Messaggi sublinali

Il luogo adatto per parlare di arte, cultura e tematiche sociali non legate alla chitarre. Dite ciò che volete(ovviamente nei limiti della correttezza).

Moderatori: David, forons

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: Messaggi sublinali

Messaggio da jack_trinidad » 06 gen 2008, 00:08

Dark Angel ha scritto:Il fatto è che anche se si riuscisse a percepire il messaggio in STH, questo non ci cambierebbe niente. Non idolatrizzeremmo [si dice così??] Satana per aver sentito quella canzone.
Quoto...
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.


Avatar utente
ArkiGuitar
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 66
Iscritto il: 08 giu 2007, 14:27
Località: Sicily

Re: Messaggi sublinali

Messaggio da ArkiGuitar » 09 gen 2008, 22:50

jack_trinidad ha scritto: Ok, su questo hai ragione, ma pensaci...che interesse puoi avere nel mettere un messaggio del genere...avere nuovi devoti figli di Satana??? Può darsi...
Che vuol dire può darsi, cioè, a te sta bene?
Per i motivi per i quali si usano i messaggi subliminali, io non lo so, sto cercando di informarmi attraverso il web, fino adesso ho trovato solo questo http://www.ccsg.it/VerNas.htm
jack_trinidad ha scritto: Un'altra cosa: chi di voi non ha mai provato a scrivere una canzone e si è accorto di quanto è difficile (all'inizio)??? Scrivere una canzone pensando a come uscirà riprodotta al contrario è davvero una cosa da Dio...d'altro canto può capitare che in una canzone (prendiamo le 8 strofe di STH) ci siano delle sequenze di parole che messe al contrario assumono comunque un loro significato...
Non è una cosa da Dio, perchè esistono tantissimi messaggi subliminali nelle canzoni!
jack_trinidad ha scritto: Io non credo che ci siano dei messaggi subliminali messi lì di proposito (a parte in Marylin Manson), ma ovviamente gli autori non si prendono la briga di smentirli (riguarda STH, la cosa fece scalpore già allora e la canzone continua a vendere ancora adesso) per creare una leggenda e aumentare il guadagno...
Ma hai ascoltato tutti gli audio degli mp3 che sono presenti nel link postato da me?
Secondo me li mettono li di proposito, il perchè? Non lo so! Funzionano? Non lo so!
jack_trinidad ha scritto: P.s. Page era un ammiratore di Crowley, io sono un ammirtatore di Page ma questo non fa di me un grande chitarrista e non fa di lui un mago di arti oscure (considerando che Crowley si è sempre dichiarato ateo)...
Su questo potrei essere daccordo, anche perchè io ammiro molte icone del rock, ma dal lato musicale! Per farti un esempio il mio chitarrista preferito è Hendrix e lo ammiro moltissimo dal lato artistico, ma sicuramente non lo ammiro per le cose che assumeva!
Cmq riguardo i Led Zeppelin sempre in quel sito c'è questa pag. http://www.ccsg.it/led_zeppelin.htm
Dark Angel ha scritto:Il fatto è che anche se si riuscisse a percepire il messaggio in STH, questo non ci cambierebbe niente. Non idolatrizzeremmo [si dice così??] Satana per aver sentito quella canzone.
Questo non lo so, ma cmq non mi piace l'idea che la mia mente, è il mio sub conscio possa essere...come dire, manipolata (Non mi vengono altri termini...)
Vivere senza tentare significa rimanere col dubbio che ce l'avresti fatta...!
James Douglas Morrison

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: Messaggi sublinali

Messaggio da jack_trinidad » 11 gen 2008, 18:08

dice: «Sì, ci sono due strade che puoi percorrere (puoi ascoltare in due modi queste parole), ma a lungo andare hai ancora tempo per cambiare strada» (ma se vuoi capire veramente, ascolta al contrario). La seconda allusione alla lettura bifronte, molto più chiara della prima, è situata nel punto in cui si dice: «Cause you know sometimes words have two meanings», e cioè «perché come sai a volte le parole hanno due significati».
Te la devo commentare???
Non sirmi di sì, altrimenti David mi banna...
Piuttosto leggi "Tintern Abbey" di Wordswoth alla quale Plant si è ispirato per scrivere STH...qua si sta cercando di screditare una delle più belle ballate che abbia mai letto in vita mia (questa è una ballata stupenda, degna dei più grandi capolavori inglesi...IMHO) dicendo che è un inno a Satana...suvvia non scherziamo..
Bene, adesso ditemi che difendo gli Zep solo perchè sono il mio gruppo preferito... :Very Happy:
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

Avatar utente
slash!
Maestro
Maestro
Messaggi: 1852
Iscritto il: 30 set 2007, 09:55
Località: Cagliari

Re: Messaggi sublinali

Messaggio da slash! » 01 feb 2008, 15:20

jack_trinidad ha scritto:
dice: «Sì, ci sono due strade che puoi percorrere (puoi ascoltare in due modi queste parole), ma a lungo andare hai ancora tempo per cambiare strada» (ma se vuoi capire veramente, ascolta al contrario). La seconda allusione alla lettura bifronte, molto più chiara della prima, è situata nel punto in cui si dice: «Cause you know sometimes words have two meanings», e cioè «perché come sai a volte le parole hanno due significati».
Te la devo commentare???
Non sirmi di sì, altrimenti David mi banna...
Piuttosto leggi "Tintern Abbey" di Wordswoth alla quale Plant si è ispirato per scrivere STH...qua si sta cercando di screditare una delle più belle ballate che abbia mai letto in vita mia (questa è una ballata stupenda, degna dei più grandi capolavori inglesi...IMHO) dicendo che è un inno a Satana...suvvia non scherziamo..
Bene, adesso ditemi che difendo gli Zep solo perchè sono il mio gruppo preferito... :Very Happy:
ma dai jack ,tu difendi i led zeppelin solo perche sono il tuo gruppo preferito :lollol:...
dunque al di la degli scherzi ,che fosse loro intenzione o no non si sa per certo ,ma se fosse loro intenzione inserire quei messaggi si puo dire che fossero davero dei geniacci per fare una stupenda canzone cosi con un significato preciso da un lato che letta al contrario avrebbe il significato opposto ,una faticaccia enorme per un lavoro difficilissimo...
potrebbe essere anche un caso nonostante le coincidenze ,e chi lo sa ,sinceramente poco me ne importa ,nn la scredito di certo...
un giorno anche la guerra si chinerà al suono di una chitarra [jim morrison]

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: Messaggi sublinali

Messaggio da jack_trinidad » 02 feb 2008, 16:23

slash! ha scritto:
jack_trinidad ha scritto:
dice: «Sì, ci sono due strade che puoi percorrere (puoi ascoltare in due modi queste parole), ma a lungo andare hai ancora tempo per cambiare strada» (ma se vuoi capire veramente, ascolta al contrario). La seconda allusione alla lettura bifronte, molto più chiara della prima, è situata nel punto in cui si dice: «Cause you know sometimes words have two meanings», e cioè «perché come sai a volte le parole hanno due significati».
Te la devo commentare???
Non sirmi di sì, altrimenti David mi banna...
Piuttosto leggi "Tintern Abbey" di Wordswoth alla quale Plant si è ispirato per scrivere STH...qua si sta cercando di screditare una delle più belle ballate che abbia mai letto in vita mia (questa è una ballata stupenda, degna dei più grandi capolavori inglesi...IMHO) dicendo che è un inno a Satana...suvvia non scherziamo..
Bene, adesso ditemi che difendo gli Zep solo perchè sono il mio gruppo preferito... :Very Happy:
ma dai jack ,tu difendi i led zeppelin solo perche sono il tuo gruppo preferito :lollol:...
dunque al di la degli scherzi ,che fosse loro intenzione o no non si sa per certo ,ma se fosse loro intenzione inserire quei messaggi si puo dire che fossero davero dei geniacci per fare una stupenda canzone cosi con un significato preciso da un lato che letta al contrario avrebbe il significato opposto ,una faticaccia enorme per un lavoro difficilissimo...
potrebbe essere anche un caso nonostante le coincidenze ,e chi lo sa ,sinceramente poco me ne importa ,nn la scredito di certo...

E neanche loro si sono degnati di screditarla o di confermare, altrimenti che fine avrebbe fatto la leggenda??? E assiema alla leggenda i soldi, conta che una ventina di miei amici l'hanno ascoltata solo per provare la veridicità dell'affermazione, ovviamente se ne sono innamorati...
:Very Happy:
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.


Avatar utente
slash!
Maestro
Maestro
Messaggi: 1852
Iscritto il: 30 set 2007, 09:55
Località: Cagliari

Re: Messaggi sublinali

Messaggio da slash! » 08 feb 2008, 10:06

jack_trinidad ha scritto:
slash! ha scritto:
dice: «Sì, ci sono due strade che puoi percorrere (puoi ascoltare in due modi queste parole), ma a lungo andare hai ancora tempo per cambiare strada» (ma se vuoi capire veramente, ascolta al contrario). La seconda allusione alla lettura bifronte, molto più chiara della prima, è situata nel punto in cui si dice: «Cause you know sometimes words have two meanings», e cioè «perché come sai a volte le parole hanno due significati».



E neanche loro si sono degnati di screditarla o di confermare, altrimenti che fine avrebbe fatto la leggenda??? E assiema alla leggenda i soldi, conta che una ventina di miei amici l'hanno ascoltata solo per provare la veridicità dell'affermazione, ovviamente se ne sono innamorati...
:Very Happy:
:Very Happy: come si puo non innamorarsene...
be senz altro ci hanno guadagnato parecchio da questa situazione ,daltronde meglio così ...
un giorno anche la guerra si chinerà al suono di una chitarra [jim morrison]

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: Messaggi sublinali

Messaggio da jack_trinidad » 18 feb 2008, 17:11

slash! ha scritto: :Very Happy: come si puo non innamorarsene...
Si può, si può...altri miei amici che l'hanno sentita hanno detto: "Ma che è sta palla???"...troppo truzzi per meritare una risposta...
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

Avatar utente
slash!
Maestro
Maestro
Messaggi: 1852
Iscritto il: 30 set 2007, 09:55
Località: Cagliari

Re: Messaggi sublinali

Messaggio da slash! » 18 feb 2008, 19:04

:paura:
direi che non se la meritassero no...
un giorno anche la guerra si chinerà al suono di una chitarra [jim morrison]

Avatar utente
jack_trinidad
Maestro
Maestro
Messaggi: 3982
Iscritto il: 10 ago 2007, 23:47

Re: Messaggi sublinali

Messaggio da jack_trinidad » 19 feb 2008, 22:00

slash! ha scritto::paura:
direi che non se la meritassero no...
A questo punto preferisco di più quelli che li definiscono punkettoni... :Very Happy:
Non ho trovato parole per dire quello che pensavo, ma ci sono riuscito con sole 5 note...
ma200360 ha scritto:E ricordati che la velocità non è tutto, anzi !
ma200360 ha scritto:Il blues è un tizio che va in un locale, prende una birra e scarica la macchina, monta l' amplificatore,
controlla la chitarra, svolge i jack, sistema l' asta del microfono, saluta il batterista che è appena
arrivato e gli chiede se ha bisogno di una mano, prova la pedaliera per vedere se funziona tutto, si
mette d' accordo col cantante per la scaletta, intanto arriva il bassista che è appena stato mollato dalla
tipa e lui va a vedere come va, nel frattempo il batterista ha montato tutto, e il cantante ha appena
finito di cambiare il fusibile di una cassa che si era bruciato. A quel punto lì, "One, two, three, four" e
parte Kansas City.

Avatar utente
slash!
Maestro
Maestro
Messaggi: 1852
Iscritto il: 30 set 2007, 09:55
Località: Cagliari

Re: Messaggi sublinali

Messaggio da slash! » 20 feb 2008, 11:41

:Very Happy: be a sto punto si...
un giorno anche la guerra si chinerà al suono di una chitarra [jim morrison]


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite