I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Il luogo adatto per parlare di arte, cultura e tematiche sociali non legate alla chitarre. Dite ciò che volete(ovviamente nei limiti della correttezza).

Moderatori: David, forons

Avatar utente
Sbrong
Esperto
Esperto
Messaggi: 856
Iscritto il: 24 mag 2009, 07:35

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da Sbrong » 23 ago 2010, 18:18

Appena finito "Nel nome del Porco" (P. Tusset) e ora sto leggendo "Non esiste saggezza" (G. Carofiglio)


Vectorized
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 89
Iscritto il: 08 lug 2010, 00:51
Località: Napoli

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da Vectorized » 23 ago 2010, 22:15

10 piccoli indiani, Agatha Christie.

Avatar utente
Intruppaman
Esperto
Esperto
Messaggi: 495
Iscritto il: 13 ago 2010, 22:03
Località: Roma
Contatta:

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da Intruppaman » 24 ago 2010, 03:58

"Camminare" di Thoreau, però è un po' troppo ascetico e visionario.. c'era da aspettarselo da un classico della collana "Saggezze"
Quello di Agatha Christie mi è piaciuto un sacco :Very Happy:
Gibson Les Paul Classic Goldtop 1994
Orville Les Paul Custom 1997
Marshall JVM 205H

Avatar utente
aндреa89
Esperto
Esperto
Messaggi: 251
Iscritto il: 20 nov 2009, 12:18
Località: Reggio Nell'Emilia

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da aндреa89 » 24 ago 2010, 08:09

RobbyLanta ha scritto:Al momento sto leggendo Nelle Terre Estreme di Jon Krakauer.
semplicemente fantastico !
non ho letto il libro, ma conosco la storia...se ti piace lo stile di Krakauer leggiti anche Aria Sottile, l'avrò letto 3 o 4 volte...

parla della tragedia sull'Everest del 96, in cui partecipò in prima persona anche lo stesso scrittore.
BaCH Stratocaster on Roland MicroCube 2W
La differenza tra Democrazia e Dittatura è che in Democrazia prima si vota e poi si prendono ordini; in una Dittatura non c'è bisogno di sprecare il tempo andando a votare. [Bukowski]

Avatar utente
RobbyLanta
Maestro
Maestro
Messaggi: 2214
Iscritto il: 22 ott 2008, 22:02
Località: Bologna

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da RobbyLanta » 24 ago 2010, 17:44

aндреa89 ha scritto:
RobbyLanta ha scritto:Al momento sto leggendo Nelle Terre Estreme di Jon Krakauer.
semplicemente fantastico !
non ho letto il libro, ma conosco la storia...se ti piace lo stile di Krakauer leggiti anche Aria Sottile, l'avrò letto 3 o 4 volte...

parla della tragedia sull'Everest del 96, in cui partecipò in prima persona anche lo stesso scrittore.
Grazie del consiglio !, invece Nelle Terre Estreme, parla sia della vicenda Mcandles, sia della sua avventura in Alaska alle prese con il Devil Thumb, in quel punto c'è certe riflessioni che fanno commuovere con frasi del tipo:
"Oltre ogni vergogna, chinai la testa tra le braccia e mi abbandonai in un orgia di autocommiserazione"
Intruppaman ha scritto:"Camminare" di Thoreau, però è un po' troppo ascetico e visionario..
Dopo aver finito Nelle Terre Estreme vorrei leggere qualcosa di Thoreau, poiché nel libro è pieno di citazioni di Thoreau molto commoventi, oppure qualcosa di Tosloj
Podcast
Different Ways (New mood))


Avatar utente
aндреa89
Esperto
Esperto
Messaggi: 251
Iscritto il: 20 nov 2009, 12:18
Località: Reggio Nell'Emilia

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da aндреa89 » 24 ago 2010, 18:39

RobbyLanta ha scritto: Grazie del consiglio !, invece Nelle Terre Estreme, parla sia della vicenda Mcandles, sia della sua avventura in Alaska alle prese con il Devil Thumb, in quel punto c'è certe riflessioni che fanno commuovere con frasi del tipo:
"Oltre ogni vergogna, chinai la testa tra le braccia e mi abbandonai in un orgia di autocommiserazione"
:esatto: ...si la storia la so, c'hanno fatto anche un film "Into the wild" (a proposito guardatelo, mooooolto bello - e con la musica di Eddie Vedder)...è molto bravo Krakauer, ha una scrittura molto appassionante e per nulla pesante.




io invece sto leggendo (dopo aver finito Compagno di sbronze) Storie di ordinaria follia...Bukowski mi prende molto, come scrittore.
Inoltre volevo iniziare, invogliato da un utente qui del forum, Cuore di tenebra

PS nessuno se li legge gli Ebook??? conosco 2 o tre siti dove scaricare qualcosa gratis se vi interessa
BaCH Stratocaster on Roland MicroCube 2W
La differenza tra Democrazia e Dittatura è che in Democrazia prima si vota e poi si prendono ordini; in una Dittatura non c'è bisogno di sprecare il tempo andando a votare. [Bukowski]

Avatar utente
HotPick
Esperto
Esperto
Messaggi: 284
Iscritto il: 12 mag 2010, 11:45

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da HotPick » 24 ago 2010, 19:58

10 piccoli indiani è stato bellissimo, l'ho dovuto leggere per la scuola... ma mi è piaciuto molto!!
ragazzi ora sto cercando un qualche libro tipo autobiografia di qualche rocker famoso, ricco di aneddoti e cose da ridere.. qualche consiglio?? ho appena finito SLASH di antony bozza (bellissimo e divertentissimo)
qualcosa su questa linea??
La mia musica è una sorta di blues. (jimi hendrix)
La conoscenza parla, ma la saggezza ascolta. (sempre jimi hendrix)
Un giorno anche la guerra si inchinerà al suono di una chitarra. (stavolta del mitico jim morrison)

Avatar utente
BrianSetzer85
Maestro
Maestro
Messaggi: 3373
Iscritto il: 23 dic 2009, 18:19
Contatta:

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da BrianSetzer85 » 24 ago 2010, 20:42

In corso ho "La lancia, il gladio, il cavallo - Uomini, armi e idee nelle battaglie dell’Italia antica"

di Marco Scardigli :ciao:

Bello e avvincente se siete appassionati di storia! :Very Happy:
We're gonna rock this town, Rock it inside out
We're gonna rock this town, Make'em scream and shout
Let's rock, rock, rock, man, rock
We're gonna rock till you pop, We're gonna rock till you drop
We're gonna rock this town, Rock it inside out

http://www.youtube.com/user/AlexFuria85/videos

Avatar utente
sugopaciugo
Maestro
Maestro
Messaggi: 3553
Iscritto il: 23 ago 2009, 16:42
Località: Monte Guglielmo

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da sugopaciugo » 24 ago 2010, 21:25

aндреa89 ha scritto:...io invece sto leggendo (dopo aver finito Compagno di sbronze) Storie di ordinaria follia...Bukowski mi prende molto, come scrittore.
Mitico aндреa89 !!! La mia collezione di romanzi/racconti di Bukowski è completa ormai da qualche mese, e comprende una quindicina di volumi... le poesie no, quelle non mi prendono purtroppo. Ok, è molto ripetitivo come scrittore :tilt: ma i dialoghi sono troppo, troppo diretti ed incredibilmente "funzionali". Il suo punto forte credo siano proprio i dialoghi, ecco. :esatto:
Se devi tirare un bullone, non penso che andrai ad usare un cacciavite. Idem con una vite, mica serve una chiave inglese, no?

Avatar utente
RobbyLanta
Maestro
Maestro
Messaggi: 2214
Iscritto il: 22 ott 2008, 22:02
Località: Bologna

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da RobbyLanta » 24 ago 2010, 21:41

aндреa89 ha scritto: ...si la storia la so, c'hanno fatto anche un film "Into the wild" (a proposito guardatelo, mooooolto bello - e con la musica di Eddie Vedder)...è molto bravo Krakauer, ha una scrittura molto appassionante e per nulla pesante.
Se leggi la mia firma cè una citazione alla colonna sonora del film, inatti io sono arrivato a leggere il libro proprio per il film, che ho scoperto perchè il cantante del mio gruppo preferito ne aveva fatto la colonna sonora :ciao:
Podcast
Different Ways (New mood))

Avatar utente
aндреa89
Esperto
Esperto
Messaggi: 251
Iscritto il: 20 nov 2009, 12:18
Località: Reggio Nell'Emilia

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da aндреa89 » 25 ago 2010, 09:37

sugopaciugo ha scritto: Mitico aндреa89 !!! La mia collezione di romanzi/racconti di Bukowski è completa ormai da qualche mese, e comprende una quindicina di volumi... le poesie no, quelle non mi prendono purtroppo. Ok, è molto ripetitivo come scrittore :tilt: ma i dialoghi sono troppo, troppo diretti ed incredibilmente "funzionali". Il suo punto forte credo siano proprio i dialoghi, ecco. :esatto:
chiamami pure Andrea :Very Happy:
si la penso anch'io come te, sono i dialoghi il bello della scrittura di Bukowski

hai tutti i romanzi/racconti? io ho solo un libro :pianto: ....Storie di ordinaria follia ce l'ho come Ebook...
che mi dici dei romanzi? per adesso ho letto solo i racconti ma volevo anche leggermi un qualche romanzo...te cosa mi consigli?
RobbyLanta ha scritto:Se leggi la mia firma cè una citazione alla colonna sonora del film, inatti io sono arrivato a leggere il libro proprio per il film, che ho scoperto perchè il cantante del mio gruppo preferito ne aveva fatto la colonna sonora
bellissima storia e bellissimo film :esatto:
BaCH Stratocaster on Roland MicroCube 2W
La differenza tra Democrazia e Dittatura è che in Democrazia prima si vota e poi si prendono ordini; in una Dittatura non c'è bisogno di sprecare il tempo andando a votare. [Bukowski]

Avatar utente
sugopaciugo
Maestro
Maestro
Messaggi: 3553
Iscritto il: 23 ago 2009, 16:42
Località: Monte Guglielmo

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da sugopaciugo » 25 ago 2010, 15:17

aндреa89 ha scritto:...sono i dialoghi il bello della scrittura di Bukowski...

...che mi dici dei romanzi? per adesso ho letto solo i racconti ma volevo anche leggermi un qualche romanzo...te cosa mi consigli?
Dunque, è giusto che tu sappia un paio di cose (a parte che è probabilissimo che tu le sappia già): Oltre a ciò che hai letto, esistono ancora un paio di volumi di racconti, se ti interessano, ma tu mi hai chiesto dei romanzi. Ecco, la maggior parte dei romanzi di Bukowski è autobiografica, e forse andrebbe letta in ordine "cronologico", ma non necessariamente. Mentre il romanzo che ti suggerisco è PULP. Quest'ultimo, quindi, non è catalogabile nè come "romanzo autobiografico" è nemmeno come racconto... potremmo definirlo un raccontone! :Very Happy:

No, scherzi a parte, è una storia fuori di testa, veramente... ti consiglio vivamente di leggerti PULP, appena puoi. Purtroppo non saprei dirti dove cercarlo come Ebook, anche perchè non mi sono mai preoccupato di informarmene, su questi libri digitali.

E' una storia che credo abbia le giuste dosi di super mega maxi dialoghi alla Tarantino (anzi, saranno i dialoghi di Tarantino che sono alla Bukowski), azione, non-sense, comicità, crudezza e volgarità. E poi è pure poco impegnativo, in cinque sei ore per me lo si legge tranquillamente.

Te lo consiglio! :esatto:
Se devi tirare un bullone, non penso che andrai ad usare un cacciavite. Idem con una vite, mica serve una chiave inglese, no?

Avatar utente
aндреa89
Esperto
Esperto
Messaggi: 251
Iscritto il: 20 nov 2009, 12:18
Località: Reggio Nell'Emilia

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da aндреa89 » 27 ago 2010, 14:14

sugopaciugo ha scritto:Dunque, è giusto che tu sappia un paio di cose (a parte che è probabilissimo che tu le sappia già): Oltre a ciò che hai letto, esistono ancora un paio di volumi di racconti, se ti interessano, ma tu mi hai chiesto dei romanzi. Ecco, la maggior parte dei romanzi di Bukowski è autobiografica, e forse andrebbe letta in ordine "cronologico", ma non necessariamente. Mentre il romanzo che ti suggerisco è PULP. Quest'ultimo, quindi, non è catalogabile nè come "romanzo autobiografico" è nemmeno come racconto... potremmo definirlo un raccontone! :Very Happy:

No, scherzi a parte, è una storia fuori di testa, veramente... ti consiglio vivamente di leggerti PULP, appena puoi. Purtroppo non saprei dirti dove cercarlo come Ebook, anche perchè non mi sono mai preoccupato di informarmene, su questi libri digitali.

E' una storia che credo abbia le giuste dosi di super mega maxi dialoghi alla Tarantino (anzi, saranno i dialoghi di Tarantino che sono alla Bukowski), azione, non-sense, comicità, crudezza e volgarità. E poi è pure poco impegnativo, in cinque sei ore per me lo si legge tranquillamente.

Te lo consiglio! :esatto:
Ok grazie per il consiglio! a giorni dovrei andare alla festa dell'Unità (sisi...lo so che non si chiama più così...sigh) di Reggio e lì mi farò una bella scorpacciata di libri..spero di trovare Pulp! ....e di Post Office che mi dici? ho letto che è il primo romanzo che ha scritto...


comunque ho lasciato lì Storie di ordinaria follia, lo leggerò un altra volta....adesso sono preso da due libri:
Chiedi alla polvere di Fante (l'ho iniziato da poco ma mi sta prendendo molto) e I paradisi artificiali di Baudelaire (che avevo iniziato teeeeeeeeeempo fa...e che ho ripreso in questi giorni)
:ciauz:
BaCH Stratocaster on Roland MicroCube 2W
La differenza tra Democrazia e Dittatura è che in Democrazia prima si vota e poi si prendono ordini; in una Dittatura non c'è bisogno di sprecare il tempo andando a votare. [Bukowski]

Avatar utente
sugopaciugo
Maestro
Maestro
Messaggi: 3553
Iscritto il: 23 ago 2009, 16:42
Località: Monte Guglielmo

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da sugopaciugo » 27 ago 2010, 15:07

aндреa89 ha scritto:....e di Post Office che mi dici? ho letto che è il primo romanzo che ha scritto...

....adesso sono preso da... ... Chiedi alla polvere di Fante (l'ho iniziato da poco ma mi sta prendendo molto)...
E chi te l'ha consigliato quest'ultimo? Il nostro Henry Chinaski, vero? :Very Happy: Lo citava sempre tra i suoi (pochissimi) scrittori che perlomeno gli andavano a genio... un bel libro, non c'è che dire. E poi grazie a Fante si vanno a scoprire certi "mal di vivere" collocati in un'epoca nella quale non ci si aspetterebbe di trovarne... o forse è solo come li buttava giù sulla carta, che colpisce. Almeno a me ha colpito, sta cosa... una certa sua modernità di linguaggio, se vogliamo.

Vabè, comunque, per quanto riguarda Post Office è un bel romanzo, e si, è il primo scritto da Bukowski... anche se però più avanti ne ha scritto uno che copre gli anni della sua infanzia e del suo periodo scolastico (Panino al prosciutto), ed un altro che copre lo stesso periodo di Post Office ma dal punto di vista dell'amatore (Donne, appunto)... vedi tu da dove cominciare, ammesso che tu voglia.

:ciauz:
Se devi tirare un bullone, non penso che andrai ad usare un cacciavite. Idem con una vite, mica serve una chiave inglese, no?

Avatar utente
aндреa89
Esperto
Esperto
Messaggi: 251
Iscritto il: 20 nov 2009, 12:18
Località: Reggio Nell'Emilia

Re: I'm reading...[Libri che stiamo leggendo in questo momento]

Messaggio da aндреa89 » 27 ago 2010, 15:40

sugopaciugo ha scritto:
aндреa89 ha scritto:....e di Post Office che mi dici? ho letto che è il primo romanzo che ha scritto...

....adesso sono preso da... ... Chiedi alla polvere di Fante (l'ho iniziato da poco ma mi sta prendendo molto)...
E chi te l'ha consigliato quest'ultimo? Il nostro Henry Chinaski, vero? :Very Happy: Lo citava sempre tra i suoi (pochissimi) scrittori che perlomeno gli andavano a genio... un bel libro, non c'è che dire. E poi grazie a Fante si vanno a scoprire certi "mal di vivere" collocati in un'epoca nella quale non ci si aspetterebbe di trovarne... o forse è solo come li buttava giù sulla carta, che colpisce. Almeno a me ha colpito, sta cosa... una certa sua modernità di linguaggio, se vogliamo.

Vabè, comunque, per quanto riguarda Post Office è un bel romanzo, e si, è il primo scritto da Bukowski... anche se però più avanti ne ha scritto uno che copre gli anni della sua infanzia e del suo periodo scolastico (Panino al prosciutto), ed un altro che copre lo stesso periodo di Post Office ma dal punto di vista dell'amatore (Donne, appunto)... vedi tu da dove cominciare, ammesso che tu voglia.

:ciauz:
Hai ragione, per essere un romanzo del '39 ha colpito anche a me per la freschezza nel linguaggio
comunque si, in parte sto leggendo Fante proprio per quello :Very Happy: ma anche perchè mi sto avvicinando alla letteratura americana di quel periodo in generale;
da quando ho trovato sullo scaffale della Coop quel On the road (che purtroppo dopo poco ho smesso di leggere per mancanza di tempo...ma appena posso me lo ricomincio, anche se, per quel poco che ho letto, non mi ha preso moltissimo :surprised: ) mi è venuta una voglia matta di leggermi i romanzi/racconti di quella generazione di scrittori....dopo mi sono avvicinato a Bukowski e adesso a Fante....se hai da consigliarmi qualche altro autore/romanzo son tutt'orecchi :D
Come ho già detto, avevo intenzione di andare a fare un po' di spesa, ma non so che autori prendere, ho sentito parlare di Miller, Burroughs, Salinger, ecc...ecc....ecc.....ma sono disorientato, non so che prendere!

ah scusa se ti rompo!!! ma parlare di letteratura mi piace :Very Happy:
BaCH Stratocaster on Roland MicroCube 2W
La differenza tra Democrazia e Dittatura è che in Democrazia prima si vota e poi si prendono ordini; in una Dittatura non c'è bisogno di sprecare il tempo andando a votare. [Bukowski]


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite