» Neesk.com - La community dei chitarristi
   
   
   
   
Home di Neesk

Sei qui: Home »

Ultimi posts community

Gli effetti per l'elaborazione del suono :: Elektro Harmonix Mel 9 :: Autore Oscar

Ciao a tutti.
Sono indeciso se comprarla o meno;mi piace,da sempre ,moltissimo il suono del flauto traverso.
Puro,rotondo,armonioso.
Ho visto su Youtube ei filmati che non mi hanno soddisfatto completamente.
Colpa dei settaggi?
Qualcuno di voi ce l'ha,la conosce ?
Grazie

Liuteria ed elettronica della chitarra :: WIRING :: Autore GLENN

Buongiorno a tutti, sono nuovo, ho letto treat molto interessanti sulla liuteria ed eccomi a chiedere.
premetto che per me l'elettronica e' un campo sconosciuto del tutto.
mi diverto a costruire bassi con risultati che vanno dallo scarso all'appena accettabile, e' la mia passione e provo nel poco tempo che ho provo a migliorarmi sempre più. la vera nota dolente e' l'elettronica.
vengo alla domanda: nessuno di voi sa consigliarmi un tutorial o dei video su come cominciare ad affrontare questo argomento?
ho cercato in rete, ma vengono date le basi per scontate.
mi piacerebbe partire con la cosa piu' semplice. un precision passivo, pick up volume tono.
qualcuno mi sa aiutare?
grazie diego

Didattica sulla chitarra :: Re: Difficoltà barré solo con Fa min :: Reply by IbanezAlForno

Potresti aiutarti con il medio, appoggiandolo sull'indice e applicando quindi più pressione :) all'inizio ho fatto così.
Comunque vedrai che nel giro di poro risolverai tutto :ciauz:

Didattica sulla chitarra :: Re: Grosso problema con la ritmica :: Reply by giorgiospugnesi

Ti consiglio di dare un'occhiata a Ross Bolton - Funk Rithm Guitar. E' fatto per il funk ma fa tanto bene alla mano destra. :ciauz:

Neesk: Sviluppo e Regolamento :: Re: Aggiornamento globale del sito e del forum :: Reply by alexi_laiho

David ha scritto:Sono stati completati i lavori sul database(che non sono visibili graficamente). La seconda fase riguarda l'interfacccia :ciao:
spero nulla di radicale!! e che sia reversibile, ormai siamo MOLTO affezionati a questa veste grafica del sito (o almeno del forum). :beer:

Le Chitarre: Classica, Acustica, Elettrica e Chitarra Basso :: Re: Quale chitarra acustica acquistare??? :: Reply by wlachitarra

Possiedo una Fender CD60CE che non è chissà che chitarrone, ma fa la sua bella figura :dance: montando su corde abbastanza spesse il suono è bello (come il mio linguaggio tecnico :risatona: ) e, a livello di costruzione, non è affatto una cinesata. L'ho presa un paio di anni fa per €200, neanche tanto. Ah e ovviamente è elettroacustica, con EQ e accordatore incorporato :yourock:

Didattica sulla chitarra :: Re: Difficoltà barré solo con Fa min :: Reply by wlachitarra

Com'è stato scritto, il modo più semplice è prenderlo col mezzo barré. Per capirci, l'accordo è identico, solo che con l'indice premi solo le prime tre. In questo modo rinunci al FA (o FA#, dipende) della sesta corda però :Very Happy:
Io ad esempio uso spesso questo modo col fa maggiore su chitarra acustica, lasciando però il mi cantino a vuoto (e quindi, siccome la terza è premuta dal medio, l'indice si trova impegnato soltanto con la seconda corda :fumato: )

Le Chitarre: Classica, Acustica, Elettrica e Chitarra Basso :: Re: The Dark Side of the SG :: Reply by wlachitarra

Concordo, l'attacco jack è inguardabile.
Ho sempre creduto che concentrare tutta quanta la roba lì sotto sia antiestetico (pot, jack e selettore), ma resta il fatto che è pur sempre una chitarra con i cosiddetti. Ho avuto l'onore di vedere la SG del signor Young all'Hard Rock di Roma e ne sono rimasto estasiato. Ha sempre il suo fascino :yourock:

Guasti amplificatori :: L'ampli non da segni di vita dopo periodo di inattività :: Autore AmazingTunes

Salve a tutti!
Sono il possessore di un amplificatore Kaman Matrix MA100SC da 100 watt con Chorus e Reverbero incoporato!
Per motivi di lavoro ho lasciato per una decina d'anni l'ampli a casa di mia madre inutilizzato.
Appena rientrato nella mia città l'ho tirato fuori dal ripostiglio ma non da segni di vita. :pianto:
Il led che indica l'accensione si accende e se gioco con la manopola del riverbero sento un rumore di eco ma oltre questo nulla.

Cosa può essere?
L'ultima volta che l'ho utilizzato funzionava perfettamente ed è stato conservato in un ambiente non umido e coperto con un telo.

Grazie a tutti per l'eventuale aiuto. :ciauz:

Le Chitarre: Classica, Acustica, Elettrica e Chitarra Basso :: The Dark Side of the SG :: Autore AnPeter90

Le due spalle mancanti oltre a rendere agevole il bending nelle zone alte della tastiera le donano un aspetto grintoso ed elegante.

Purtroppo, il manico pesante e il corpo in mogano, la rendono sbilanciata, l'attacco del jack è inguardabile, se confrontato con una Strato e il problema delle viti di regolazione del ponte, che hanno la tendenza ad inclinarsi verso la paletta, se sottoposte ad una tensione delle corde superiore alle 010, rimane, e Gibson non sembra intenzionata a modificarle. Succede ogni tanto, ma succede. La mia, dopo un anno di 011, ha riscontrato questo bug e l'ho venduta.

Didattica sulla chitarra :: Re: Difficoltà barré solo con Fa min :: Reply by Domenic

Certo che l'accordo si può prendere in un altro modo. il FAm potresti prenderlo in posizione di REm spostato in seconda posizione; in questo caso, però, devi fare degli spostamenti con le dita..comunque il barrè puoi anche facilitarlo prendendolo a metà. il famoso mezzo-barrè, che è un pò più facile..altrimenti se vuoi prenderlo completo e hai difficoltà aiutati col secondo dito(medio), facendo forza sul dito indice

Didattica sulla chitarra :: Difficoltà barré solo con Fa min :: Autore joelux

Salve a tutti, sono un principiante e sto apprendendo le posizioni con barrè. Con Fa min, Fa#min, Sol min non riesco a pigiare bene la corda sol anche facendolo con attenzione e molto lentamente. La differenza è che con Fa mag non ho difficoltà in quanto con il barrè riesco a premere bene i cantini ed il sol è premuto dal medio mentre con Fa min devo premerlo con il barrè e non ci riesco. Potete aiutarmi anche dicendomi se è possibile prendere questo accordo in altro modo?
Grazie per il vs aiuto.

News ed Eventi :: II° TUSCANY GUITAR CAMP con VALERI, FIX & RAFFERTY :: Autore nellowhite

"II° TUSCANY GUITAR CAMP"

- Il camp si svolgerà a Rigomagno (Sinalunga - Siena , Toscana)

Un'occasione unica in Italia, di trovarsi in un'atmosfera magica, accanto ad alcuni del più grandi esponenti della chitarra acustica mondiale !

- Le Date vanno dal giorno 31 Agosto al giorno 3 Settembre inclusi

- I tutori di questo Camp saranno Andrea Valeri ( ITA ), Michael Fix ( AUS ), Adam Rafferty ( USA )

- Le Lezioni saranno private con il singolo insegnante; queste si alterneranno quotidianamente anche a lezioni di gruppo

- Le Lezioni avranno inizio la mattina alle 10 fino alle 17:30 del pomeriggio, con pausa pranzo alle 13 fino alle 14
- I pasti sono già inclusi nei pacchetti a disposizione di seguito

- L'alloggio, qualora ne avesse bisogno, è disponibile in stanza, presente nella struttura

- L'alloggio è già compreso nel pacchetto "Tuscany Guitar Camp 1" elencato successivamente

- Il trasporto dall'aeroporto di Pisa, fino alla struttura, se decidesse di usufruirne, è gratuito

- Sarà pianificato un concerto l'ultima sera ( 3 Settembre ), dedicato partecipanti del camp, mentre il primo giorno (31 Agosto), il concerto lo terranno Andrea Valeri, Michael Fix e Adam Rafferty

- Sono disponibili questi due pacchetti :

" Tuscany Guitar Camp 1 "
comprensivo di alloggio per tutto il periodo del camp, trasporto da e per l'aeroporto di Pisa, vitto per ciascun giorno, e corso di chitarra ( euro settecentocinquanta totali)

" Tuscany Guitar Camp 2 "
comprensivo di vitto per tutto il periodo del camp, e corso di chitarra

INFO E PRENOTAZIONI:
staffweb.av@gmail.com
tdh@sixbarsjail.it





News ed Eventi :: Calum GRAHAM in concerto al Six Bars Jail di Firenze :: Autore nellowhite

Sabato 1 aprile 2017
SIX BARS JAIL Folk Club
Via delle Masse 38 Firenze
http://www.sixbarsjail.it

Per la sua prima volta in Italia il giovane talento canadese Calum Graham sarà ospite del Six Bars Jail di Firenze. A soli 24 anni, Calum ha già alle spalle una carriera che fa invidia. Il chitarrista e cantautore dell'Alberta ha già pubblicato cinque album di successo, vinto importanti concorsi musicali nazionali, collezionato su YouTube fenomenali cifre di visualizzazioni, ed è stato recentemente nominato uno dei Top 30 chitarristi al mondo sotto i 30 anni di Acoustic Guitar Magazine. Andy McKee, uno dei chitarristi acustici più popolari del momento, ha definito Calum "il giovane chitarrista più promettente che ho visto. La sua padronanza della chitarra è già davvero impressionante!"

Nato in British Columbia, cresciuto in Alberta, Graham ha iniziato a suonare la chitarra all'età di 13 anni. Cinque anni dopo, nell'estate del 2010, Graham ha partecipato al Canadian Guitar Festival di cui ha vinto il prestigioso Concorso di Chitarra Fingerstyle impressionando la giuria con le sue composizioni originali. Una prodezza che nessun altro adolescente aveva mai compiuto nella storia del festival.
Mentre la sua popolarità continuava a crescere in Alberta e in tutto il Canada come chitarrista e come musicista, Graham ha dimostrato che il suo talento non si limitava solo alla sua straordinaria capacità di suonare la chitarra. Nel 2011, Graham ha infatti vinto il concorso nazionale Canada's Walk of Fame "A Song For Canada", con una poesia che celebrava il mosaico culturale del suo paese.

Nel tardo inverno del 2012, e con due album già alle spalle, Graham ha collaborato con un'icona del Fingerstyle, Don Ross. Il risultato è stato un album per duo acustico strumentale intitolato "12:34". Prodotto dalla prestigiosa CandyRat Records l'album contiene sei brani originali di Calum Graham, tre di Don Ross, e una cover.

Nel novembre del 2013, Graham ha pubblicato un album strumentale solista dal titolo "Phoenix Rising" (CandyRat Records). La title track vanta già oltre 2,5 milioni di visualizzazioni su YouTube. Il successo dell'album ha permesso a Graham di espandere il suo seguito a livello globale e ha fatto da cornice ad un tour internazionale, sia in proprio che con artisti del calibro di Don Ross e Andy McKee.

Graham ha da poco pubblicato il suo quinto album in studio "Tabula rasa" prodotto dal famoso chitarrista acustico Antoine Dufour e finanziato da una raccolta fondi dei suoi fan di tutto il mondo. Aggiungendo una dimensione in più alle sue composizioni, l'album presenta la voce emozionante di Graham al suo pubblico per la prima volta. L'album è stato pubblicato nel marzo 2016 e presenta una combinazione di 12 brani originali strumentali per chitarra e canzoni, il tutto punteggiato con elementi di folk, blues, pop. Nell'album sono inoltre presenti ospiti eccezionali del calibro di Antoine Dufour alla chitarra e Michael Manring al basso.

Calum sta attualmente lavorando alla produzione di nuovi video per il suo canale YouTube, mentre continua con successo il suo tour in tutto il Canada, gli Stati Uniti, e in Europa.

News ed Eventi :: Jimmy WAHLSTEEN in concerto al Six Bars Jail di Firenze :: Autore nellowhite

Venerdì 10 marzo 2017
SIX BARS JAIL Folk Club
Via delle Masse 38 Firenze
www.sixbarsjail.it

Jimmy Wahlsteen è un chitarrista fingerstyle svedese proveniente da Stoccolma. E' comparso sulla scena acustica internazionale nel 2009 con il suo album d'esordio "181st songs" pubblicato dalla Candyrat Records. Questo album ha riscosso un notevole successo dalla critica del settore tanto che è stato inserito nella lista "Top 25 essential CD's 2010" dalla radio americana "Echoes" e gli è valsa la copertina sul magazine tedesco "Akustik Gitarre". Il celebre chitarrsta Canadese Don Ross lo ha inoltre voluto con sé per un tour in Canada ed in Europa. Nel 2011 è uscito il suo secondo album "All time high" sempre per la Candyrat a cui ha fatto seguito la partecipazione ad un tour europeo di Tommy Emmanuel.
Nel novembre 2014 è uscito il suo ultimo CD, il terzo, dal titolo "No Strings Attached" ancora pubblicato dalla celebre Candyrat Records. Un album di brani strumentali in cui Jimmy ambisce a combinare il moderno sound del pop scandinavo con le tradizionali sonorità della chitarra acustica. Se i primi due album si ispiravano esplicitamente ad artisti come Simon & Garfunkel e John Martin, in questo album il modello di riferimento è in musicisti come Moby e Robin.
In ogni caso gli album di Jimmy contengono composizioni strumentali basasti su espressivi arrangiamenti di chitarra acustica con la partecipazione di straordinari musicisti. Il nucleo centrale di tutti i brani è la chitarra acustica mixata e arricchita con percussioni, archi e molte chitarre aggiuntive che creano suggestive atmosfere musicali.
Sul palco Jimmy si esibisce da solo con la sua chitarra, mentre effetti e loop supportanto la sua oroginale tecnica percussiva.
La sua crescente popolarità è stata confermata dall'apparizione sulle più importanti riviste di musica e di chitarra acustica in vari paesi, e dalla partecipazione ad importanti festival internazionali di chitarra acustica come l'Ullapool Guitar festival (Scozia), il Canadian Guitar Festival, l'Acoustic Franciacorta (Italia).
Sostenuto dal suo stile originale e da una forte esposizione mediatica sui social network, Jimmy si è già esibito in 15 paesi ed il suo nome è oramai menzionato tra quelli dei più grandi chitarristi al mondo.
Il suo video più popolare su Youtube "Rapid eye moment" registra già più di 1.300.000 visualizzazioni.

News ed Eventi :: Programma Six Bars Jail 2017 Chitarra Acustica :: Autore nellowhite

PROGRAMMA CONCERTI
Six Bars Jail 2017

13/1/17 Andrea Castelfranato
10/2/17 Micki Piperno
10/3/17 Jimmy Wahlsteen (Svezia)
24/3/17 Lorenzo Polidori
1/4/17 Calum Graham (Canada)
14/4/17 Richard Gilewitz (Usa)
12/05/17 Enrico Negro
25/5/17 Tony McManus (Scozia/Canada)
23/6/17 Karljin Langendijk (Olanda)
23/9/17 Steve Tilston (Inghilterra)
20/10/17 Tim Sparks (USA)
17/11/17 Markus Schlesinger (Austria)

info www.sixbarsjail.it

Musica e Musicisti :: Re: Consiglio acquisto chitarra :: Reply by JamieD

sono pienamente daccordo con il tuo discorso,c'è però da dire che la qualità del suono e il feeling (comprendente anche comodità e facilità di uso di uno strumento) di chitarra e ampli sono molto importanti e ,a mio modo di vedere,possono contribuire molto nel migliorare un chitarrista (crdo che ciò sia collegato,ma non solo,anche a fattori psicologici),ossia chi è scarso con la giusta strumentazione renderà di più e chi è già bravo andrà ancora meglio

Musica e Musicisti :: Consiglio acquisto chitarra :: Autore AnPeter90

Salve, avrei bisogno di un consiglio.
Devo ordinare il mio regalo di Natale e sono indeciso fra tre "bambine":
Ibanez EGEN8
Ibanez serie "PREMIUM"
Charvel "SO CAL"

Allora, mi piacciono tutte e tre, le sto ordinando via internet, non ho modo di provarle, però, viste le caratteristiche, ho provato chitarre simili (sopratutto per il manico)...
La prima mi piace per il ponte, la seconda dovrebbe essere una garanzia (è quella meglio recensita) la terza è una chitarra che dalle mie parti conoscono in pochi, per me è bellissima, tra l'altro monta il floyd originale, un tone zone e un evolution!!...il mio genere è prog/fusion...secondo voi cosa dovrei prendere????..vorrei pareri e consigli...io le avrei prese tutte e tre e devo decidermi altrimenti non la compro più!! ;)...aspetto consigli da chi ne ha provato una o più e da chi (la maggior parte) è più esperto di me!!! Grazie

Consigli utili :: Re: Consigli su cos'altro dovrei imparare e su cosa sto face :: Reply by antitar

Per di più faccio anche plettrata alternata. Comunque si penso come tutte le arti oltre alla tecnica poi si è liberi di esprimersi perciò non c'è qualcosa di preciso alla fine poi o si piace o niente. La grabde tecnica è abilità ma mon per forza estetica. Però determinate cose bisogna saperle ovviamente. Imparate solo le cose degli altri però non ti sviluppa ugualmente poi qualcosa di tuo che magari faresti se conosci le scale eccetera. A pattp che voglia diventare soltabtp esecutore dove comunque all'inizio è sempre creatività ma di altro non proprio tua.

Consigli utili :: Re: Consigli su cos'altro dovrei imparare e su cosa sto face :: Reply by saul

uhm... non so cosa sia meglio x te, ognuno ha la sua strada e un suo modo di imparare e suonare, quale che sia preservalo. posso dirti quello che ho fatto io.
niente. solo scritto pezzi che amo ascoltare e cercato di imparare pezzi che amo.
Play the music that you want to hear. Billy Gibbons

Consigli utili :: Re: Consigli su cos'altro dovrei imparare e su cosa sto face :: Reply by antitar

Poi altra cosa il tempo. Io di solito come dicevo faccio quasi tutti i giorni alcuni speriment dei suoni con amplificatore ma di solito faccio tutte quelle cose che ho scritto prima. Penso sia importante anche riposare la mano ma diciamo che quando mi ci metto di sera ci sto anche 4 ore, di solito però di pomeriggio ci sto 2 ore perché pratico altri corsi di teatro e pittura. Per di più forse più avanti il teatro diventeràà molto più impegnativo e potrei suonare dalle 18:00 alle 20:00 forse perché poi ci devo mettere anche il lavoro. Non so quanto conta realmente il tempo dato che ci sono molte teorie strane.

Consigli utili :: Consigli su cos'altro dovrei imparare e su cosa sto facendo? :: Autore antitar

Volevo sapere se sto facendo bene il programma. Io quasi tutti i giorni, tranne alcuni poi dipende comunque come prima cosa faccio sempre dei riscaldamenti per le dita, suono tutti i tasti poi con dita alternate per scioglimento, poi alcuni esercizi con pull off e hammer on, anche palm mute insomma prima tutto sui tasti, poi ripasso tutte le scale e cerco di legarle quelle che so, faccio anche alcuni accordi che conosco e piano piano cerco di andare avanti con un libro che ho. Il libro si chiama rock guitar experience di William Stravato per sono al 5 capitolo. Ho fatto modi maggiori e minori che sono delle scale in totale 14 e le lego ogni volta, poi delle scale pentatoniche e blues in totale sono 10, triadi maggiori, minori, superiori 1 e 2, triadi diminuite e aumentate, arpeggi a quattro voci. Poi c'era una parte delle tecniche che con le canzoni già facevo e ora sto legando le scale minori melodiche che sono 7 e iniziando le scale minori armoniche. Più la scala di do e un'altra particolare che non so come si chiama fatta per tutto il manico e altri esercizi con tasti. Dato che in questo libro ci sono 8 scale pentatoniche so che ce ne sono molte altre sono andato anche su internet anche per accordi e del tipo blues ma non so bene quali sono importanti. Finito il ripasso di tutto cerco di andare avanti un po con il libro e poi anche con le canzoni. Ma una domanda è importante sapere tante canzoni? Io penso se si vuole diventare soltanto esecutori se invece come a me interessa la parte creativa e fare qualcosa di proprio penso che ci si debba concentrare sui libri per imparare le tecniche ed esprimersi. Io per ora ho fatto 4 canzoni incomplete con un po di queste cose che so e anche con propria creatività. Le canzoni che spesso comunque per mio interesse ripasso e so quasi sicure tranne qualche pezzetto sono: Highway to hell, Thunderstruck, Back in black, Dirt, What the hell have i, una prima parte di them bones, hate to feel, la prima parte di dead mask skin, le altre tutte con anche gli assoli anche se alcuni sono da perfezionare. Smoke on the water, smells like teen spirit, psycho dei muse.
La prima parte (anche se uno dei riff più difficili perciò non ancora bene alcune volte mi inceppo altre no e un po l'assolo) di sweet child o mine, poi altre incomplete sultans of swing dei dire straits, anche da perfezionare money for nothing e the walk of life l'assolo il primo mi va bene il secondo ci devo lavorare ma già meglio mentre la parte più difficile sono gli accordi. Poi come together dei beatles completa, gli arpeggi di hysteria e dei police evrey breath.
Calcolando che ho iniziato da giugno del 2016 sono poche? è comunque importante saperne tante? Penso che si le canzoni aiutano ad imparare perché sono fatte con varie tecniche ovviamente però poi bisogna anche concentrarsi su un proprio lavoro da fare su un libro e magari quando posso un mese da qualche maestro di chitarra. Provo anche alcuni esercizi per velocità.
Come i sembra questo libro che ho io? Ci sono anche siti internet con tecniche complete? In più ho ripassato per interesse personale le note del pentagramma ma per suonare non capisco dove si trovano sui tasti perciò utilizzo sempre le tab.

Presentatevi :: Salve :: Autore antitar

Salve mi chiamo Antonio e suono da poco la chitarra elettrica. Sono qui per scambiare informazioni e chiarimenti. :yourock:

Gli Amplificatori :: Tolex per amplificatori... dove comprarlo :: Autore saul

Ciao a tutti, volevo chiedervi se qulcuno di voi può consigliarmi un venditore di tolex che stia almeno sul continente... perchè su ebay uk e usa se ne trovano un sacco ma per 50dollari di tolex spenderne 39 di spedizione... insomma!
grazie mille!
Saul

Inserisci il tuo sito qui

 
 
© Copyright 2017 - Neesk.com - Tutti i Diritti Riservati - Sviluppato su base WordPress - Privacy