Cinema

Il luogo adatto per parlare di arte, cultura e tematiche sociali non legate alla chitarre. Dite ciò che volete(ovviamente nei limiti della correttezza).

Moderatori: David, forons

Avatar utente
xeon88
Esperto
Esperto
Messaggi: 254
Iscritto il: 04 lug 2006, 12:04

Cinema

Messaggio da xeon88 » 05 gen 2007, 03:31

ieri sono andato a vadere il film The Prestige... molto molto bello... consiglio di andare a vederlo... se nn vi piace picchiatemi...


Avatar utente
David
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5942
Iscritto il: 07 apr 2006, 22:11
Località: Villafrati (Pa)

Messaggio da David » 05 gen 2007, 10:08

Non l'ho visto ma mi ispira....
Lo vedrò :Very Happy:

Avatar utente
Kill Bill
Maestro
Maestro
Messaggi: 1337
Iscritto il: 16 giu 2006, 10:39
Località: Roma

Messaggio da Kill Bill » 05 gen 2007, 12:20

Si veramente volevo andarlo a vedere....il Trailer mi ha convinto propio.....

un altro film che consiglio se siete amanti del genere Fantasy è "Eragon" veramente bello e i dragi sono spettacolari!
"il vero Io è quello che tu sei, non quello che hanno fatto di te"
Paulo Coelho

Avatar utente
xeon88
Esperto
Esperto
Messaggi: 254
Iscritto il: 04 lug 2006, 12:04

Messaggio da xeon88 » 05 gen 2007, 12:40

Noooo... su questo devo contraddirti Kill... Sono un vero appassionato di fantasy e Eragon mi ha veramente fatto ribrezzo... con il libro centra poco o niente e poi vedere il drago con le ali piumate é stato deprimente... ho spento dopo 45 minuti...
nota informativa: gli urgali nel libro sono specie di minotauri dal pelo nero e le corna ricurve alti fino a 3 metri... nel film sono umani, panzoni, lerci ecc... leggete il libro che é infinitamente + bello

Avatar utente
Kill Bill
Maestro
Maestro
Messaggi: 1337
Iscritto il: 16 giu 2006, 10:39
Località: Roma

Messaggio da Kill Bill » 05 gen 2007, 12:59

Okkey devo ammettere che per alcune cose nn rispecchia il fantasy più classico ed epico ma il bello del film è anche un po questo...in fondo i draghi nn saranno i classici draghi delle epopee fantasy ma a me sono piaciuti molto..meglio di Dragonheart di qualche anno fa.
"il vero Io è quello che tu sei, non quello che hanno fatto di te"
Paulo Coelho


Avatar utente
Kill Bill
Maestro
Maestro
Messaggi: 1337
Iscritto il: 16 giu 2006, 10:39
Località: Roma

Messaggio da Kill Bill » 05 gen 2007, 13:01

Inoltre anche il "Signore degli anelli" di Tolkien è molto piu' bello in libro ma il film è un capolavoro!

cmq De Gustibus!
"il vero Io è quello che tu sei, non quello che hanno fatto di te"
Paulo Coelho

Avatar utente
xeon88
Esperto
Esperto
Messaggi: 254
Iscritto il: 04 lug 2006, 12:04

Messaggio da xeon88 » 05 gen 2007, 13:06

Kill Bill ha scritto:Inoltre anche il "Signore degli anelli" di Tolkien è molto piu' bello in libro ma il film è un capolavoro!

cmq De Gustibus!
ok su dragonheart sorvoliamo... cmq x quanto riguarda il signore degli anelli é xké il signor Peter Jackson ha voluto fare 1 lavoro coi fiocchi... é un capolavoro... ha ricavato dal libro fantasy x eccellenza, un film monumentale... tanto di cappello... cmq secondo me i libri sono sempre migliori dei film... vedi la ettalogia di Harry Potter: libri narrati fantasticamente... i film perdono 1 pochino anche se sono girati magistralmente...

Avatar utente
Kill Bill
Maestro
Maestro
Messaggi: 1337
Iscritto il: 16 giu 2006, 10:39
Località: Roma

Messaggio da Kill Bill » 05 gen 2007, 13:11

Hai ragione Xeon e se vuoi sapere la verità sarò esagerato ma la saga di Harry Potter in video nn mi piace un granche'...perde tutta la magia e l'epicità del libro....Il signore degli anelli di Jackson invece è propio un altro livello....anche se mancano delle vicende o dei personaggi del libbro (come Tom Bombadil) ma resta cmq un capolavoro!
"il vero Io è quello che tu sei, non quello che hanno fatto di te"
Paulo Coelho

Avatar utente
xeon88
Esperto
Esperto
Messaggi: 254
Iscritto il: 04 lug 2006, 12:04

Messaggio da xeon88 » 05 gen 2007, 13:15

Kill Bill ha scritto:Hai ragione Xeon e se vuoi sapere la verità sarò esagerato ma la saga di Harry Potter in video nn mi piace un granche'...perde tutta la magia e l'epicità del libro....Il signore degli anelli di Jackson invece è propio un altro livello....anche se mancano delle vicende o dei personaggi del libbro (come Tom Bombadil) ma resta cmq un capolavoro!
infatti :pianto: Tom Bombadil :pianto: ... cavolo mi é mancato quell'uomo... nella parodia di LOTR intitolata Il Signore dei Tranelli (in cui ti fai gli addominali d'acciaio a forza di ridere) la sua parodia nn poteva essere + azzeccata... nn ti anticipo niente... se ti va leggilo...

Avatar utente
Mirko
Maestro
Maestro
Messaggi: 1242
Iscritto il: 08 nov 2006, 22:35

Messaggio da Mirko » 15 gen 2007, 01:00

The prestige a me non è piaciuto per niente. Peccato perchè i personaggi sono davvero ben caratterizzati, ma la trama è un pò piena di cose ben poco chiare...
Comunque ho letto quasi solo cose positive, sia del pubblico che da parte della critica...
Immagine
Sabry Immagine

Avatar utente
xeon88
Esperto
Esperto
Messaggi: 254
Iscritto il: 04 lug 2006, 12:04

Messaggio da xeon88 » 16 gen 2007, 15:54

Mirko ha scritto:The prestige a me non è piaciuto per niente. Peccato perchè i personaggi sono davvero ben caratterizzati, ma la trama è un pò piena di cose ben poco chiare...
Comunque ho letto quasi solo cose positive, sia del pubblico che da parte della critica...
eh... infatti è 1 film 1 po complicato... uscendo dal cinema sentivo i commenti di gente che nn aveva ancora capito che il grande Danton si "uccideva" alla fine di ogni spettacolo... o altro peggio... boh a me é piaciuto anche xkè sono riuscito a seguire in maniera abbastanza lineare la trama e a ricostruirla man mano durante lo svolgimento della storia... poi son gusti...

Avatar utente
Shak
Apprendista
Apprendista
Messaggi: 150
Iscritto il: 06 gen 2007, 18:52
Località: Canelli (AT)

Messaggio da Shak » 16 gen 2007, 16:15

ritornando a Eragon, direi che il film se non paragonato col libro, è un bel film... certo che chi ha letto il libro è rimasto un pò deluso (io x primo) più che altro x i mega taglioni che han fatto.... cmq davvero se lo guardi con gli occhi di chi nn ha mai letto il libro è carino...
live to fly, fly to live, aces high!!!

Avatar utente
Mirko
Maestro
Maestro
Messaggi: 1242
Iscritto il: 08 nov 2006, 22:35

Messaggio da Mirko » 17 gen 2007, 18:56

xeon88 ha scritto:
eh... infatti è 1 film 1 po complicato... uscendo dal cinema sentivo i commenti di gente che nn aveva ancora capito che il grande Danton si "uccideva" alla fine di ogni spettacolo... o altro peggio... boh a me é piaciuto anche xkè sono riuscito a seguire in maniera abbastanza lineare la trama e a ricostruirla man mano durante lo svolgimento della storia... poi son gusti...
Non intendevo quello :Very Happy:
mi riferivo a incongruenze o comunque forzature della trama come ad esempio la segnalazione di tesla da parte del mago il cui numero si basa su tutt'altro; voglio dire come fa a conoscerlo?
Oppure il modo in cui all'inizio (e alla fine) del film un mago incastra l'altro. Danton sa che il suo rivale si sarebbe introdotto sotto al palco proprio durante quello spettacolo?
Certo che lo sa, la sua copia infatti non spunta dall'altra parte del teatro per completare il numero e per potersi spacciare per morto....come cavolo faceva a saperlo??
O ancora: l'altro mago sa o non sa che nodo ha fatto alla ragazza di danton? Non lo dice perchè è un pavido oppure non lo sa perchè a fare il nodo c'era in realtà il fratello gemello? Il regista sembra volerci dare a bere la seconda ipotesi ma caspita non si parlano i 2 fratelli? senza contare (sempre che si tratti del secondo caso) la sfiga di danton nel chiedere sempre a quello sbagliato....
Comunque hai ragione sono gusti ci mancherebbe, e poi ripeto è stato osannato dalla critica ed è piaciuto alla maggioranza della gente che lo ha visto, quindi anche se non mi è piaciuto ti appoggio nel consigliarne la visione dato che lo reputo comunque godibile :ciao:
Immagine
Sabry Immagine

Avatar utente
xeon88
Esperto
Esperto
Messaggi: 254
Iscritto il: 04 lug 2006, 12:04

Messaggio da xeon88 » 21 gen 2007, 14:22

Mirko ha scritto:
Non intendevo quello :Very Happy:
mi riferivo a incongruenze o comunque forzature della trama come ad esempio la segnalazione di tesla da parte del mago il cui numero si basa su tutt'altro; voglio dire come fa a conoscerlo?
Oppure il modo in cui all'inizio (e alla fine) del film un mago incastra l'altro. Danton sa che il suo rivale si sarebbe introdotto sotto al palco proprio durante quello spettacolo?
Certo che lo sa, la sua copia infatti non spunta dall'altra parte del teatro per completare il numero e per potersi spacciare per morto....come cavolo faceva a saperlo??
O ancora: l'altro mago sa o non sa che nodo ha fatto alla ragazza di danton? Non lo dice perchè è un pavido oppure non lo sa perchè a fare il nodo c'era in realtà il fratello gemello? Il regista sembra volerci dare a bere la seconda ipotesi ma caspita non si parlano i 2 fratelli? senza contare (sempre che si tratti del secondo caso) la sfiga di danton nel chiedere sempre a quello sbagliato....
Comunque hai ragione sono gusti ci mancherebbe, e poi ripeto è stato osannato dalla critica ed è piaciuto alla maggioranza della gente che lo ha visto, quindi anche se non mi è piaciuto ti appoggio nel consigliarne la visione dato che lo reputo comunque godibile :ciao:
dubbi che mi sono posto anche io... ad alcuni nn ho trovato ancora una risposta plausibile... cmq ragionando insieme alle persone con cui l'ho visto sono sicuramente riuscito a comprenderlo di +... cmq alcune incogruenze che hai detto le ho trovate anche io... sono giunto alla conclusione che questo film x essere compreso x bene andrebbe rivisto + di una volta...

Avatar utente
Kill Bill
Maestro
Maestro
Messaggi: 1337
Iscritto il: 16 giu 2006, 10:39
Località: Roma

Messaggio da Kill Bill » 31 gen 2007, 13:26

Per tornare al discorso su Kyashan......

io nn intendo la lunghezza e lo sviluppo del livello diegetico (della trama cioè) un male.....cioè che vogliono dire quelle critiche....che il film è palloso!!..... mi spiace ma non sono dello stesso parere con sta gente qui...

...anche i film di Eizerstejn erano lunghissimi ma chi dice che non sono capolavori, lasciasse stare il cinema e si dedicasse ,non so, ....alla caccia e alla pesca...(Rotfl).

Cmq il film ,che è stato applaudito al Festival di Torino e anche stato accompagnato da ottime critiche.....

ad esempio qui:

http://www.cinemadelsilenzio.it/index.p ... lm&id=3354

(questa è secondo me una delle riviste on-line più attendibili attualmente!)

Va beh...tutto questo per dire che sono stufo della gente che giudica un po a vanvera e che dice che i film di

Tarantino sono brutti perche' non hanno una trama!! :sorpreso:

Mah!

:ciauz:
"il vero Io è quello che tu sei, non quello che hanno fatto di te"
Paulo Coelho


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti