tratta di rivenderlo, o gli rimane sul groppone o lo deve dar via a due lire perché non lo conosce nessuno o perché non è più di moda.

Oh, non sto dicendo che i pedali boutique non vadano bene, intendiamoci: mi pare solo che si sia creato un mercato veramente assurdo !
"Five strings, three chords, two fingers, one asshole !"

Keith Richards

"We needed to free the bass player from the big doghouse, the acoustic bass."

Leo Fender

Immagine

La funzione "Cerca" è tua amica !!

http://www.steelydan.com/gas.html


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti